sabato 31 marzo 2018

Saldo PAC

Qualche giorno fa il Ministero per le Politiche Agricole ha diffuso una nota con la quale comunicava il pagamento di parte del premio PAC, pagamento in ritardo, e per il quale molti si lamentano, per le inefficienze dell'Agea, ufficio "a senso unico".

Pubblico la nota (in copia/incolla).

Agea: pagati circa 20 milioni di euro per oltre 12mila beneficiari

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che l'ente pagatore Agea ha provveduto nelle ultime due settimane al pagamento dei decreti di saldo della Domanda unica 2017, numero 13 e 14, per un totale di 19,8 milioni di euro (nei limiti del 93% dell'importo ammissibile) in favore di 12.922 beneficiari. 
Con questo pagamento sale a 1,30 miliardi di euro il pagamento della campagna 2017 finora erogato. 

Agea: circolare vitivinivolo

Pubblico la Circolare AGEA.27701.2018 del 29 marzo 2018

VITIVINICOLO - Precisazioni alle disposizioni della Circolare di Coordinamento n. 21923 del 13 marzo 2018.

Qui sotto la circolare in formato grafico

Obbligo nelle automobili dei dispositivi SOS

Da oggi scatta l'obbligo dell'Unione Europea del 2015 di installare a bordo di ogni nuova automobile il dispositivo "eCall", ovvero quel dispositivo che consente di effettuare rapidamente una chiamata di emergenza in caso di incidenti, anche in maniera automatica, inviando la localizzazione ed altri dati come il tipo di veicolo, il carburante utilizzato, ma anche il numero di passeggeri presenti.

Misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione di organismi nocivi ai vegetali

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 71 del 26 marzo scorso è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 22 gennaio 2018  Modifica dell'allegato IV del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, in applicazione di direttive dell'Unione europea concernenti le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali: recepimento della direttiva di esecuzione (UE) 2017/1920 della Commissione.

Qui sotto il decreto in formato grafico.

venerdì 30 marzo 2018

Bando ISMEA 2018

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 marzo il Bando ISMEA 2018, che riporto integralmente sotto in formato grafico.

Così come riportato sul sito Ismea "Le domande di partecipazione potranno essere presentate mediante lo sportello telematico a partire dalle ore 12:00 del giorno 28 marzo 2018 fino alle ore 12:00 del giorno 11 maggio 2018."

La dotazione finanziaria complessiva è di € 75.000.000,00 e sostanzialmente il bando ricalca quello dell'anno precedente.
E' rimasto invariato l'importo minimo di intervento, pari ad € 250.000,00.

Modifiche al registro nazionale delle varietà delle piante da frutto

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 73 del 28 marzo scorso è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 16 marzo 2018  Modifiche al registro nazionale delle varietà delle piante da frutto.

Qui sotto il decreto, in formato grafico.

Caldo anomalo

Oggi è previsto un picco di alte temperature del tutto anomalo per questo mese.
Già ieri a Catania sono stati toccati 24°C, ma oggi supereremo il 27°C.
Da domani la situazione lentamente ritornerà verso la normalità, ma ormai l'inverno è alle spalle, così come anche le piogge.


giovedì 29 marzo 2018

I "falsi" prodotti siciliani

Qualche giorno fa un mio amico mi ha trasmesso su whatsapp l'immagine che mostro qui a sinistra, ovvero un articolo sul "falso made in sicily".
L'articolo l'ho ritrovato su La Repubblica, a questo link:
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2018/03/25/in-tavola-arriva-il-falso-made-in-sicilyPalermo04.html; siccome in calce c'è scritto "riproduzione riservata", non farò il "copia/incolla"; chi volesse può cliccare sul link e può andarlo a leggere.
Rimane il problema, grossissimo, sulla tracciabilità che "svanisce con diversi passaggi di fatturazione", e che altera le condizioni di mercato.
Molte produzioni vengono così devastate da concorrenza sleale "fatta in casa", e i Governi, interessati nei vari livelli istituzionali, dovrebbero porre più attenzione alla problematica, che è una vera e propria "turbativa di mercato".

