Passa ai contenuti principali

La grande beffa, ovvero il Decreto Ministeriale "di concessione dei contributi destinati al settore agrumicolo", 5° puntata


 Ecco che nel Decreto-beffa Ministeriale "di concessione dei contributi destinati al settore agrumicolo" spunta la dizione di "astone" per indicare le piante di agrume.
Astone?
Si! Astone, termine indicato in frutticoltura per indicare giovani piante provenienti da "franco" o da innesto, e non in agrumicoltura!
Mah!
Altra notazione: ma come mai con gli importi di questo decreto-beffa, che gli agrumicoltori "normali" non potranno utilizzare, l'importo ad ettaro è pari ad € 14.085,00, mentre nei costi standard del PSR Sicilia il costo per le medesime operazioni è pari ad € 12.801,22?
Mah!


Commenti

Posta un commento