martedì 8 gennaio 2019

Fatturazione elettronica - "prova su strada", 5° puntata - fatture dal proprio PC

Altro modo per predisporre ed inviare le fatture elettroniche all'interno del "sistema Agenzia delle Entrate" è quello di scaricarsi sul proprio Personal Computer un software gratuito, che trovate cliccando qui:
Come ho già scritto è un "applicativo java" che va lanciato e che installa una serie di cartelle all'interno del disco rigido "UnicoOnLine".
Prima cosa da fare è quella di inserire i propri dati fiscali, così che il sistema, successivamente, li abbia residenti in memoria e lo si fa selezionando nella prima schermata il tipo di fattura da redigere, indicando anche la partita IVA
A questo punto siamo pronti ad inserire i dati personali, e selezionare cosa indicare in fattura.

Inseriti i dati personali si possono inserire i dati del cliente, che rimarranno in memoria per successivi eventuali utilizzi.
Ultimo passaggio è quello relativo all'inserimento della descrizione del motivo della fattura, e gli importi, compreso l'inserimento delle percentuali della Cassa di Previdenza, dell'IVA e della eventuale Ritenuta d'Acconto.
Alla fine della creazione della fattura, con tutti i dati inseriti, la fattura elettronica è pronta per essere trasmessa al "sistema di fatturazione elettronica dell'Agenzia delle Entrate".

... domani continua ...

Nessun commento:

Posta un commento