Autorizzazione in aree urbane all'uso di prodotti fitosanitari contro il Punteruolo rosso

Sul sito internet dell'Assessorato Agricoltura è stato publbicato:

Punteruolo rosso delle palme - autorizzazione straordinaria in aree urbane all'uso di prodotti fitosanitari
E' stato firmato il Decreto del Dirigente Generale relativo all'autorizzazione nelle aree urbane del territorio regionale, in via straordinaria, all'uso dei prodotti fitosanitari per la lotta al punteruolo rosso delle palme.

Qui sotto il decreto

Riconoscimento del Nuovo Consorzio di tutela del Pecorino Siciliano DOP

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 73 del 28 marzo scorso è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 5 marzo 2018 
Riconoscimento del Nuovo Consorzio di tutela del Pecorino Siciliano DOP e attribuzione dell'incarico di svolgere le funzioni di cui all'articolo 53 della legge 24 aprile 1998, n. 128, come modificato dall'articolo 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526, per la DOP «Pecorino Siciliano».

A quando le auto elettriche?

Da qualche anno è iniziata la guerra alle automobili diesel, a causa del particolato emesso, e le aziende automobilistiche hanno cominciato a spingere la produzione verso automobili con motori a benzina più parsimoniosi, ma anche verso quelle ibride, che però fuori città consuma ancora molto.
Le auto elettriche sono "alle porte", grazie alla tecnologia che ha spinto sui motori e sulle batterie.
Ma quante automobili elettriche vengono vendute in Italia oggi? Poche, pochissime: 7 auto ogni 10.000, mentre nel resto d'Europa 1 ogni 100.
Cosa frena l'acquisto? Certamente il prezzo della vettura, ma anche la mancanza di colonnine di rifornimento, e forse la ridotta autonomia.
Anche in questo, purtroppo, l'Italia è indietro, e la Sicilia ancor di più!


mercoledì 28 marzo 2018

Come non si fa (alias "come ti ammazzo le piante")

Pubblico, inorridito, uno scempio compiuto ad Acireale, e non aggiungo altro, altrimenti mi becco una querela! 

Il video, poi, ... fa trasparire l'estrema incompetenza.



Nuove delimitazioni delle aree infette da Plum Pox Virus - agente Sharka

Sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 12 del 16 marzo scorso è stato pubblicato:
ASSESSORATO
DELLʼAGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE
E DELLA PESCA MEDITERRANEA

DECRETO 28 dicembre 2017
Nuove delimitazioni delle aree contaminate da Plum pox Virus (PPV) e delle relative zone tampone.

Qui sotto il decreto e le mappe.

Misure d'emergenza per impedire la diffusione di Popillia japonica

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 71 del 23 marzo scorso è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI 

DECRETO 22 gennaio 2018  Misure d'emergenza per impedire la diffusione di Popillia japonica Newman nel territorio della Repubblica italiana.

Qui sotto il Decreto, in formato grafico.

Le "scaffe dimenticate"

Ci sono "scaffe" stradali che ormai conosciamo a memoria, e con le quali abbiamo anche fatto amicizia, anche se le amministrazioni preposte al controllo ed alla manutenzione delle stesse se ne sono del tutto dimenticate.
A Londra, nel distretto di Enfield, le buche stradali le riparano con un misto di bitume e plastica riciclata, garantendo una "tenuta" dello stesso superiore alla norma.

Da noi ... le "scaffe" fanno parte del paesaggio ...

Caldo in arrivo

Da ieri è iniziato l'innalzamento delle temperature previsto.
Tra giovedì e venerdì avremo un picco delle temperature; poi, nei giorni a seguire, le temperature rientreranno nelle medie stagionali.

