giovedì 26 dicembre 2013

Il POS nei nostri studi

Mi viene da ridere davvero a leggere la norma che impone a tutti i professionisti di avere il POS obbligatorio per il pagamento delle parcelle.
Innanzitutto mancano le norme attuative.
Poi...si dovrebbero dotare del POS in professionisti con fatturato superiore a 200.000,00 euro, come se potessero essere fatti pagamenti col bancomat per importi superiori a 1.000,00 euro.
Poi...quanti direbbero...faró un bonifico...
Infine...questi costi aggiuntivi...a carico di chi?
I benefici... invece...lo sappiamo...chi li percepirà! Al solito...le banche!
Spero tanto che questa norma abortisca prima di entrare in vigore.
Immagino "Massaro Peppe" che...esce il suo bancomat...per pagare...piuttosto me lo immagino che viene a pagare portando un coniglio...da cucinare in agrodolce!!!

2 commenti:

  1. Sembra che le banche ed i loro camerieri non ci diano tregua!!

    RispondiElimina
  2. vogliono far credere che l'Italia sia una nazione all'avanguardia,ma prima di fare queste stupidaggini che nn fanno altro che bloccare l'economia,perchè nn si fanno norme che veramente combattono l'evasione!

    RispondiElimina