Passa ai contenuti principali

Attese … vane

Pubblico questa foto “a tutto schermo” per far vedere le lacerazioni che le piante di arancio subirono nel corso delle violente ed estese grandinate del 7 marzo scorso.
La cosa  sembra sia essere andata nel dimenticatoio, ma i danni … sono ancora lì … visibili … e … non si vede nulla all’orizzonte.
Il Ministro all’Agricoltura Mario Catania, evidentemente, sta definendo i rimborsi per le zone del Nord Italia colpite dalla siccità .. di due mesi.
Qui…non piove da sei mesi … e … VA TUTTO BENE!

2012-09-21 06.53.16

Commenti

  1. Come al solito, nell'indifferenza generale, restiamo nel dimenticatoio.

    Meno male che tutte le maggiori autorita' italiane, un giorno si e l'altro pure, parlano del Sud e del suo rilancio.

    Delfo Fusillo

    RispondiElimina
  2. quelle ferite sono porte aperte perinfezioni,se potete cercate di rimuovere quanto piu legno marcio possibile e se potete distruggete col fuoco i residui di potatura se no rischiate di difffodere il malsecco,la sclerotite,e camurrie varie...i trituratori meccanici hanno portato piu svantaggi che utilità per l'agricoltore

    RispondiElimina

Posta un commento

Popular Posts

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.