domenica 28 maggio 2017

La crisi venezuelana

Il Venezuela in questi mesi è uno di quegli stati che stanno vivendo situazioni economiche drammatiche.
I venezuelani sono scesi in piazza a causa di una profondissima crisi economica, che ha portato il paese ad avere una inflazione del 700% e che al 2017 salirà al 1.600%, sì al 1.600%.
Inoltre il paese rischia il default.
Eppure il Venezuela è anche produttore di petrolio, ed è anche un grosso paese con vocazione turistica ed agricola.
La Cina e la Russia sono intervenute con dei prestiti.
La Cina ha erogato 60 miliardi di dollari, che andranno restituiti in petrolio nei prossimi anni.
La Russia ha erogato 5 miliardi di dollari, a condizione di cessione del 50% di una compagnia petrolifera venezuelana.

... continua ...

1 commento:

  1. Un tempo si conquistata un paese a suon di bombe e schioppettate, oggi le tecniche sono altre.

    RispondiElimina