mercoledì 6 gennaio 2016

Autostrada: due pesi e due misure

Non voglio parlare della mancanza di manutenzione delle nostre strade ed autostrade, perchè non basterebbero pagine e pagine.
Voglio evidenziare come una emergenza autostradale è stata ben superata, con una spesa immensa, ed un'altra emergenza stradale (non autostradale) non è stata superata, dopo "appena" 35 anni!
Mi riferisco alla Variante di Valico, che ha consentito di bypassare un tratto autostradale bruttissimo, pieno di insidie, difficoltoso in inverno, e soprattutto con numerosi incidenti mortali.
La Variante di Valico, che bypassa il tratto di Barberino di Mugello, consente di collegare l'A1 tra Firenze e Bologna in piena sicurezza.
Questa tratta autostradale, quindi, sostituisce, anzi si affianca alla veccia tratta autostradale.
E questa Variante di Valico è costata quasi 4 miliardi di euro, ed è lunga 59 chilometri.

Ma nel frattempo la provincia di Catania con quella di Ragusa non sono collegate da una autostrada ... ed il progetto, invece, langue ... una lunghezza di 68 chilometri ed una spesa prevista di 815 milioni di euro, di cui solo 366 pubblici.

Eppure la Vvariante di Valico si fa, la Catania - Ragusa no!
Evidentemente le priorità dei Governi, di tutti i Governi non sono quelle che ci si aspetta in una Italia che è sempre, purtroppo ancora, "a due velocità!

1 commento:

  1. "Eppure la variante di Valico si fa, la Catania - Ragusa no!"
    Egregio Dott., basta sapere chi c'è, oltre la famiglia Benetton, dietro "Autostrade per l'Italia" e chi dietro la TOTO spa, e molti interrogativi apparentemente inspiegabili, risulteranno come per incanto pleonastici.

    RispondiElimina