Passa ai contenuti principali

Elenchi beneficiari danni da eventi alluvionali ottobre 2018


Dopo 23 mesi, cioè alle soglie dei due anni dall'evento, la Protezione Civile siciliana ha pubblicato l'elenco delle imprese private e produttive che beneficeranno dei rimborsi per i danni subìti durante le piogge alluvionali del 18 e 19 ottobre 2018.
Prima di indicare il link da dove scaricare gli eventi, però, devo sottolineare che non sono gli elenchi delle imprese agricole.
Questi i link a cui collegarsi per scaricare gli elenchi:
Quindi ... dopo "solo" due anni ... aspettiamo ancora ...
Qui sotto, in copia/incolla, il comunicato della Protezione Civile.

Approvati gli elenchi per i contributi alle imprese private e produttive colpite dagli eventi meteorologici dell’ottobre 2018. Il Dirigente Generale del Dipartimento Regionale della Protezione Civile Siciliana, Ingegnere Salvo Cocina, nella qualità di Commissario Delegato ex OCDPC 558/2018, ha approvato gli elenchi dei soggetti, privati e titolari di attività produttive, che hanno diritto al contributo per far fronte ai danni subiti. Per il settore abitativo si tratta di fondi che ammontano a 2.350.669,10 euro (128 nominativi), mentre i beneficiari delle attività produttive riceveranno complessivamente 2.279.071,50 euro (61 nominativi). Il contributo è pari all’ottanta per cento dell’importo totale dei lavori, mentre le istruttorie con esito favorevole per il settore abitativo sono 128; per le imprese il dato è di 61 ditte aventi diritto. In entrambi i casi le province siciliane interessate sono 7: Agrigento, Catania, Enna, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani per il settore abitativo; Agrigento, Caltanissetta, Catania, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani, per le attività produttive. La disposizione e gli elenchi sono già stati nel sito istituzionale della Regione Siciliana. 

Commenti

Popular Posts

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

Acconto PAC 2020

A leggere i commenti sul precedente acconto PAC 2020 ... l'acconto non è arrivato ancora a tutti. Chissà perchè l'Agea ci mette così tanto a pagare, in un mondo digitalizzato ed automatizzato. Ci sono cose che non comprenderò mai, come quei due arei Agea, di cui non si parla più ...