Passa ai contenuti principali

PSR Sicilia 2014/2020: la "zappa pride"

Non immaginavo che il post "la rivincita della zappa" sollevasse tanto interesse; infatti le visualizzazioni di quel post di qualche giorno fa sono state le seguenti in tre giorni:
- blog 12.077
- pagina Facebook 14.671
- Twitter 1.547
- Google+ 4.822
In totale 33.117 visualizzazioni. Una sorta di "ZAPPA PRIDE"
Ma ieri pomeriggio, volendo far "gustare" questa anomalia del "mirabolante" WebPSA, ho riproposto l'inserimento della zappa, ma anche la sua esclusione e ... magia ... eliminando la zappa nella sezione macchinari, benchè precedentemente inserita, l'applicativo adesso consente di poter andare avanti.
Tre le considerazioni:
1) o al CREA hanno letto il post, ed hanno corretto l'anomalia
2) o dall'Assessorato hanno richiesto la modifica dell'anomalia
3) o il sistema se "ha fatto passare avanti" con la zappa, ed ha elaborato i dati da esso discendenti, non viene ad essere influenzato dalla sua eliminazione.
Se così fosse ci sarebbe da chiedersi se ... eliminando altre voci l'anomalia persiste ... ed ovviamente proverò.

Rimane una unica amara considerazione: noi facciamo la prova su strada di un applicativo incompleto, incoerente, inefficace, ma soprattutto inutile, che servirà solo al CREA per incrementare la propria banca dati, con dati inseriti gratuitamente dai tecnici siciliani.

E ... per ultimo ... ricordo che secondo la "licenza d'uso" descritta sulle pagine del Bilancio Semplificato ... noi non potremmo utilizzare questo applicativo.

Ma la Regione Siciliana ha uno Statuto Speciale, ed evidentemente siamo speciali anche per questo!

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.