martedì 16 giugno 2009

L'inutile attesa

Quello che avverrà oggi è davvero paradossale.
Come ogni anno, assieme alla "rapina" dell'ICI, le file agli sportelli postali metteranno "in ginocchio" un sistema di pagamento, che già di per sè fa pena; se poi ci aggiungiamo che pagamenti come l'ICI può essere pagata in banca con modulo F24, o meglio ancora comodamente da casa con una delle tante banche on-line, allora gli uffici vanno in tilt. Oggi statevene alla larga dagli sportelli postali ... ci sarà "l'inferno!

2 commenti:

  1. Che fila..................

    RispondiElimina
  2. Meeeeee, Dottori Vico, ma a Triccastagni cciaviti s'ufficiu postali?
    piessi:
    complimenti! jè veru: unu s'ho lamintari ppi stari bbonu.

    RispondiElimina