Passa ai contenuti principali

Le controversie sui confini, 1° puntata

Può un confine generare una lite legale?
Si, certo, anzi molte delle controversie legali sono proprio sulla esatta individuazione dei confini.
Ma prima di scrivere qualcosa su questo, vorrei segnalare un fatto strano.
Una pietra di confine fra la Francia ed il Belgio, posizionata nel 1819, dà fastidio ad un agricoltore, perchè ostacolava il percorso con la trattrice.
Così l'agricoltore scende dalla trattrice e sposta la pietra.
Senza saperlo sposta il confine fra Francia e Belgio, che ovviamente per questo "piccolo atto" non vanno in guerra; forse in altri periodi si sarebbe potuta scatenare anche una guerra.
La cosa viene scoperta da un appassionato di storia che passeggiava fra i boschi nella zona dove vennero posizionati i confini dopo la sconfitta di Napoleone a Waterloo.
Interviene, quindi, il Sindaco della città che invita l'agricoltore a riposizionare la pietra nel suo luogo originario e lo avvisa che ... potrebbe anche avere conseguenze penali.
E, in questo caso, la questione sui confini, stavolta fra due nazioni, finisce qui, con una "tirata d'orecchie" all'agricoltore.

Commenti