sabato 30 settembre 2017

Europa dove sei che non ti vedo




Sui Consorzi di Bonifica

Sul Supplemento Ordinario della GURS n. 41 di ieri è stato pubblicato:

DECRETO PRESIDENZIALE 12 settembre 2017.
Approvazione dello schema tipo di statuto dei Consorzi di bonifica.

Qui sotto l'intero documento.

Elezione Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Messina

Da ieri sera l'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Messina ha un nuovo Consiglio:
- Presidente - Stefano Salvo
- Vice Presidente - Roberta Andaloro
- Segretario - Giacomo Picciolo 
- Tesoriere - Salvatore Messina 
- Consigliere - Massimo Di Bella
- Consigliere - Alessandro Leone
- Consigliere - Daniele Mento
- Consigliere - Angelo Merlino
- Consigliere - Carmelo Barbino Paterniti

EPAP: Call Pubblica

Riporto un comunicato Epap:
Il nostro Ente sta realizzando un documento per far conoscere al Governo la realtà reddituale e professionale dei propri iscritti. 

Vi chiediamo di partecipare alla call pubblica - che durerà solo pochi giorni - in merito all’andamento professionale e al lavoro che cambia. Le vostre esperienze professionali aiuteranno i tavoli di lavoro su questi temi.

Grazie per la vostra sensibilità e il vostro tempo.

Clicca qui per partecipare alla CALL 

Agea: accesso alla riserva nazionale campagna 2017

Pubblico la Circolare AGEA.2017.74138 del 29 settembre 2017

Riforma PAC 2015 - 2020: Accesso alla riserva nazionale campagna 2017.

Agea: gestione garanzie programmazione 2014-2020

Pubblico le Istruzioni Operative Agea n. 39 del 26 settembre 2017

Reg. (UE) 1305/2013 - Sviluppo Rurale - Procedura gestione garanzie programmazione 2014-2020.

venerdì 29 settembre 2017

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.4.b - il copia/incolla

Per qualche giorno, ahimè, mi occuperò di segnalare come gli effetti del "copia/incolla" in questo bando della Misura 6.4.b del PSR Sicilia 2014/2020, ha portato ad effetti risibili dei criteri di selezione.
Se andate a guardare i criteri di selezione della Misura 6.4.a, e li confrontate con quelli della 6.4.b, vi accorgerete che la griglia è simile, e variano di poco (di qualche unità) i punteggi assegnati, ma discende da "copia/incolla".
I criteri di selezione sono a dir poco fantasiosi, e comincio dall'indicare come punteggio "assurdo" quello assegnato allorquando ad un impianto per la produzione di energia rinnovabile, es. pannello fotovoltaico o mini-eolico, si debbano montare dei rubinetti limitatori di flusso ... di che???
In un impianto fotovoltaico??? In un impianto mini-eolico???
Eppure nella griglia dei punteggi si legge: "Risparmio  idrico  anche  mediante  limitatori di  flusso  per  rubinetti,  riutilizzo  di  acque meteoriche,  impianti  di  fitodepurazione acque nere."
Ma quale flusso idrico va limitato in un impianto per la produzione di energia elettrica, ad esempio di pannelli fotovoltaici o di mini pala eolica?
E quale riutilizzo di acque meteoriche va fatto in un impianto fotovoltaico o mini-eolico?
Poi ... i punteggi ....
≥ 20% Punti 2 
≥ 40% Ulteriori Punti 4 
Significa che in un impianto fotovoltaico da 100.000,00 euro, ad esempio, dovranno essere spesi da 20 a 40 mila euro per rubinetti limitatori di flusso ...

Mah!!

... domani continua ...

