Passa ai contenuti principali

Chiuso per coronavirus - gli agronomi ancora in campo per la produzione primaria

Da oggi chiuso per coronavirus, attività ridotte in "zona arancione" nella nostra regione, con polemiche "al vetriolo" fra il governo nazionale e quello regionale.
Polemiche incentrate sui "numeri" dei contagi e sulla effettiva capacità della regione siciliana di assicurare posti letto ai malati gravi di covid-19.

Nel frattempo, rassicuro i miei colleghi dottori agronomi e dottori forestali, che la nostra categoria, di supporto alla attività primaria di produzione agricola, può continuare a espletare il proprio lavoro, la propria professione, poichè siamo catalogati al codice ATECO 74.90.11  Consulenza  Agraria  fornita  da  Agronomi.

Ovviamente, facciamo tutti attenzione, per evitare possibili contagi, e non dimenticatevi l'autocertificazione.


Commenti