Passa ai contenuti principali

Autostrada Catania Messina - il ponte (pericoloso) che non ti aspetti

Le nostre autostrade sono in condizioni pietose, con manutenzione prossima allo zero, deviazioni, cambi e restringimenti di carreggiata continue e, come se tutto ciò non bastasse, anche buche, voragini e crepe varie sul manto stradale.
Auto "bastonate" dalle condizioni dell'asfalto e improperi degli automobilisti.
E tutto ciò nella Catania - Messina anche a pagamento!
Ma questi inconvenienti li conosciamo bene e cerchiamo di fare attenzione e camminiamo quasi a zig-zag, come fossimo in un campo minato.

Ed ecco cosa ho visto qualche giorno fa, durante un sopralluogo in zona Giarre.


In uno dei tanti ponti che attraversano l'autostrada Catania - Messina, ponte che fa sì che una strada comunale tagliata dall'attraversamento autostradale venisse ricollegata fra monte e valle, proprio in questo ponte la manutenzione zero ha fatto sì che il ponte è letteralmente invaso da terra e detriti, provenienti da monte, senza che vi sia una protezione, un fosso di guardia, proprio niente.
Così durante le piogge, mese dopo mese, anno dopo anno, dalla strada comunale si riversano in questo ponte fango, detriti, pietrame, ecc, e ... vanno anche a finire sull'autostrada ... o sulle automobili in transito.
Una situazione pericolosissima, per nulla segnalata.
E le foto che ho ripreso parlano chiaro: decine e decine di centimetri di terra e detriti vari accumulati nel corso degli anni, detriti che hanno raggiunto anche il guard-rail.
E poi vogliono fare il ponte sullo stretto di Messina, ma non riescono a mettere in sicurezza un ponte lungo appena una trentina di metri!








Commenti