Passa ai contenuti principali

I nuovi ventilatori antigelo

Ci ricordiamo tutti delle costose ed ingombranti ventole antigelo, di cui ancora si vedono "gli scheletri" alla piana di Catania.
Motori potenti e che costava troppo alimentarli, ma installate in periodi in cui il prezzo degli agrumi consentiva la loro utilizzazione.
Oggi sono quasi tutte dismesse.
Qualche giorno fa sul sito internet Freshplaza la notizia di nuovi ventilatori antigelo, di una ditta tedesca, con motori economici: a benzina di soli 23 CV, e diesel di soli 30 CV. 
Questo il sito internet della ditta:
Il principio di funzionamento è lo stesso dei ventilatori antigelo di allora: un ventilatore posto a m. 13 di altezza, orientato di qualche grado verso terra e che gira a 360° rimescolando l'aria verso il basso, portando quella più calda di qualche grado verso il basso, facendo sì che le gelate per irraggiamento vengano attenuate.
Nessun giovamento, invece, per le gelate da convezione. 

Commenti

  1. Ho letto le caratteristiche nel sito internet della ditta che promuove questi ventilatori, tenendo conto dei consumi medi lt/h, della copertura a ha, ed altro. A mio avviso, in base ai prezzi di mercato medi degli agrumi non credo ci sia convenienza ad utilizzare negli agrumeti questi apparecchi mobili anche se più efficienti e di nuova generazione.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...