giovedì 27 aprile 2017

WebPSA: il blocco informatico

Ce lo aspettavamo tutti, ed è avvenuto: il blocco informatico del WebPSA del bando settimino della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020.
Il WebPSA, utilizzato da tutti i colleghi della nostra regione, non regge agli inserimenti dei dati, ma soprattutto non li salva, un pò come avviene col Metafert.
E mentre si lavora ... ecco che il sistema "ti butta fuori" ed i dati non vengono salvati, ed il lavoro effettuato perduto.
Ed intanto incombe la data del 30 aprile p.v. per l'inoltro del PSA via WEB, PSA che, poi, va stampato (non si comprende perchè) ed allegato a tutta la documentazione cartacea (inverosimilmente aumentata), e trasmesso entro il 10 maggio prossimo agli Ispettorati dell'Agricoltura.
Il bando era settimino, ma il WebPSA lo è ancor di più.

1 commento:

  1. Una volta, una persona mi disse; al peggio non c'è mai fine!
    WEBPSA, BS RICA, misura 4.1 etc... rappresentano il peggio senza fine!
    Semu rovinati!!! Mentre intanto cerco di inserire dati e compilare questi diabbolici strumenti messi a nostra disposione dalle menti grigge della nostra ammatissima Reggione!

    RispondiElimina