Non sono previste piogge.

lunedì 26 marzo 2018

La lotta alle fitopatie delle piante

Alcune "malattie" delle piante non sono curabili, diciamola così "in termini snelli" e per tutta la platea dei lettori del blog.
Alcune malattie, infatti, non sono curabili, come quelle derivanti da virus e da batteri.
E ne sappiamo qualcosa noi in Sicilia con il virus della "tristezza degli agrumi", il citrus tristeza virus (CTV), che ha decimato buona parte degli impianti agrumetati, e che è nella fase di incubazione di altra buona parte.
E i danni si vedono eccome: produzioni in calo, produzioni in parte scadenti, redditività degli impianti in crollo verticale. E tutto ciò ha portato alla chiusura di molte aziende agrumicole.
Nonostante tutto ciò sia avvenuto nel corso di un ventennio, dapprima gradualmente, e poi nell'ultimo quinquennio assai rapidamente, non abbiamo visto alcun intervento, tranne uno "sparuto" intervento di appena 10 milioni di euro, destinato esclusivamente alla estirpazione degli impianti infetti, senza però che questi ultimi godessero di incentivi per il loro reimpianto.
Ne è conseguito che la superficie dell'agrumicoltura si è contratta.
Ecco che l'Unione Europea stanzia ben 150 milioni di euro per le fitopatie, e ben il 10% di questi soldi viene assegnato all'Italia, di cui 1,5 milioni di euro verrà destinato alla ricerca per la lotta alla Xylella fastidiosa, il temibile batterio che sta interessando gli oliveti della Puglia.
E l'Unione Europea, per la lotta a questo batterio, ha stanziato complessivamente ben 13 milioni di euro in 24 Stati.
Se per ogni fitopatia "incurabile" si seguisse l'esempio di oggi, e si facessero seriamente le eradicazioni previste nei Decreti di Lotta Obbligatoria, non ci ritroveremo più con situazioni simili a quelle in cui si trova l'agrumicoltura siciliana oggi, che nessuno può comprendere se non ci è passato.

Ultima informazione: l'Unione Europea ha stanziato pure 141 milioni di euro per la salute degli animali, e precisamente per il "controllo e la sorveglianza di malattie come la tubercolosi bovina, la rabbia, la brucellosi bovina, la peste suina africana e la dermatite nodulare contagiosa" (cfr. Europatoday).

Nuove delimitazioni delle aree infette colpo di fuoco batterico (Erwinia amylovora)

Sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 12 del 16 marzo scorso è stato pubblicato:

ASSESSORATO
DELLʼAGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE
E DELLA PESCA MEDITERRANEA

DECRETO 28 dicembre 2017.
Nuove delimitazioni delle aree infette di focolaio primario da colpo di fuoco batterico (Erwinia amylovora) e delle relative zone di sicurezza.

Qui sotto il Decreto, ma anche la mappa delle zone delimitate.

Evoluzione meteo

La perturbazione transitata ieri sulla nostra regione ha portato, come ho scritto ieri pomeriggio, piogge sparse e grandinate un pò ovunque.
Da oggi ritorna il cielo sereno, e fino a pasqua assisteremo ad un graduale, ma inesorabile, innalzamento delle temperature, che ci ricorderanno che siamo in primavera.
Qui sotto il solito meteogramma previsionale, ma anche la mappa grafica, estratta dal sito internet del SIAS, relativa alle piogge cumulate nelle ultime 72 ore, indicata nelle varie capannine meteorologiche.

domenica 25 marzo 2018

Pioggia e grandine

Piove da questa mattina su tutta la Sicilia, pioggia accompagnata da venti forti e da un repentino abbassamento delle temperature.
Mi vengono segnalate grandinate un pò ovunque, ma soprattutto nelle zone della piana di Catania, dove c'è ancora quasi la metà della produzione agrumicola da raccogliere.

Si importa di tutto

Negli scaffali della GDO troviamo di tutto, è vero; si entra  e si acquista tutto l'occorrente per il rifornimento dei fabbisogni familiari.
Ci lamentiamo dei crolli dei prezzi delle produzioni locali, ma non guardiamo bene cosa compriamo, spesso la si compra per "vantaggio di prezzo", ma altre volte non si sceglie la marca, nonostante dietro la marca stessa si nascondano importazioni da tutto il mondo.
Ecco che dal Pakistan arriva l'uva passa ed i pinoli, dall'Ucraina i semi di zucca e dalla Cina i pinoli.
Non voglio entrare nel tunnel dei "residui di fitofarmaci all'origine", ma nel fatto in sè dell'importazione, e mi chiedo: esiste una pari esportazione dei nostri prodotti verso questi paesi?


