sabato 18 maggio 2019

I GAL, ma quando partiranno veramente?

Nella precedente programmazione (PSR 2007/2013) i GAL (Gruppi di Azione Locale) hanno espletato un ruolo fondamentale nei territori in cui essi operavano, dando risposte alle realtà economiche locali; peraltro era proprio quella la loro funzione.
Nella attuale programmazione (PSR 2014/2020), che fa acqua da tutte le parti, i GAL non sono ancora partiti, e ciò non per loro disorganizzazione o per una loro mancanza di volontà, ma perchè la burocrazia ne ha impedito l'operatività.
Eppure siamo a fine programmazione e i GAL avrebbero potuto dare un contributo a quelle realtà locali, che altrimenti si sarebbero viste escluse da qualsiasi finanziamento, nonostante l'immensa massa di risorse finanziarie messe a disposizione.

Poi ... come sempre ... tutti "dovranno correre" per fare la "spesa" e, alla fine, non si potranno realizzare progetti ben fatti ... 

Mah!

1 commento:

  1. Purtroppo i tempi della burocrazia non tengono conto dei tempi della"economia e dei processi di sviluppo sociale.

    RispondiElimina