venerdì 28 settembre 2012

Attese … vane

Pubblico questa foto “a tutto schermo” per far vedere le lacerazioni che le piante di arancio subirono nel corso delle violente ed estese grandinate del 7 marzo scorso.
La cosa  sembra sia essere andata nel dimenticatoio, ma i danni … sono ancora lì … visibili … e … non si vede nulla all’orizzonte.
Il Ministro all’Agricoltura Mario Catania, evidentemente, sta definendo i rimborsi per le zone del Nord Italia colpite dalla siccità .. di due mesi.
Qui…non piove da sei mesi … e … VA TUTTO BENE!

2012-09-21 06.53.16

2 commenti:

  1. Come al solito, nell'indifferenza generale, restiamo nel dimenticatoio.

    Meno male che tutte le maggiori autorita' italiane, un giorno si e l'altro pure, parlano del Sud e del suo rilancio.

    Delfo Fusillo

    RispondiElimina
  2. quelle ferite sono porte aperte perinfezioni,se potete cercate di rimuovere quanto piu legno marcio possibile e se potete distruggete col fuoco i residui di potatura se no rischiate di difffodere il malsecco,la sclerotite,e camurrie varie...i trituratori meccanici hanno portato piu svantaggi che utilità per l'agricoltore

    RispondiElimina