sabato 2 febbraio 2019

La "bassa" velocità nelle ferrovie siciliane

Prendo spunto da un articolo pubblicato sulla testata online IlSicilia.it (https://www.ilsicilia.it/non-e-un-paese-per-pendolari-11-ore-da-trapani-a-siracusa-il-dossier-vergogna-in-sicilia/) nel quale si ribadisce che per andare da Trapani a Siracusa in treno occorrono ben 11 ore, e tre cambi carrozza, e sempre che non ci sono ritardi ... per sottolineare ancora una volta l'enorme divario infrastrutturale che c'è nella nostra regione.
Ed il divario non esiste solo nelle ferrovie, ma è sotto gli occhi di tutti che esiste nelle strade, nelle autostrade, nelle scuole, negli ospedali, in tutti i servizi pubblici, tutti.
E non parliamo dei costi aerei, a volte un lusso per pochi.

Nessun commento:

Posta un commento