domenica 6 gennaio 2019

Fatturazione elettronica - "prova su strada", 3° puntata - i software gratuiti

Oggi descriverò brevemente come fare le fatture elettroniche in modo gratuito con gli strumenti forniti dalla Agenzia delle Entrate.
Innanzi tutto l'Agenzia delle Entrate mette a disposizione una "piattaforma web", un pò lenta nei passaggi fra le varie sezioni, ma funzionante (mai lenta quanto l'esasperante "Metafert").
Alla piattaforma web si accede attraverso la sezione "Fatturazione elettronica e Conservazione".
L'indirizzo per accedere alla piattaforma web è il seguente:

L'Agenzia delle Entrate mette a disposizione un software da scaricare ed installare sul proprio personal computer, un software in "Java", realizzato da Sogei, che funziona molto bene, ma che "graficamente" ci riporta indietro agli anni '90, ai tempi di IBM Assistant ... o giù di lì.
Il software si scarica da questo link:
Fate attenzione al fatto che appena scaricato il vostro browser vi indicherà che è "potenzialmente dannoso"; scaricatelo lo stesso ed avviatelo.
Verranno scaricati dal server dell'Agenzia delle Entrate i "file" necessari al funzionamento, e troverete il programma installato così come appare in questa immagine:


Il software, nonostante abbia una grafica davvero "scarna" e "scarsa" e ci riporti agli anni'90, funziona molto bene ed è molto semplice creare le fatture elettroniche, come vedremo nei prossimi giorni.

In ultimo l'Agenzia delle Entrate mette a disposizione una "app" per cellulari (o se preferite Smartphone) o Tablet.
L'app è presente sia per i dispositivi Android che per i dispositivi Apple.
I Link sono:



L'applicazione funziona molto bene, anche se l'accesso, come vedremo nei prossimi giorni, potrebbe essere semplificato.

... domani continua ...

Nessun commento:

Posta un commento