Passa ai contenuti principali

Il quaderno di campagna sul cellulare

Oggi segnalo una applicazione che tornerà utile a tantissimi agricoltori: il quaderno di campagna in una applicazione da installare sul proprio cellulare o sul proprio tablet: WAPI.
Potete scaricare Wapi da qui: https://bit.ly/3mMbDcP
 
Questa la descrizione (in copia/incolla) che trovate nel play store di Google:

Wapi è la prima app gratuita, semplice ed intuitiva per l’agricoltura digitale, che permette agli agricoltori di compilare con pochi click un quaderno di campagna (o registro dei trattamenti) conforme alla normativa.

Con l’app potrai tenere traccia delle attività svolte sul campo. Al termine della stagione agricola, potrai esportare in pdf un quaderno di campagna (registro dei trattamenti) conforme alla normativa, risparmiando tempo e denaro spesi in inutili obbligazioni burocratiche.

Wapi è uno strumento imprescindibile nelle mani di tutti gli agricoltori digitali. Integrata settimanalmente con il database del ministero dell’agricoltura per i prodotti fitosanitari, la nostra app ti permette di consultare gratuitamente le etichette dei tuoi agrofarmaci e di scoprire i prodotti fitosanitari più adatti alle esigenze della tua azienda agricola.

La nostra missione è semplificare la vita degli agricoltori italiani. Sappiamo che la burocrazia è noiosa e complessa. Compilare il quaderno di campagna (anche detto registro dei trattamenti) senza rischiare di incorrere in sanzioni è un impegno gravoso, che ruba tempo prezioso alla cura dei tuoi campi. Non ti preoccupare: siamo qui per supportare la gestione della tua azienda agricola. Il nostro quaderno di campagna digitale ti fa risparmiare tempo, soldi ed energie.

Come funziona?

• Wapi ti permette di registrare tutte le attività e i trattamenti svolti sul campo durante la stagione agricola: irrigazione, fertilizzazione, operazioni colturali, trattamenti fitosanitari.

• Ogni volta che registri un’attività, l’app verifica automaticamente che le dosi utilizzate rispettino i limiti imposti dal disciplinare: in questo modo, eviterai pesanti sanzioni.

• Wapi è l’unica app per l’agricoltura digitale che permette di consultare gratuitamente sul proprio smartphone o sul proprio tablet l’intero database ministeriale dei prodotti fitosanitari. Tutte le etichette di tutti i prodotti fitosanitari, aggiornate settimanalmente direttamente dal database ministeriale e consultabili sul campo con pochi click.

• Ogni volta che acquisti un prodotto, potrai registrarlo nel tuo magazzino virtuale. In pochi click, potrai gestire accuratamente l’inventario della tua azienda agricola.

• Al termine della stagione, potrai scaricare automaticamente un quaderno di campagna (registro dei trattamenti) perfettamente conforme alla normativa ministeriale, stamparlo e/o condividerlo via mail con il tuo consulente agronomico o con la tua associazione di categoria.

Altri vantaggi

Non solo Wapi è l’app per l’agricoltura digitale che semplifica la compilazione del quaderno di campagna (o registro dei trattamenti). Wapi è anche un prezioso strumento gestionale. Con un’interfaccia semplice ed intuitiva, potrai consultare le attività svolte su ognuno dei tuoi campi.

Il calendario di Wapi è uno strumento fondamentale per ripercorrere giorno dopo giorno l’intera stagione agricola. La sezione “Campi” ti fornisce un riassunto rapido ed esaustivo delle attività svolte sui tuoi campi stagione dopo stagione. Lo strumento più adatto per valutare le stagioni passate e ottimizzare le tue decisioni future.

Chi siamo?

Wapi è il primo progetto per l’agricoltura digitale completamente e illimitatamente gratuito per tutti gli agricoltori. Siamo un team di agronomi e ingegneri appassionati di agricoltura. Il nostro obiettivo è fornire a tutti gli agricoltori italiani uno strumento intuitivo per semplificare le proprie attività burocratiche e di campo e risparmiare tempo e denaro.





Commenti

Popular Posts

Acconto PAC 2020

A leggere i commenti sul precedente acconto PAC 2020 ... l'acconto non è arrivato ancora a tutti. Chissà perchè l'Agea ci mette così tanto a pagare, in un mondo digitalizzato ed automatizzato. Ci sono cose che non comprenderò mai, come quei due arei Agea, di cui non si parla più ...

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.