Passa ai contenuti principali

ANAS dove sei che non ti vedo (sottotitolo: la manutenzione che NON vorrei)


 La fotografia l'ho ripresa in una delle tante rotatorie sparse per le nostre strade, quelle nazionali, quelle gestite dall'ANAS.

La rotatoria è diventata una sorta di "campo di malva", cresciuta indisturbata, ma come lei anche altre pinte infestanti, che coprono la visuale degli altri innesti della rotatoria.

E così com'è questa rotatoria, purtroppo anche i bordi delle strade sono abbandonati a sè stessi, come le scarpate.

Ma l'abbandono dei bordi delle strade è assai più pericoloso, perchè l'acqua piovana non va via, ma resta "intrappolata" in una sorta di bordo creato dall'enorme ammasso di erbe infestanti.

E poi, se ci trasferiamo in altri paesi ... tutto questo non lo vediamo ...

Mah!

Commenti

  1. Negli altri paesi non hanno la stessa propensione che abbiamo noi nei confronti del verde, specie s'è incolto.

    RispondiElimina

Posta un commento