Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2019

Il freddo intenso e i danni alla agricoltura

Il repentino calo termico, le nevicate a bassa quota, le grandinate in alcune zone del lentinese, riportano alla amara realtà del mondo agricolo che, ancora una volta, si ritrova a subire danni. Carciofi alla piana di Catania ed alla piana di Gela danneggiati dalle prime gelate di questo inverno, arance danneggiate dalle grandinate, arance danneggiate dalle gelate, giovani piantine di arance danneggiate. Ed anche questa notte passata è stata una di quelle notti nelle quali gli agricoltori hanno vegliato sui loro campi, guardando il cielo, il termometro e ... sospirando. E se un tempo, parlo di decine anni fa, il Fondo di Solidarietà Nazionale, funzionava, a rilento, ma funzionava, oggi ... non funziona più, con risorse ridottissime, e un sistema che "dirotta" verso le assicurazioni, che però di fatto ... poco o nulla riconoscono agli agricoltori, a fronte di un "monte denari" importante messo a disposizione della Misura 17.1 del PSR Nazionale.

Dove arriva l'inciviltà - Quando gli uomini si fanno danno da soli

Ieri mattina il Sindaco di Mineo, il dott. agr. Giuseppe Mistretta, ha pubblicato sul suo profilo Facebook questa fotografia, ripresa da lui stesso, con questo commento:
S.P. 113, i fossati erano stati ripuliti dopo l'alluvione 2018, oggi ignoranti e incivili riversano nei corsi d'acqua una tale quantità di scarti della lavorazione degli agrumi, tanto da ostruire l'intera luce di un ponte. Non lamentiamoci se poi i fiumi straripano!!! Domani denunzierò l'accaduto.
Non riesco a commentare sulla inciviltà e sulla "bestialità" umana, ma voglio mettere in evidenza il fatto.

La PEC, che ha rivoluzionato l'invio di comunicazioni tracciate e certificate

La PEC ormai ce l'abbiamo tutti, o quasi tutti. Per molti (professionisti ed imprese) è un obbligo, per altri una necessità, per altri ancora una comodità. La PEC nascer nel 2005, ma è dal 2012 che diviene uno strumento di comunicazioni ufficiali e certificate per tutti, con la grande comodità di non doversi spostare dalla postazione di lavoro, o da casa, e con l'azzeramento dei costi rispetto alla "vecchia" raccomandata con avviso di ricevimento. La PEC costa poco, pochissimo, qualche euro all'anno, o è addirittura gratis, ad esempio per molte categorie professionali, e per molti è anche lo strumento di comunicazione per le fatture elettroniche. Agenzia per l'Italia digitale ha pubblicato il numero di PEC attive attualmente in Italia: sono circa 10.599.804 (dato di luglio/agosto), ed i messaggi di posta certificata erano stati fino al mese di agosto ben 1.576.399.394. Unico neo riscontrato: spesso la Pubblica Amministrazione utilizza le PEC come "atto …

Cosa c'è nella legge di bilancio 2020 per l'agricoltura

Vi invito a leggere un articolo pubblicato su Agronotizie, che trovate a questo link https://bit.ly/35171pH, che ci indica, per grandi linee, ciò che nella legge di bilancio 2020 è stato inserito per l'agricoltura. Se a primo impatto sembrano "grandi cose", leggendo bene l'articolo ci si accorge che c'è poco o nulla.

L'inverno all'improvviso - neve a bassa quota

Il freddo, nella nostra regione, così come previsto è arrivato. Ieri pomeriggio il crollo termico, e ieri sera, nei paesi pedemontani, fiocchi di neve. Tutta la notte fiocchi di neve sciolti sui paesi alle falde dell'Etna, che fino a bassa quota troveremo imbiancata. Temperature minime prossime allo zero; continuerà così anche domani, con un lieve rialzo delle temperature nei prossimi giorni.