Elezione Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Agrigento

Ieri sera si è insediato il nuovo Consiglio dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Agrigento, e sono state assegnate le cariche seguenti:
- Presidente - Lillo Cumbo
- VicePresidente - Maria Giovanna Mangione
- Tesoriere - Nazareno Di Grigoli
- Segretario - Giuseppe Pistone
- Lillo Carlino - Consigliere
- Calogero Romano - Consigliere
- Peppe Vita - Consigliere
- Natale Onolfo - Consigliere

Ancora piogge

Ancora piogge sulla nostra regione per il fine settimana, ma anche per lunedì e martedì prossimo.
Nella giornata di ieri si sono verificate piogge abbondanti a tratti, ma la tendenza nei prossimi giorni non accennerà a calmarsi, rinfrescando un pò anche i campi che hanno sofferto di un lunghissimo periodo di siccità.
Ultimo anno piovoso a settembre, così per curiosità, il 2009.


giovedì 28 settembre 2017

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.4.b

Ieri ho anticipato che oggi avrei ripreso a scrivere sul bando della Misura 6.4.b del PSR Sicilia 2014/2020 "Investimenti nella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili".
Prima, però, di scrivere sui risibili criteri di selezione, frutto di un copia/incolla senza alcun senso, e di cui scriverò a partire da domani, vorrei soffermarmi sulla dotazione finanziaria, fermo restando che la Misura 6.4.b è una risposta alle aziende agricole che fanno ricorso all'utilizzo massiccio di energia elettrica, sia essa destinata all'irrigazione, o al riscaldamento delle serre o per gli allevamenti.
Del resto proprio questa indicazione era una fra quelle che nel gennaio 2014 fu indicata dalla Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Sicilia.
La dotazione finanziaria del bando è di € 8.663.636,37, a fronte di una dotazione complessiva indicata nelle disposizioni attuative di € 29.038.842,98; vengono messi a bando, quindi, il 29,83% soltanto.
Già non si comprendono queste cifre con una precisione "decimale", ma non si comprende, poi, perchè il bando 2017 di questa Misura sia del 29,83%, a fronte di  una richiesta ben più corposa.
Ma facendo "quattro conti", considerando il tetto massimo di contributo massimo per azienda di 200.000,00 euro, ma una richiesta media di 100.000,00 euro per azienda agricola, ecco che con la cifra complessiva messa a bando (€ 8.663.636,37) possono essere soddisfatte appena 86 istanze, ovvero meno di 10 per ogni provincia.
Se fosse stata messa a bando tutta l'intera cifra indicata nelle Disposizioni Attuative (€ 29.038.842,98), invece, sarebbero potute essere soddisfatte 290 istanze, e forse anche più, poichè innalzandosi il numero delle richieste avremmo potuto avere anche un abbassamento della media degli importi dei progetti, e comunque una risposta ad una trentina di aziende agricole per provincia.

E la questione delle energie rinnovabili è seria ed attuale, ma così viene svilita.

Da domani, però, vi diletto col copia/incolla che caratterizza questo bando ... 

Elezione Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Catania

Martedì scorso, giorno 26 settembre, si è tenuta la prima seduta del nuovo Consiglio dell'Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Catania, seduta in cui è stato fatto l'insediamento degli eletti e questa è la nuova composizione:
- Corrado Vigo Presidente
- Giuseppe Occhipinti Vicepresidente
- Patrick Vasta Segretario
- Francesco Carpinato Tesoriere
- Enrico Catania Consigliere
- Antonio Cullò  Consigliere
- Giovanni Greco  Consigliere
- Martina Indelicato Consigliere
- Fabio Marino Consigliere
- Michele Rizzo Consigliere
- Salvatore Squatrito Consigliere

Piogge sparse

Da ieri la nostra regione è interessata dal passaggio di una perturbazione che sta portando piogge sparse un pò ovunque con acquazzoni più o meno intensi.
Sarà così per circa una settimana.
Rimane il deficit idrico accumulato in cinque anni di siccità, che nessuno ha voluto riconoscerci.

mercoledì 27 settembre 2017

PSR Sicilia 2014/2020: la pioggia dei bandi

Con la pubblicazione di altri due bandi, le Misure 6.4b e 6.4c, mi vedo costretto ad aggiornare la "tabella di marcia" della pioggia dei bandi, molti con incongruenze e criticità, altri con evidenti copia/incolla imbarazzanti, altri ancora da "cassare" perchè dal primo giorno (e quasi fino alla fine) senza il WebPSA.

