Passa ai contenuti principali

L'aumento del prezzo del grano


 Nelle settimane scorse si è assistito all'aumento del prezzo del grano duro, con punte record veramente elevate: 45, 50 centesimi di euro al chilo, e chi parlava anche di 60 centesimi di euro al chilo.

Per chi volesse seguire le quotazioni del grano duro siciliano segnalo il blog "Duro di Sicilia", raggiungibile a questo indirizzo https://durodisicilia.wordpress.com/

L'aumento del prezzo è stato "salutato" dai produttori con grande gioia, soprattutto da quelli che non avevano venduto la produzione, aspettando tempi migliori.

Nel frattempo, diffusa la notizia, è aumentato il prezzo del pane, praticamente subito, senza nemmeno attendere quel lasso di tempo che intercorre fra l'aumento della materia prima e l'arrivo delle farine con il prezzo aumentato.

Leggendo un articolo apparso su "Il Fatto Alimentare" l'aumento del prezzo del pane, delle farine, si attribuisce anche all'aumento di tutti questi beni "base", causato dal lockdown e dall'aumento degli acquisti da parte dei consumatori.

Certo è che le speculazioni sono sempre "dietro la porta", come del resto avviene per i prodotti petroliferi, che seguono gli aumenti del prezzo del greggio, ma non seguono con la stessa costanza le diminuzioni dei prezzi ...

Commenti