Passa ai contenuti principali

Il cassonetto del PAI?

Immag0196

La tentazione era forte, fortissima. Oggi stavo per “mettere mano” a rovistare in questo cassonetto … per cercare il mitico PAI del dott. Ciccarella, costato non si sa quanto (si sa, si sa….) e buttato “a mare” nel Bando Misura 123 … ed al suo posto un file in Word … Ahhhhh se i muri potessero parlare; ahhhh se i “file” potessero comunicarci come “li zappiamo”; ahhhh se il cassonetto potesse dirmi ciò che è nascosto nel suo fondo …. forse il PAI ESAUSTO?

Commenti

  1. Se leggete attentamente il PSR 2007 - 2013 - Asse 1 - Misura 121 (ammodernamento del sistema produttivo agricolo) e la Misura 123 (ammodernamento del sistema agro - industriale),le due Misure prevedono tra i requisiti ,la presentazione di un Piano aziendale degli investimenti (acronimo PAI).

    Quello che mi riempe di stupore è il modo come ragiona la Direzione dell'Assessorato Regionale dell'Agricoltura,utilizzando due elaborati di calcolo elettronici : uno cervellotico per la Misura 121 (in Access)ed un in Word (Misura 123)ed a firma di un Commercialista Revisore dei Conti !

    Capisco che le due Misure hanno obiettivi economici diversi,però utilizzare il " modus costoso del dr.Ciccarella " e quello con le moltiplicazioni fatte a mano,mi lascia ... incarognito.

    Gradirei avere delle delucidazioni in merito !

    RispondiElimina
  2. Gent. Beppe S. gli obiettivi delle due misure, mi permetto di sottolineare, non sono poi così diversi:

    MISURA 123: "ristrutturazione e ammodernamento del sistema
    produttivo agro-industriale orientato al miglioramento del
    rendimento economico delle attività e al riposizionamento delle imprese sui mercati."

    MISURA 121: "ristrutturazione e ammodernamento del sistema
    produttivo agricolo e agro-industriale orientato al miglioramento del rendimento globale e al riposizionamento delle imprese sui
    mercati."

    In conclusione parrebbe essere diverso solo il tipo di rendimento da conseguire con l'investimento: ECONOMICO per la misura 123, GLOBALE per la misura 121.

    Diversi sono i potenziali beneficiari e la loro reciproca posizione d'ordine e subordine oltre alla diversa configurazione giuridica ed agli obblighi di bilancio che ne derivano.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.