Passa ai contenuti principali

Il rispetto della cosa pubblica

Ci lamentiamo spesso della mancata manutenzione di strade, e del loro ammaloramento, però non ci accorgiamo che ci sono alcuni che il rispetto della cosa pubblica non ce l'hanno per nulla.
Qualche giorno fa in una strada provinciale in agro di Ramacca ecco un agricoltore che transitava sulla strada asfaltata con la sua trattrice cingolata ... incurante del danno che giorno dopo giorno lui e tanti altri come lui fa sulle strade.
Ho fatto le foto mentre transitava e subito dopo il suo transito, per immortalare il passaggio dei cingoli metallici.




 

Commenti

  1. Si lamenta di un cingolato che percorre una strada, forse anche chiusa, come si vede dal passaggio di molti cingolati e poi da il meraviglioso esempio di FAR FOTOGRAFIE DALLA SUA MACCHINA quando sa benissimo che è vietato utilizzare il cellulare in auto.
    Dato che tanto invoca la giustizia, le regole, la sua cara europa, perchè non fa un bel gesto e si va ad autodenunciare per tutte le volte che utilizza il cellulare alla guida?
    Faccia questo bel gesto di assoluta civiltà o magari prima di criticare chiunque, si faccia un bel esamino di coscienza.
    Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1° la strada è aperta al traffico
      2° ero a piedi
      3° quando le foto vengono fatte dalla mia auto, guarda caso le fa il giovane collega che è con me in auto, o se le faccio io le faccio sempre quando sono fermo
      4° in 41 anni e mezzo di patente ... 2,016.000 chilometri non ho MAI fatto un incidente

      Elimina
    2. dimenticavo: io ci metto il nome e cognome, lei si nasconde dietro l'anonimato ....

      Elimina
  2. Non si scaldi, era solo un consiglio. Beh, ammettere qualcosa è gia buono.--
    "3° quando le foto vengono fatte dalla mia auto, guarda caso le fa il giovane collega che è con me in auto, o se le faccio io le faccio sempre quando sono fermo"---
    Non è mai possibile usare il cellulare in auto. Mai.
    Consiglio, rilegga il mio primo commento.
    Il cellulare alla guida non si può toccare, che lei sia fermo, in coda, col semaforo rosso...non si può, ma non lo dico certo io...a deciderlo è stata la Corte di cassazione con una recente sentenza (ordinanza n. 23331/2020).
    Quindi... ? Lo fa questo atto di estrema civiltà?
    P.s. se non dovesse credere a me, cerchi un pochino utilizzo del cellurare in auto anche con macchina ferma...
    Saluti.

    RispondiElimina
  3. non mi scaldo, preciso su scritti che inducono in errore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e quale sarebbe l'errore? aver detto e come per sua ammissione, ripetuto che lei ha utilizzato il cellulare alla guida quando non si può?
      Lasci perdere.. per me la storia finisce qui.
      Saluti.

      Elimina
    2. caro "anonimo" non ero alla guida
      poi se l'intento era ed è quello solo di screditare ... faccia pure
      saluti

      Elimina
  4. Non mi riferivo affatto a questo post. Ma a tutti quei post dove lei utilizza il cellulare in auto. Ripeto, non si può.
    Lei può dire cio che vuole, io non sto screditando nessuno, sto solo dicendo che lei si lamenta delle persone che non rispettano le regole, quando è il primo a non farlo.
    Saluti.

    RispondiElimina

Posta un commento