Una miriade di laghetti alla piana di Catania. Si salvi chi può

Chi gira per la piana di Catania lo sa già, ma chi arriva a Catania in aereo e non lo sa si chiede a che servano tutti quei laghetti sparsi, a centinaia. Una miriade di laghetti, una risposta alla inefficienza della Pubblica Amministrazione alla siccità che colpisce anno per anno la nostra regione e che, purtroppo, non fa notizia. E l'inefficienza non sta solo nella vergognosa situazione in cui i Consorzi di Bonifica sono stati lasciati nell'ultimo trentennio, cioè senza risorse per eseguire le manutenzioni, per adeguare la rete captante e quella distributiva, ma anche nel non aver saputo orientare risorse dei vari Piani di Sviluppo Rurale (o programmazioni precedenti) verso la creazione di questi piccoli bacini di accumulo. Eh, già. La maggior parte dei laghetti aziendali è stato realizzato con risorse proprie, alienando parte della superficie produttiva, al fine di rendere produttiva la restante parte aziendale. Giusto, giustissimo che sia così, ma solo nel caso in cui tutt…

Freddo in arrivo

Meteo altalenante in questa fine del mese di dicembre. Passiamo da temperature quasi da stagione, a temperature da primavera . Da oggi, però, si cambia. Freddo in arrivo, con minime decisamente più basse di quelle dei giorni scorsi.


Trasporti in Sicilia, una vergogna nazionale. Europa dove sei che non ti vedo

Oggi pubblico in 'copia e incolla', dopo averne chiesto il permesso, l'avventura occorsa a Vera Greco, nel transitare da Palermo a Catania. Una vergogna ciò che le è accaduto. Dovremmo ribellarci tutti.
Ecco cosa ha scritto Vera Greco ieri sul sul profilo Facebook:
Natale ai Caraibi? No! Natale a Cortina? Neanche! Natale nelle città d’arte? Manco per sogno.... natale sul treno del 1915-1918! Che emozione! E vaiiii! A 19 interrotta, sais 4 ore e mezzo, scelgo il treno... in fondo sono appena tre ore.... ore 13,30, partenza in ritardo, gabinetti fuori uso, il controllore chiede quante persone abbiano bisogno del bagno, ci fermiamo a Termini Imerese.... e scendiamo dal treno. Non si sa quale sarà il nostro destino.... fino a che avvistiamo un treno storico, che lusso! Proveniente direttamente dalla grande guerra, ecco a voi, carrozzeria vintage, aria condizionata naturale, nel senso che ci sono tanti spifferi e finestrini traballanti che rendono inutile il ricambio d’aria ( e…

Buon Natale a tutti

Buon Natale a tutti, con queste immagini che ho ripreso al Circolo Polare Artico l'estate passata, proprio al Villaggio di Babbo Natale.

Il ritorno "a rate"

Sul quotidiano La Sicilia di oggi è stato pubblicato un articolo che la dice lunga sulla arretratezza dei mezzi di trasporto pubblico. Una coppia di persone con bambina provenienti da Perugia e diretti a Catania si vedono il volo cancellato. Lui affitta un'auto e porta la famiglia a Roma, dopo aver speso 1.200 euro di biglietti solo andata Roma Catania. Il volo ritarda di oltre 4 ore. Una odissea vergognosa e imperdonabile. L'Europa non è qui!

La lentezza del ritorno alla normalità

L'anno scorso il terremoto che ha colpito le zone fra Fleri e Pennisi, frazioni di Zafferana Etnea e Acireale, ha violentemente cambiato la vita di moltissime persone. A un anno da quell'evento molti vivono ancora in albergo, altri in case in affitto; altri ancora sono andati via. Ma tutti quanti vorrebbero ritornare nelle loro case, anche se ormai prive di stabilità e delle cose che li accompagnavano tutti i giorni. Nel frattempo la burocrazia fa il resto, rallenta tutto, fino alla esasperazione.
Ma la problematica non è solo di queste zone, a me vicine, è una problematica comune allorquando si verifica un terremoto.

Continuano i furti di arance

Con la maturazione delle arance arrivano anche i molteplici furti nelle aziende agrumicole. Una piaga che non si arresta, e non è l'unica nota dolente, e stridente, della economia di una azienda agricola. Purtroppo i furti di mezzi meccanici, attrezzature varie e prodotti di scorte varie continuano senza sosta. E quando viene commesso uno di questi furti il danno alle aziende agricole è immenso. Ne parliamo da dieci, venti, trent'anni, e non è cambiato nulla...

Natale "fuori stagione"

Il Natale 2019 ce lo ricorderemo come una sorta di "primavera avanzata", con temperature inusuali. Non è la prima volta che accade, ma quando accade ai stupisce. E spesso, poi, gennaio e febbraio ci restituiscono il freddo invernale, quello intenso, quello che ci saremmo aspettati a Natale. E sul Natale "primavera" forse si dovrebbe investire un po', pensando ad un turismo diverso, quello dei turisti "nordici", che desiderano temperature miti, panorama mozzafiato dell'Etna e cibi dai sapori unici.

