Passa ai contenuti principali

C'era una volta una "Regione" che legiferava in agricoltura, 9° puntata

 

Una ultima "chicca" di come legiferava in agricoltura una volta la Regione: all'art. 49 della L.R. n. 13/86 si legge:

Allo scopo di attuare la semplificazione delle procedure amministrative e di accelerare la concessione delle provvidenze contributive e creditizie in agricoltura previste dalla vigente legislazione a sostegno delle iniziative private, il titolo del possesso dei terreni costituenti l'azienda agricola nonché le condizioni di stato ed i requisiti personali di cui sia necessario l'accertamento per l'ammissione alle provvidenze stesse possono essere comprovati mediante dichiarazione, anche sotto la propria personale responsabilità recante la sua firma autentica.

Parimenti, il certificato catastale può essere sostituito da una dichiarazione, rilasciata dall'interessato nei modi previsti dal precedente comma, dalla quale risultino gli elementi catastali relativi all'identificazione ed alla intestazione dell'azienda.

Gli originali dei fogli di mappa e dei relativi estratti riguardanti le particelle dei terreni costituenti l'azienda agricola possono essere sostituiti da copie conformi sottoscritte dal progettista.

Le istanze ed i relativi elaborati progettuali debbono essere corredati da una dichiarazione rilasciata dal progettista sotto la propria responsabilità professionale attestante che le opere progettate sono conformi alle norme e ai regolamenti che disciplinano le diverse materie interessate.

Quando già nel 1986 all'ARS avevano anticipato la semplificazione ...


... continua ...

Commenti

Popular Posts

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

Acconto PAC 2020

A leggere i commenti sul precedente acconto PAC 2020 ... l'acconto non è arrivato ancora a tutti. Chissà perchè l'Agea ci mette così tanto a pagare, in un mondo digitalizzato ed automatizzato. Ci sono cose che non comprenderò mai, come quei due arei Agea, di cui non si parla più ...