Ecco i numeri aggiornati:
- dotazione finanziaria complessiva PSR Sicilia 2014/2020: € 2.212.747.000,00
- bandi pubblicati per € 867.713.636,36 (il 39,21%)
- risorse disponibili per €  € 1.345.033.363,64  (il 60,79%).

Ma dal report semestrale di Rete Rurale Nazionale si evidenzia che la spesa effettuata è di € 222.766.835,36, di cui € 198.411.100,68 relativi al "trascinamento" della vecchia programmazione.
Per cui la spesa effettiva di tutti i bandi è pari ad € 24.355.734,68.
C'è chi grida al successo, c'è chi legge i numeri e non è contento, invece.

E rimangono criticità elevatissime, negate anche innanzi all'evidenza.

Mah!

E da domani "speciale" Misura 6.4.b ... c'è da ridere ... il bando settimino fa scuola ...

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.4.c

MISURA 6 - Operazione 6.4.c – regime de minimis – " Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio - artigianale - turistico - servizi - innovazione tecnologica” - BANDO – Si pubblica il bando per l’apertura dei termini di presentazione delle domande di sostegno.

Qui sotto i documenti

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.4.b

MISURA 6 - Operazione 6.4.b – regime de minimis – " Investimenti nella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili“ - BANDO – Si pubblica il bando per l’apertura dei termini di presentazione delle domande di sostegno.

Il Bando apre il 16/10/2017 e chiude il 31/01/2018.

Su questo bando nei prossimi giorni uno "speciale" per evidenziare i ridicoli criteri di selezione; per oggi mi limito a dare la "notizia" dell'uscita del bando.

Qui sotto i documenti.

PSR Sicilia 2007/2013: Misura 114

PSR Sicilia 2007-2013 - Misura 114 “Utilizzo dei servizi di consulenza in agricoltura e silvicoltura” – AVVISO - Con D.D.S. n. 1437 del 30/05/2017 si approva l’elenco delle domande di aiuto revocate della 2° sottofase con l’indicazione delle motivazioni di esclusione.

Qui sotto l'elenco.

martedì 26 settembre 2017

Trent'anni e non sentirli

Trent'anni fa il Legislatore Regionale emanava una Legge, la n. 24 del 27 maggio 1987 - "Interventi per l'agrumicoltura e per i danni alle aziende agricole causati dalle avversità atmosferiche verificatesi dal dicembre 1986 al marzo 1987".
Nella Legge era stato inserito un articolo, il n. 5, che così recitava:
"L'Assessore regionale per l'agricoltura e le foreste ..... emana, entro 180 giorni dall'approvazione della presente legge, le direttive e i criteri per la realizzazione di nuovi impianti agrumicoli, nell'ambito della iniziativa per il ricambio delle aree produttive".
Ebbene sono passati trent'anni e quattro mesi, ovvero 11.080 giorni, e di quelle direttive ... non ne sappiamo nulla; altro che 180 giorni ...

Trent'anni e non sentirli, trent'anni di promesse, trent'anni di scarsa attenzione al settore, ed alla fine arrivò la "tristezza degli agrumi", così potranno passare altri trent'anni ...

Ieri durante la presentazione del nuovo corso universitario di Biotecnologie ho detto che "abbiamo una bella Rolls-Royce di cristallo, ma senza benzina, ma non appena la mettiamo in moto, ecco che nelle nostre strade con le buche che ci sono (scaffe) il cristallo comincia ad incrinarsi ed a rompersi, così anche la Rolls-Royce si ferma".

