martedì 8 ottobre 2019

Un salto a Celleno, il borgo fantasma

Un altro borgo viterbese sconosciuto, ma bellissimo da visitare è Celleno.
Il piccolo borgo, che sorgeva su un promontorio di tufo, è stato danneggiato da un terremoto nel 1931, ma prima venne parzialmente danneggiate da varie frane.
Di esso rimangono i ruderi e qualche casa risistemata in pieno centro.
Quando siamo arrivati un signore ci ha raccontato la storia del paesino, che venne delocalizzato qualche chilometri prima, un signore che ci ha mostrato anche una sua raccolta di "strumenti musicali" che nel corso del tempo hanno portato fino al giradischi ed alla radio.

La visita al piccolo borgo è stata una sorpresa, perchè di questo piccolo paese fantasma non si parla, se non nelle guide specializzate, ma noi ci siamo arrivati grazie ad una cartellonistica che indicava "Celleno - borgo fantasma", che ci ha incuriosito.
Qui sotto alcune fotografie, testimonianza di un tempo che fu.


















 


Nessun commento:

Posta un commento