Passa ai contenuti principali

Le alternative alla suite Office




La "suite" Office della Microsoft è quella sicuramente più utilizzata in tutto il mondo, ma è stata "copiata" da tantissime altre "suite", come ad esempio LibreOffice, di cui ho scritto qualche giorno fa.
Ma quali sono le suite concorrenti di Office, gratuite?
Innanzi tutto la stessa Microsoft propone i vari programmi Word, Excel, PowerPoint in versione gratuita, ma utilizzabili via web.
Basta, infatti, registrarsi al sito Microsoft collegandosi all'indirizzo https://www.office.com/?auth=1 che si può accedere ai vari programmi ed utilizzarli appieno.
I documenti realizzati con questi programmi vengono custoditi sul "cloud" OneDrive e possono essere scaricati sul proprio personal computer, ed hanno piena compatibilità con i documenti realizzati con i programmi "standard".
Di positivo, quindi:
- non si spendono soldi per il software
- i programmi sono sempre aggiornati
- c'è una piena compatibilità con i documenti originali Microsoft
- non si installano Gb di programmi sul proprio PC
- non si deve avere alcuna "licenza d'uso", poichè è compresa nella registrazione al sito Microsoft


... domani continua ...

Commenti