Passa ai contenuti principali

Ringraziamenti

Oggi voglio ringraziare tutti i colleghi intervenuti alle votazioni per la compostezza, l'educazione e la professionalità con la quale hanno partecipato alle operazioni elettorali; lo stesso dicasi per tutto il periodo dello spoglio.

Con Ettore Covelli e Gianni Toldonato ieri commentavamo giustappunto che il tutto si è svolto "da professionisti", quali siamo, e ce ne ricorderemo in futuro.
Ieri sono stato sommerso dalle telefonate, ininterrotte dalle 13.15 alle 21.30, sms, email ... attestati di stima su Facebook, ecc.
Sono molto contento del risultato ottenuto; il "calatino", per il quale ho avuto sempre un occhio particolare, non verrà dimenticato. Simone Amato, della nostra lista, e Aurelio D'Asta, della lista avversaria, saranno un nostro punto di riferimento.

Avrei voluto condividere questo momento con quell'angelo di mio papà, con Rossana Grasso (la mia seconda mamma) e con Vito Sardo (il mio impareggiabile maestro); peccato; non ci sono più ad abbracciarmi.

Ieri mia figlia mi ha preso in giro dicendomi, appena tornato a casa, "Presidente" ... che bellina ... 

Ieri, inoltre, (e questa notizia la "grido") abbiamo "riacceso" l'amicizia con Paolo Giglio ... è "scoppiata la pace" ... siamo rientrati tutti in carreggiata dopo una lunghissima campagna elettorale ... è ritornato il sereno e la normalità ... eccezion fatta per quel ... METAFERT!

Adesso ... qualche giorno di "tregua" e giovedì prossimo l'insediamento.

Ringrazio tutti.
La campagna elettorale è finita ... così com'è finita la competizione ... quindi si rientra nella normalità fra professionisti ... in fondo ci conosciamo tutti e SIAMO TUTTI UGUALI (tranne l'età ... che avanza).

Grazie a tutta la mia squadra, grazie anche all'altra: senza di loro ci sarebbero stati pochi stimoli in campagna elettorale, e ci sarebbe stata poca partecipazione elettorale: siamo stati in questa campagna elettorale TUTTI INDISPENSABILI, TUTTI.
Siamo stati "una vetrina" da copiare (tipo "copia/incolla") ed imitare.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC 2018

Maggio, e poi giugno. Ed entro fine giugno andrebbero pagati tutti i premi PAC, mentre c'è ancora chi attende l'acconto, ed infatti continuo a ricevere messaggi da agricoltori da mezza Italia. Rifaccio questo post per dare la possibilità ai lettori del blog di continuare a scambiarsi informazioni.