venerdì 21 luglio 2017

Il peso delle tasse

Ci sono servizi digitali che "vanno avanti", altri che "vanno indietro".
Il SISTER, il servizio telematico catastale, è uno di quelli che va indietro, e non già per il funzionamento del servizio, ma per i costi introdotti nel 2012, dal Governo Monti.
Infatti fino al Governo Monti il servizio del SISTER aveva un costo fisso di € 30,00, e senza ulteriori costi potevano essere eseguite tutte le consultazioni catastali che si volevano.

All'improvviso il Governo impose una tassazione fiscale ad ogni elemento scaricato dal portale del SISTER, una vera e propria vessazione, che ancor oggi scontiamo e che è veramente "pesante" in termini di costi complessivi.
E se ogni elemento contabile costa "appena" € 0,90 ... immaginate il costo complessivo delle interrogazioni effettuate al portale ...
E così, come per i carburanti, le tasse provvisorie (per sistemare i conti), ma restano definitive ...

Ed anche per il SISTER le tasse rimangono, mortificando l'utilizzo del sistema che, invece, andrebbe utilizzato ancor di più, rendendolo nuovamente fruibile con un costo forfettario annuo.

Qui sotto "il menù" dei prezzi ... tasse su tasse ...

Nessun commento:

Posta un commento