lunedì 17 luglio 2017

La siccità

2013: siccità
2014: siccità
2015: siccità
2016: siccità
2017: siccità

Dal 2013 la Sicilia conosce questa parola: siccità.
E dal 2013 che la problematica non viene affrontata, nemmeno un pò.
Eppure due mesi di siccità al Nord Italia ... "apriti cielo": ogni giorno nei TG, sui giornali ... richieste di "stato di calamità" ...

Per il resto ... dal 2013 ... la Sicilia può attendere ... i soliti "due pesi e due misure" ...

3 commenti:

  1. La fase di surriscaldamento della terra era già stata prevista nel 1976 e far data dal 2010. Indico il link della lettera del prof. Majorana indirizzata al prof. Recami in cui si scrive di questo:
    http://www.majorana-pelizza.it/wp-content/uploads/2017/06/Lettera_20-12-2000_Recami.pdf

    RispondiElimina
  2. Nel nostro Paese fa notizia solo ciò che dopo una settimana facilmente si dimentica. Ogni cosa che perdura..... Annoia. E la noia, si sà, turba e fa piangere il Re...... vogliamo far piangere il Re????
    Allegri! Allegri bisogna stare e di siccità in Sicilia non se ne deve parlare il nostro piangere fa male,
    fa male pure al ricco e al cardinale.

    RispondiElimina
  3. Il fatto è che l'ignoranza è dilagante soprattutto a livello politico. In particolare nei corsi di studio mai si parla di progettazione antincendio nei terreni, di progettare in aridocultura, e così via. Il coltivatore, anche quello più esperto, oggi si trova spiazzato riguardo ai cambiamenti in atto, in quanto se ne sta iniziando a parlare a cambiamenti climatici in atto ed in corso di peggioramento e non ha avuto le informazioni e la formazione adeguata. E così è uno spiazzamento per tutti compresi i professionisti del settore agricolo.

    RispondiElimina