Passa ai contenuti principali

Precisazioni su decreto-beffa ministeriale "contributi destinati al settore agrumicolo"


Alcuni nei giorni scorsi mi hanno chiesto, preoccupati, se questo decreto-beffa potesse inficiare il bando "tristeza" del PSR, chiuso il 31 ottobre scorso.
Sono due cose distinte e separate.
Il Bando della Misura 5.2 del PSR Sicilia 2014/2020 è stato aperto il 15 giugno scorso, e si è chiuso il 31 ottobre.
Questo decreto-beffa, di tipo ministeriale e con dotazione finanziaria propria, si è aperto "teoricamente" il 5 ottobre e rimarrà aperto fino al 5 dicembre, ma ... è destinato ai produttori aderenti alle O.P., che già hanno i finanziamenti dei piani operativi.
Ecco perchè l'ho definito decreto-beffa, perchè è un decreto che, di fatto, non è destinato a tutti gli agrumicoltori ...

Commenti

Popular Posts

Acconto PAC 2020

A leggere i commenti sul precedente acconto PAC 2020 ... l'acconto non è arrivato ancora a tutti. Chissà perchè l'Agea ci mette così tanto a pagare, in un mondo digitalizzato ed automatizzato. Ci sono cose che non comprenderò mai, come quei due arei Agea, di cui non si parla più ...

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.