Nuove delimitazioni aree infette da CTV (Citrus Tristeza Virus)

Sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 12 del 16 marzo scorso è stato pubblicato:

ASSESSORATO
DELLʼAGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE
E DELLA PESCA MEDITERRANEA
DECRETO 28 dicembre 2017.
Nuove  delimitazioni  delle  aree  contaminate  da  Citrus Tristeza Virus (CTV) degli agrumi e delle relative zone tampone.

Qui sotto il Decreto, ma anche la mappa delle zone delimitate.

Siccità 2017 - la Delibera ARS per Trapani

Pubblico la Delibera ARS n. 515 del 18 dicembre 2017 per la siccità 2017, relativa alla provincia di Trapani.

Qui sotto il documento per intero, in formato grafico.

Google Earth Web

Per chi non volesse installare la versione di Google Earth Pro, consiglio la versione "web", consultabile collegandosi a questo link:

sabato 24 marzo 2018

Sull'utilizzo improprio del gasolio agricolo

Ieri ho pubblicato il Decreto Assessoriale (Sicilia) con le nuove tabelle per l'assegnazione del carburante agricolo agevolato.
E proprio ieri una persona mi ha chiesto:
"quali sono le sanzioni per chi lo utilizza al di fuori dei mezzi agricoli per cui è stato autorizzato?"

Rispondo pubblicando la norma che disciplina la materia, ovvero il DECRETO LEGISLATIVO 26 ottobre 1995, n. 504 
Testo unico delle disposizioni legislative concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi e relative sanzioni penali e amministrative.

L'art. 40 del Decreto Legislativo recita:

Arriva l'ora legale

Domani ultima domenica di marzo, e quindi domani ritorna l'ora legale; dovremo spostare in avanti le lancette del nostro orologio di un'ora, guadagnando un'ora di luce nelle ore serali.
Nonostante ormai è "una vita" che l'ora legale "va e viene" con le medesime modalità, un folto gruppo di eurodeputati ne hanno chiesto all'Unione Europea l'eliminazione, dando la possibilità ai singoli stati di effettuarne l'introduzione.

Aggiornamento Google Earth

Segnalo che qualche settimana fa la versione "pro" di Google Earth ha avuto un importante aggiornamento, consistente in un alleggerimento del programma, ed una velocizzazione di tutte le fasi di utilizzo.
Ricordo che la versione "pro" ormai è gratuita, e consente di effettuare operazioni che la versione "base" non consente, ma soprattutto di utilizzare immagini con risoluzione superiore.
Potete scaricarla da questo link: https://www.google.com/intl/it/earth/desktop/

Modifiche allo statuto del Consorzio olio DOP Monti Iblei

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 61 del 14 marzo scorso è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 21 febbraio 2018  
Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio di tutela dell'olio extravergine di oliva DOP Monti Iblei.

venerdì 23 marzo 2018

Agea: pagamento aiuto ai produttori di grano duro

Pubblicate le Istruzioni Operative Agea n. 14 del 22 marzo 2018

Pagamento aiuto "de minimis" ai produttori di grano duro in attuazione del DM 14 novembre 2017, n. 4529 - Integrazione alla Istruzioni Operative n. 11/2018 del 1° marzo 2018.

Purtroppo ... l'Agea ... ha pubblicato un documento con "Errore. Il segnalibro non è definito" ... quindi i documenti allegati non ci sono (almeno per adesso)


Agea: Interventi per la zootecnia nelle zone montane dei comuni colpiti dal sisma del 2016 e del 2017

Pubblico le Istruzioni Operative Agea n. 13 del 22 marzo 2018

Interventi a favore della zootecnia estensiva praticata nelle zone montane e, limitatamente ai comuni colpiti dal sisma del 2016 e del 2017, nelle zone svantaggiate a valere sul Fondo di cui all'articolo 23-bis, comma 1, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2016, n. 160 - pagamento aiuto "de minimis" in attuazione del DM 1 marzo 2018, n. 1317.

