lunedì 2 dicembre 2019

Sull'insostenibile costo dei biglietti aerei

Un biglietto Catania - Roma, andata e ritorno per favore: eccolo, ad appena 637 euro, 539 chilometri di tratta: 1,18 euro/km.
Un biglietto Roma - New York, andata e ritorno per favore: eccolo, a 378 euro, 6.897 chilometri: 0,055 euro/Km.
Il confronto "non regge"!
Viviamo così la nostra insularità, fra promesse ultra decennali di far valere la continuità territoriale,e gli "scippi" economici.
E del resto come andare a Roma e rientrare anche in giornata? In auto? In treno? Impossibile. Solo l'aereo.
E la continuità territoriale, o i prezzi "normali" diventano un miraggio come il Ponte sullo Stretto di Messina, o l'autostrada Catania - Ragusa, entrambe le opere sulla bocca di ogni politico non appena si intravedono nuove elezioni.
Siamo una regione con cinque (5) milioni di abitanti, l'8,28% degli italiani, ma senza quel peso politico che dovremmo avere.


Nessun commento:

Posta un commento