Passa ai contenuti principali

l'abominevole carta dei nitrati 2°

Ritorno sull'ACN (Abominevole Carta dei Nitrati).
Insisto. Chi l'ha pensata e partorita non ha certamente pensato che il detersivo della lavastoviglie non è di aiuto.
Perchè??? Perchè in Sicilia ci sono all'incirca 120.000 lavastoviglie, ed ogni famiglia consuma annualmente ben 15-18 chili di polvere detersiva.
Risultato? Beh ... è presto fatto: 15 chili x 120.000 lavast.= 1.800.000 chili di polvere detersiva che assieme all'acqua, all'incirca 15 litri per ogni lavaggio, va a finire nel sottosuolo, nelle falde ... e che cosa fa contro di ciò il piano di concimazione previsto nell'ACN?????

Commenti

  1. Dr. VIGO l'argomento mi miace molto ed è interessante. Cominciamo a parlare di DIA casalinga o di carta dei detersivi etc. etc

    RispondiElimina
  2. Sappiate che il noto Ministro, al fine di tutelare i cavalli del Nord-Est, ha già elaborato alcune direttive finalizzate alla istituzione della "CARTA DEI NITRITI" a carico degli allevamenti ippici del Meridione.
    Una Circolare esplicativa a cura di un noto Assessorato servirà a spiegare cosa si intende per nitriti, ovvero:

    NITRITO: [ni-trì-to] s. m.
    • Il verso emesso dal cavallo

    Con detta CARTA DEI NITRITI saranno delimitati i territori interessati da cavalli che nitriscono senza alcuna inflessione veneta.

    Tanto dovevo per dovere d'informazione.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.