Gasolio agricolo: le nuove tabelle di assegnazione in Sicilia

Approvate con Decreto Assessoriale n. 24/GAB del 20.03.2018 le nuove tabelle per l'assegnazione del carburante agricolo agevolato.

Qui sotto tutte le tabelle aggiornate.

Siccità 2017 - la Delibera ARS per Siracusa

Pubblico la Delibera ARS n. 514 del 18 dicembre 2017 per la siccità 2017, relativa alla provincia di Siracusa.

Qui sotto il documento per intero, in formato grafico.

Domenica e lunedì piogge

Una perturbazione staziona da diversi giorni sulla nostra regione, ed ha portato anche piogge diffuse un pò in tutto il territorio.
Nei prossimi giorni, ed in special modo domenica, ma anche lunedì, ci attendiamo piogge diffuse, ed anche intense in alcune zone.

giovedì 22 marzo 2018

Le acque per uso irriguo

Oggi è la giornata mondiale dell'acqua, e visto il "tema" a me molto caro, pubblico due fotografie che ho ripreso sabato pomeriggio dall'aero.
Sono due foto relative alla piana di Catania, dalle quali si vedono molto bene la quantità di invasi per l'accumulo di acque per usi irrigui; acque accumulate da piccoli pozzi, da scoli di torrenti, da forniture invernali del Consorzio, da piccoli consorzi irrigui; sono degli cumuli che possono garantire una certa continuità nella irrigazione dei propri appezzamenti.
Ma andrebbe fatto di più.
Occorre una seria revisione del sistema gestionale dei Consorzi di Bonifica, che gestiscono una rete troppo vecchia, ed oggi inidonea alle richieste di una agricoltura sempre più attenta e bisognosa di risposte.
Occorre rivisitare i grandi invasi regionali, "sedotti ed abbandonati" dalla data della loro realizzazione.
Occorre una seria politica di incentivazione di accumulo di risorse irrigue, che oggi vanno perse.
Occorre una seria gestione delle acque reflue.
Occorre una rivisitazione di molti impianti irrigui aziendali, realizzati negli anni '80 e '90.
Insomma ... si "deve mettere mano" alla rivisitazione globale delle risorse irrigue della nostra isola, tenendo conto delle riduzioni delle piovosità, a cui abbiamo assistito negli ultimi cinque anni, ma anche tenendo conto di periodi di elevate piovosità, durante i quali milioni e milioni di metri cubi si disperdono nel territorio, e non vengono accumulati.

Siccità 2017 - la Delibera ARS per Ragusa

Pubblico la Delibera ARS n. 513 del 18 dicembre 2017 per la siccità 2017, relativa alla provincia di Ragusa.

Qui sotto il documento per intero, in formato grafico.

Controlli sulle produzioni agricole: il Decreto Legislativo

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 67, è stato pubblicato:

DECRETO LEGISLATIVO 23 febbraio 2018, n. 20  
Disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica, predisposto ai sensi dell'articolo 5, comma 2, lett. g), della legge 28 luglio 2016, n. 154, e ai sensi dell'articolo 2 della legge 12 agosto 2016, n. 170. 

Qui sotto, in formato grafico, il Decreto Legislativo.

Modifiche al registro nazionale delle varietà delle piante da frutto

Sulla Gazzetta ufficiale n. 59 del 12 marzo scorso è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 23 febbraio 2018 
Modifiche al registro nazionale delle varietà delle piante da frutto.

Qui sotto il decreto, in formato grafico.

mercoledì 21 marzo 2018

Giornata mondiale dell'acqua

Il 22 marzo 2018, alle ore 09.00, presso l'Aula Magna del Di3A, via Santa Sofia - Catania, si terrà il Seminario "Acqua e Salute", nell'ambito della "giornata mondiale dell'acqua".

Siccità 2017 - la Delibera ARS per Catania

Pubblico la Delibera ARS n. 512 del 18 dicembre 2017 per la siccità 2017, relativa alla provincia di Catania.

Qui sotto il documento per intero, in formato grafico.