Passa ai contenuti principali

La festa di S'Alfio a Trecastagni

Questo è il secondo anno che non si svolge la festa di Sant'Alfio, festa che raccoglie la partecipazione di migliaia e migliaia di fedeli.
L'ho criticata per come è stata organizzata, ma soprattutto perchè i disagi di noi che abitiamo vicino al Santuario sono stati sempre tenuti in scarsa scarsissima considerazione.
Ma la festa, ammetto, mi manca.
Era un momento di pausa, di riflessione, di pensiero. Era un momento che faceva tornare Trecastagni al centro dell'interesse di tutta la provincia di Catania e non solo, un momento che non aveva appartenenze politiche, ma solo devozione.
Molte cose potrebbero essere migliorate nella conduzione della festa, e forse questi "stop" forzati faranno riflettere un pò.
Ma la festa manca, manca a tutti, sia a quelli che la vivono da devoti, sia a quelli che la vivono come momento economico (bancarelle ed altri operatori commerciali), sia a chi la vive con i disagi di una festa (troppo) lunga, ma che animava la nostra piccola città, fra le basole di pavimentazione lavica e i rintocchi delle campane.


 

Commenti