L'autostrada dei sospiri

L'autostrada Catania Palermo è il simbolo della inefficienza della nostra Ragione, della inefficienza della politica e della abulia nella quale la Sicilia si avvolge. Da ieri su questa autostrada non possono più circolare mezzi pesanti oltre le 3,5 tonnellate, cioè quasi tutti,  e dovranno proseguire in direzione Catania attraverso la vecchia strada statale che passa da Resuttano e da Santa Caterina Villarmosa. Una situazione insostenibile. Una evidente indifferenza nella manutenzione sin da quando l'autostrada venne realizzata. Anas assente in tutti questi anni, ma la grande assente è stata la classe politica che ha chiuso gli occhi sulle infrastrutture siciliane, nonostante essa stessa ne usufruisce.

Saldo PAC - schiacciate quel tasto

In questi giorni il blog, come avviene ormai da anni durante le scadenze dei pagamenti del premio PAC, ha avuto una impennata di visitatori e di commenti sui post relativi al premio PAC. Il post del 30 settembre ha avuto ben 943 commenti, per cui apro un nuovo post per le discussioni fra gli agricoltori. E ... mi viene da dire all'AGEA ... schiacciate quel tasto dei pagamenti, che gli agricoltori aspettano!

Epap - Euronews

Segnalo che l'Epap, la nostra Cassa di Previdenza, scrivo nostra per i colleghi Dottori Agronomi e Dottori Forestali, ha implementato nella sezione riservata un'area dedicata al "SOSTEGNO AI PROFESSIONISTI". Riporto (in copia/incolla) il testo pubblicato sulla pagina apposita.
Grazie alla convenzione Adepp, il nostro Ente potrà rendere disponibili tutte le informazioni sulle novità più rilevanti in tema di politiche, raccomandazioni e decisioni delle istituzioni europee.
In particolare tutti gli iscritti avranno accesso a notizie di rilievo su progetti finanziati dall’Unione Europea con un approfondimento sui network di categoria a livello europeo che illustra le diverse realtà  oggi presenti e i possibili vantaggi dell’adesione ai network per i professionisti.
Ad arricchire le informazioni vi è inoltre la segnalazione delle consultazioni pubbliche aperte e delle richieste di pareri da parte delle istituzioni europee con le relative scadenze.
L’utilizzo di tali strum…

Bando 2019/20 Miglioramento della produzione e commercializzazione del miele

Ieri sul sito internet dell'Assessorato Agricoltura della nostra regione è stato pubblicato il Miglioramento della produzione e commercializzazione del miele, che potete scaricare cliccando su questo link: https://bit.ly/2EAXtH6

Agea - accesso alla riserva nazionale

Pubblico la Circolare AGEA.96517.2019 del 17 dicembre 2019
Riforma PAC 2015-2020: condizioni e modalità tecniche di accesso alla riserva nazionale a partire dalla campagna 2019.

AAA - cercasi mongolfiera per far tornare i ragazzi in Sicilia per le vacanze di Natale

Il "caro voli", vergognoso, colpisce tutti, sia quelli che viaggiano per lavoro, sia quelli che viaggiano per piacere, ma anche quelli che sono "fuori" per studio. Decine, centinaia, migliaia di ragazzi che tornano per le vacanze di Natale, quelle da passare in famiglia, quelle "più lunghe" dell'anno, quelle attese da un anno. Ed invece ... il caro voli colpisce tutti. E rientrare da Milano con l'aereo ... costi proibitivi, col treno ... una impresa, e allora che si fa? Escono fuori soluzioni meno costose, ma con quali sacrifici. La Regione Siciliana mette a disposizione bus dell'AST a 10/30 euro ... ma che impiegano 24 ore per portare i ragazzi in Sicilia, 24 ore costipati in una sedia ... impraticabile ... E poi ci sono altre soluzioni quasi da folli, ma anch'esse studiate per tornare a casa a prezzi "normali". E' il caso di chi ha pensato di rientrare da Torino a Catania, passando da Cracovia, cioè andando a fare uno scal…

Ecco le graduatorie definitive della Misura 5.2 del PSR Sicilia 2014/2020

Qui sotto, in formato grafico, pubblico il Decreto e le graduatorie definitive della Misura 5.2 del PSR Sicilia 2014/2020 "Sostegno a investimenti per il ripristino dei terreni agricoli e del potenziale produttivo danneggiati da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici".

