Passa ai contenuti principali

La rotatoria della vergogna

 


L'8 gennaio scorso sono iniziati i lavori per la realizzazione della rotatoria allo svincolo di Bicocca, nella Tangenziale di Catania, rotatoria che venne "dimenticata" nel 1980 durante i lavori di realizzazione della tangenziale stessa.

Già è una vergogna che all'epoca non pensarono di fare uno svincolo "agevole" e snello.
Altra vergogna è che lo svincolo non venne adeguato quando pensarono di trasferire il mercato ortorfrutticolo alla nuova sede, quella attuale del MAAS.
Adesso l'ultima vergogna è quella della realizzazione di una rotatoria, i cui lavori dovevano essere completati entro il 30 aprile, ma che invece sono fermi!
Europa dove sei che non ti vedo!

Commenti

  1. Può essere di consolazione la storia del nuovo aeroporto di Berlino che doveva essere inaugurato nel 2007 ma che è stato inaugurato incompleto ad ottobre di quest'anno?

    RispondiElimina

Posta un commento