Passa ai contenuti principali

Ecco il nuovo Commissario Europeo all'Agricoltura

Quello che vedete in foto è Janusz Wojciechowski, il nuovo Commissario Europeo all'Agricoltura.
Già è difficile pronunciare il suo nome, ma sarà ancor più difficile fargli comprendere le problematiche di una agricoltura "mediterranea", distante anni luce da quella "continentale" del centro Europa, lui un ex Magistrato che viene dalla Polonia.


Questa la sua carriera politica (wikipedia):
-1977–1980: in giudizio al pubblico ministero
-1980–1993: giudice alla corte distrettuale di Rawa Mazowiecka, giudice alla corte provinciale di Skierniewice , giudice alla corte d'appello di Varsavia
-1995–2001: presidente della Camera di controllo suprema
-1993–1995, 2001–2004: membro del parlamento della Repubblica polacca
-1994–1995: sottosegretario di Stato presso il gabinetto degli affari legislativi
-1995–1999: membro dell'amministrazione dell'UE ROSAI - Organizzazione europea delle istituzioni superiori di controllo
-2001–2004: vice maresciallo del parlamento della Repubblica di Polonia, presidente del comitato per le modifiche codificanti
-2003-2002: membro del comitato esecutivo del Partito popolare polacco (PSL)
-2004-2005: presidente PSL
-2003–2004: osservatore del PE
-2004-2016: membro del PE
-2016-: membro della Corte dei conti europea

Commenti

  1. il fatto che sia membro della Corte dei Conti Europea potrebbe darci una traccia sulle sue intenzioni

    http://www.ansa.it/canale_terraegusto/notizie/mondo_agricolo/2019/08/27/corte-conti-ue-avvia-audit-su-controlli-pac-via-satellite_0e8b2a46-2c84-484d-8f05-6972eab5373d.html

    https://www.agrifoodtoday.it/sviluppo/corte-conti-pac.html

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...