Passa ai contenuti principali

Quanto costa usare l'auto elettrica

Ieri sera mi sono imbattuto in un articolo di Hdmotori.it, nel quale hanno pubblicato i dati di un percorso da Milano a Roma fatto con la Volkswagen ID.3.
La prova è stata fatta ricaricando gratis l'auto in alcuni dei parcheggi di grandi centri commerciali, nei quali esistono delle stazioni di ricarica gratuita: Iper, Decathlon, Tigros, Esselunga, Ikea, Eurospin e Lidl.
Però il dato che è emerso è il consumo in Kwh: sono stati consumati 140 kWh consumati e 78 kWh ricaricati per percorrere 600 km, solo andata.
Nell'articolo è stato sottolineato che per fare i 600 km e ricaricare gratis l'auto sono state impiegate 10 ore per percorre il tragitto Milano - Roma, visto che le colonnine di ricarica sono ridotte in autostrada e che comunque lì la ricarica costa, mentre la prova era stata fatta per ricaricare gratis.
Ciò che mi ha stupito è che nell'articolo si fa anche il conto di quanto sarebbe costata la ricarica a pagamento: circa 57 euro per fare 600 chilometri.
A questo punto faccio quattro conti, molto semplici, ponendo tre tipologie di alimentazione: benzina, diesel e gpl, e ponendo un consumo di 18 km/litro per l'auto diesel, 14 km/litro l'auto a benzina e 13 km/litro l'auto a gpl:
- diesel: km 600/18= 33,33 litri x 1,40 €/litro= € 46,66
- benzina: km 600/14= 42,85litri x 1,50 €/litro= € 64,28
- gpl: 600/13= 46,15 litri x 0,65 €/litro= € 30,00
Forse le auto elettriche andrebbero ricaricate con pannelli fotovoltaici direttamente a casa, ma quante volte siamo a casa di giorno per ricaricarle?
E poi ... l'autonomia è ancora sufficiente per un utilizzo per chi fa molti chilometri al giorno?
 

Commenti