Passa ai contenuti principali

Fine del cashback di stato?


 A quanto pare termina oggi il cashback di stato, ovvero quel meccanismo che consentiva di riottenere il 10% delle somme pagate tramite "moneta elettronica", ovvero tramite carte di credito e/o bancomat, e fino ad un massimo rimborso di € 15,00 ad operazione e un massimo semestrale di € 150,00.
E la politica litiga, all'interno della stessa coalizione di governo (chissà com'è che tutta questa accozzaglia di partiti sta insieme), per chi resta favorevole a far continuare l'operazione e chi, invece, già era contrario.

Nel frattempo, però, molti che non emettevano scontrini ... sono stati obbligati a farlo.
Ma sicocme in Italia succede di tutto ed il contrario di tutto, forse non è detta l'ultima parola.

Commenti

  1. Com'è che tutta questa accozzaglia sta insieme????
    Semplice!!!!
    Proveniente da Bruxelles c'è un TIR carico di granella spezzata pronta ad essere versata nel trogolo di Roma.
    Pensa che qualcuno si voglia perdere l'evento!?!?

    RispondiElimina

Posta un commento