Passa ai contenuti principali

E le province siciliane annaspano, anzi affondano, ma chi vota non sono i cittadini

Il tempo passa e non ce ne accorgiamo mai abbastanza.
Prendo spunto da un articolo apparso su LiveSicilia.it per commentare come da ben dodici anni non abbiamo più le "Province" della nostra regione, o meglio. Le Province ci sono e continuano a fare il loro lavoro, ma non c'è un Presidente della Provincia e non ci sono assessori, nè un Consiglio provinciale.
Però ... con le "bellissime" leggi regionali siciliane ... quando (e se mai si voterà) non saranno i cittadini a scegliere il Presidente, ma i Sindaci dei Comuni ... quindi la Provincia c'è e non c'è ... 
E nel frattempo da Enti attivi e propositivi, sono diventati carrozzoni passivi e senza utilità, eccezion fatta per la gestione della pesante, pesantissima burocrazia ...

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC 2018

Maggio, e poi giugno. Ed entro fine giugno andrebbero pagati tutti i premi PAC, mentre c'è ancora chi attende l'acconto, ed infatti continuo a ricevere messaggi da agricoltori da mezza Italia. Rifaccio questo post per dare la possibilità ai lettori del blog di continuare a scambiarsi informazioni.