Terremoto nella zona di Maletto

Questa notte un terremoto ha interessato la zona fra Maletto e Randazzo. Il sisma, registrato alle ore 00.48, ha avuto una magnitudo pari a 3,7° della scala Richter ed è stato localizzato ad una profondità di 22 chilometri. Qui sotto pubblico la zona e anche il tracciato del sismografo di Mascalucia.

Cartelle consortili: scaduti i termini per i ricorsi

Mentre l'Assemblea Regionale Siciliana attende in Aula l'esame del Disegno di Legge n. 650, quelle che "sospende" (e non annulla) i ruoli consortili, di cui ho ampiamente scritto e per i quali si richiedono importi superiori a 3.000,00 euro/ettaro, ecco che i termini per i ricorsi alla Commissione Provinciale Tributaria per le cartelle esattoriali per i ruoli 2014, 2015 e 2017 sono scaduti da qualche giorno. Il Disegno di Legge alla data del 10 dicembre, come si vede dalla immagine che pubblico qui sotto, era stato solamente assegnato alla Terza Commissione dell'ARS ... "per esame" ... E così, anche se il Disegno di Legge n. 650 dovesse essere approvato e, poi, promulgata la Legge ... i termini per l'impugnazione ... sono ormai passati. In buona sostanza avverrà che le cartelle andranno "nel limbo esattoriale", ma verranno riportate in vita per la loro escussione successivamente, in mancanza di un intervento serio da parte del Governo Reg…

Piogge in arrivo

Come si vede dalla foto satellitare, ripresa questa mattina, una perturbazione è già arrivata nel nord Italia, e interesserà l'intera penisola in questi giorni. Domani piogge previste a Catania. Temperature in ribasso, almeno rispetto all'altro ieri e ieri che sembrava di essere in primavera. 

Catania alla ribalta per Natale

A quanto pare Catania è una delle mete preferite degli italiani per le vacanze di Natale. "Prendo in prestito" questa bellissima foto ripresa da Roberto Viglianisi, foto pubblicata sul gruppo Facebook Catania Fotoreporter.

Cambiamenti climatici - le linee guida della Regione Siciliana

Cambiamenti climatici: se ne parla dovunque, con chiunque. E la Regione Siciliana ha pubblicato le proprie linee guida per l'adattamento dell'agricoltura, pubblicate sul sito dell'Assessorato Agricoltura, invitando chiunque avesse delle osservazioni da fare a farle entro il 23 dicembre prossimo, tramite email all'indirizzo: agri.sit@regione.sicilia.it. Il documento delle linee guida lo potete scaricare da questo link: https://bit.ly/2PRZHYd

La quiete dopo la tempesta

Giornata di "passione" ieri in tutta la Sicilia. Alberi abbattuti dal vento che ha soffiato a velocità del tutto inconsuete nella nostra regione, con punte superiori ai 100 km/orari. Questa foto a sinistra è di un albero caduto sulla strada che da Viagrande porta a Trecastagni, l'ho fotografato ieri pomeriggio. Ma non è stata solo la zona alle falde dell'Etna ad essere colpita dal maltempo, ad Acate, per esempio, mi segnalano le strade allegate ed il fiume Dirillo che è esondato, sempre a causa della storica mancata manutenzione. Qui sotto alcune immagini del torrente Terrana, anch'esso esondato, immagini ricevute via whatsapp. Ma quando inizieremo a vedere la manutenzione di tutti i corsi d'acqua?



Gelate 2017 - Militello V.C e Scordia ritornano fra i comuni danneggiati

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 293, è stato pubblicato il Decreto Ministeriale che ha inserito i comuni di Militello V.C. e di Scordia fra quelli danneggiati per le gelate del 2017. Pubblico qui sotto il Decreto, in formato grafico, ricordando che le domande vanno presentate all'Ispettorato dell'Agricoltura entro la data del 28 gennaio 2020.

Il pacchetto in transito - postino dove sei che non ti vedo, 7° puntata

Ieri mattina mi reco all'Ufficio Postale di Trecastagni, alle 8.30, e faccio 35 minuti di fila. Chiedo ancora spiegazioni sulla mancata consegna del pacchetto-raccomandata. "E' a Pedara", mi dicono, "e non a Viagrande", come invece riferito da una postina. Vado a Pedara e ... finalmente, dopo aver spiegato il peregrinare e la lunga attesa ... il pacchetto-raccomandata si trova, lì, solo soletto, triste tristissimo, che si sentiva abbandonato. E finalmente dopo "soli" 11 giorni da suo arrivo ... il pacchetto-raccomandata mi viene consegnato, mettendo fine alla lunga attesa.
Europa dove sei che non ti vedo!

