Passa ai contenuti principali

E l'Etna si fa sentire (di nuovo)

Sembra quasi un appuntamento fisso, un giorno si e l'altro no, ma ormai l'Etna non ci stupisce più.
In atto da qualche ora una nuova "ondata" di fontane di lava, cenere, lapilli, boati fortissimi.
L'Etna torna a farsi sentire.
Qui a fianco l'immagine di una delle webcam dell'INGV di Catania, mentre qui sotto i tracciati del tremore vulcanico dell'INGV di Catania e dell'Osservatorio sismico di Mascalucia





 

Commenti