Passa ai contenuti principali

Trecastagni al voto ad ottobre, 7° puntata

Dopo aver scritto "sommessamente" sui quattro candidati a Sindaco, ho ricevuto:
- una telefonata dal dott. Pippo Messina, che mi preannunciava la trasmissione del programma e la composizione della Giunta;
- un messaggio dall'avv. Raffaele Trovato;
- un messaggio dalla dott.ssa Mauretta (o Auretta) Finocchiaro, che mi vuole incontrare;
- un lungo messaggio sulla mia pagina Facebook dalla signora Concetta Ambra, che "mi rimproverava" e indicava il programma.
Cominciamo da quest'ultima.
Ho letto, cara signora Concetta Ambra, il suo messaggio con il quale ritiene ciò che ho scritto "tendenzioso" e se ho "fatto la stessa richiesta agli altri candidati a sindaco che lei sostiene".
Innanzi tutto non sostengo alcun candidato a Sindaco.
La signora poi mi scrive " la mia candidatura a Sindaco è già stata resa pubblica nel mese di marzo c.a. allorché la lista è stata certificata da parte del movimento5stelle".
Mi domando, allora, da marzo ad adesso una idea della  composizione della Giunta non c'è? o c'è?
Anche perchè lei stessa mi scrive "per quanto ad esprimere i candidati della mia lista, gli assessori designati,il programma completo, dovrebbe sapere che ,così come previsto dalla normativa vigente, devono essere resi palesi all'atto della presentazione della lista al Comune, farlo prima è una scelta".
Quindi la scelta è stata di non rendere pubblico tutto ciò?
La signora Concetta Ambra mi scrive pure "Le consiglio nel frattempo di iniziare con una visita alla chiesa di Sant'Antonio da Padova ...".
Cara Signora, sappia che nonostante sto stabilmente a Trecastagni dal 1997, la mia famiglia ha la casa dove abitiamo sin dal 1711, anno della sua costruzione, e da quando sono nato ogni estate tutta la nostra famiglia la passava qui, venendo da Acireale.
Conosco il paese in ogni suo anfratto sia per averne percorso a piedi buona parte, sia per averlo girato tutto, ribadisco tutto, in bicicletta da bambino e da ragazzino.
La invito pure io a ... andare al Santuario di Sant'Alfio, dove troverà anche scritte le donazioni fatte da mio nonno materno Placido Puglisi, conosciutissimo in paese con il soprannome "Giuliano", da dove prende il nome "u locu di Giuliano" ovvero Piano Pucita, porzione dei nostri terreni espropriati alla fine degli anni '70, quei terreni un tempo floridi vigneti, oggi sede di sede stradale, e di una inutile e quanto mai discutibile "pineta"/parco del tutto inutilizzato.

La ringrazio per avermi indicato il link del programma, che pubblico, così che ogni cittadino di Trecastagni che volesse farlo può andare a leggerselo:

Segnalo pure che al seguente link
c'è "chi è Concetta Ambra"

Commenti

  1. Nel programma manca solo la riconquista del suolo lunare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Luna è out, cavo amico anonimo, non fa più glamour .
      Oggi va di moda il rosso , il rosso Marte.
      Marte è "IN" tutto il resto è noia.... evevo
      Il motto oggi è: "nudi su Marte"... Uuuh Affascinante ! Con tutti quegli uminicchi verdi in giro con i loro animaletti domestici a seguito, i quaquaraquà.... Che belo ne sento già il tanfo.....

      Elimina

Posta un commento