Passa ai contenuti principali

Verso il "lockdown"

L'aumento esponenziale dei contagi da coronavirus è diventato preoccupante.
Le "misure" a protezione non sono servite, o forse sono state attivate troppo tardi.
L'apertura delle scuole, l'accesso sconsiderato nei mezzi pubblici, ed anche spesso il menefreghismo delle persone, ha fatto sì che i numeri sono uguali, ed in alcuni casi maggiori, di quelli del mese di aprile.
E le regioni si preparano al nuovo "lockdown", così come stanno facendo già altri paesi.
Ritorna, purtroppo, lo spettro di una economia ammazzata, in tutti i suoi settori.
Questi i numeri in tutta Italia:
Attuali positivi 351.386
Incremento 25.600

Dimessi / Guariti 289.426
Incremento 5.859

Deceduti 38.618
Incremento 297

Totale casi 679.430
Incremento 31.758

In Sicilia:

Totale casi 21.758

Effettivi 14.442

Guariti 6.814

Decessi 502

Nuovi attuali 952

Tamponi 684.775

Commenti

Popular Posts

Acconto PAC 2020

A leggere i commenti sul precedente acconto PAC 2020 ... l'acconto non è arrivato ancora a tutti. Chissà perchè l'Agea ci mette così tanto a pagare, in un mondo digitalizzato ed automatizzato. Ci sono cose che non comprenderò mai, come quei due arei Agea, di cui non si parla più ...

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.