OCM Vino RRV - le graduatorie provvisorie del bando 2019

Sono state pubblicate ieri le tanto attese graduatorie provvisorie del bando 2019 dell'OCM Vino ristrutturazione. Questi i link per scaricare il Decreto del Dirigente Generale e le graduatorie delle istanze ammesse e di quelle escluse: - Decreto di approvazione graduatorie - Graduatoria domande ammesse - Elenco domande escluse
Eventuali richieste di riesame vanno presentate solo all'Assessorato Agricoltura entro 20 giorni da ieri, ovvero entro il 2 gennaio 2020.

La nuova normativa sulla prevenzione fitosanitaria per le piante, 2° puntata

Segnalo il link da dove scaricare la Gazzetta Ufficiale Europea nella quale è stato pubblicato il REGOLAMENTO (UE) 2016/2031 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 26 ottobre 2016 relativo  alle  misure  di  protezione  contro  gli  organismi  nocivi  per  le  piante,  che  modifica i  regolamenti  (UE)  n.  228/2013,  (UE)  n.  652/2014  e  (UE)  n.  1143/2014  del  Parlamento  europeo  e del  Consiglio  e  abroga  le  direttive  69/464/CEE,  74/647/CEE,  93/85/CEE,  98/57/CE,  2000/29/CE, 2006/91/CE e 2007/33/CE del Consiglio
https://bit.ly/2PLdcIW

Il pacchetto in transito - postino dove sei che non ti vedo, 6° puntata

Passano i giorni e passano anche le settimane. Il pacchetto rimane non consegnato, pacchetto "in zona" dal 3 dicembre e teoricamente "in consegna" dal 6 dicembre. Nemmeno Babbo Natale riuscirà a portarlo. Ieri ho chiamato il numero 803160, ho segnalato il disservizio, mi hanno dato un "codice ticket" e mi hanno detto "vedrà che con il nostro intervento domani glielo consegnano questo pacchetto raccomandata". Mi viene da ridere, ho risposto. Mah! Una vergogna!

La nuova normativa sulla prevenzione fitosanitaria per le piante

Ogni volta che acquistiamo una pianta, ogni volta che vediamo un ambulante per la strada a vendere piante, ogni volta che portiamo dall'estero una pianta, ci siamo posti la domanda "da dove proviene questa pianta?" o la domanda "questa pianta è in regola con le norme fitosanitarie per la produzione e la commercializzazione?" o ancora "questa pianta è in regola con la normativa fitosanitaria?". Segnalo a tal proposito un articolo apparso qualche giorno fa su #Agronotizie (https://bit.ly/2Pjcioe), che consiglio a tutti di leggere, perchè "fa il punto" sulla normativa in vigore nei prossimi giorni.

Il pacchetto in transito - postino dove sei che non ti vedo, 5° puntata

Caro Babbo Natale, provvedi tu con i tupi potenti mezzi a far recapitare questa raccomandata che giace da 10 giorni in un ufficio postale non si sa bene se di Trecastagni, Pedara o Viagrande (ognuno ne dice una diversa).

Elenco definitivo Misura 10.1.b del PSR Sicilia

Qualche giorno fa è stato pubblicato l'elenco rettificato delle istanze finanziabile della Misura 10.1.b del PSR Sicilia 2014/2020 "Metodi di gestione delle aziende ecosostenibili". Da questo link potete scaricare l'elenco corretto: https://bit.ly/2PfnGRT

Il pacchetto in transito - postino dove sei che non ti vedo, 4° puntata

Che fine avrà fatto il pacchetto "raccomandata" che averi dovuto ricevere già giorno 3 dicembre scorso, e che risulta "in consegna" dal 6 dicembre????
FRAMMENTI D'EUROPA ... CHE NON C'E!

Evoluzione meteo: piogge anche su Catania

Dopo la zona del palermitano, ecco che anche nel catanese avremo delle piogge all'arrivo delle veloce perturbazione. Piogge nella giornata di domani e nella giornata di sabato. Poi un leggero aumento delle temperature. 

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

Piogge su Palermo

Questa volta nella zona orientale della Sicilia le piogge saranno molto più modeste rispetto a quelle che in questi giorni si verificheranno nella zona occidentale, ed in special modo nell'area palermitana. Ricorderemo il mese di novembre 2019 come uno di quelli più piovosi, e comunque sempre nella "ciclicità" degli eventi che più volte ho segnalato. Qui sotto il meteogramma su Palermo.