Europa dove sei che non ti vedo!

Sui furti in campagna

Gli agricoltori non hanno tregua; durante il periodo della raccolta dei frutti i furti sono all'ordine del giorno (e della notte).Durante il periodo in cui non ci sono frutti, ecco che le aziende agricole sono assaltate per rubare fili di rame, saracinesche, trattrici, insomma di tutto.
Manca una politica nazionale di tutela delle aree rurali, e potrebbe anche essere uno stimolo per la creazione di nuovi posti di lavoro.
E se le assicurazioni coprono (in parte) i furti dei mezzi e delle attrezzature, non coprono affatto i furti delle produzioni da raccogliere.

Piogge in arrivo

Inizia una fase perturbata, che porterà piogge, soprattutto nella giornata di domani.
Il deficit idrico, però, rimane incolmato ed incolmabile, ed i danni della siccità ... rimangono tutti sulle spalle degli agricoltori.


lunedì 25 settembre 2017

PSR Sicilia 2014/2020: il WebPSA che non c'è

Siamo alle solite.
A 23 giorni dalla data di scadenza del bando della Misura 6.1 del PSR Sicilia 2014/2020 (bando settimino bis) l'Amministrazione non ha ancora reso disponibile il WebPSA, causando disagi immensi a noi professionisti.
Eppure l'Amministrazione avrebbe dovuto rendere disponibile questo applicativo (del tutto inutile, visti i risultati al confronto col PAI) già alla data di emanazione del bando stesso.
Una ennesima dimostrazione di inefficienza, già lamentata da tempo; ma l'Amministrazione va avanti come un treno ... "è tutto a posto" ... 

Grazie, solo grazie diciamo ...

Ancora sulla siccità

Rimane altissimo l'allarme siccità, dimenticato al nord Italia grazie alle piogge abbondanti, ma dimenticato anche nella nostra regione; non è stato dimenticato, invece, dagli agricoltori, che da 5 anni subiscono la riduzione di piogge.
E stranamente ... il Consorzio 7 Caltagirone non aggiorna più dal 18 agosto scorso i volumi di acqua disponibili nella Diga Don Sturzo.

L'uso delle automobili diesel

Consumano poco, hanno prestazioni eccellenti, sono ormai silenziose, ma secondo Wired sono responsabili di 10.000 morti all'anno in Europa.
Questo è uno dei motivi per cui molte case automobilistiche Giapponesi, per esempio, stanno a poco a poco eliminando il motore diesel dalle loro vetture, lasciando la motorizzazione a benzina ed aggiungendo l'ibrido.
Olanda e Norvegia tendono ad avere solo auto elettriche, ma la strada è ancora lunga.
Da qui potete leggere l'articolo apparso su Wired:

domenica 24 settembre 2017

La vergogna ... senza fine

Queste due immagini non hanno di bisogno di alcun commento.

Una vergogna. Punto

Altro che Europa!! 

Terremoto nel Messico

Quattro giorni fa il Messico è stato interessato da un sisma di magnitudo 7.1° della scala Richter.
Ieri un'altra scossa di elevata intensità: 6.2° della scala Richter.
Innanzi tutto è sempre un dolore apprendere delle devastazioni causate dai terremoti, leggere dei morti e delle persone che hanno perso tutto.
Sono stato in quei luoghi nel 1995, e pensare alla devastazione causata del terremoto fa più impressione ancora.

Evoluzione meteo

Giorno 21 abbiamo lasciato alle spalle l'estate ed è entrato l'autunno.
Già da qualche giorno le temperature sono cambiate, e nei prossimi giorni dovrebbero arrivare le prime piogge.
Da giovedì una perturbazione interesserà tutta la nostra regione per un paio di giorni.
L'allarme siccità rimane altissimo, anche se ... pare se ne siano dimenticati tutti.



sabato 23 settembre 2017

Elezione Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Catania

Nella mattinata di ieri si è svolto lo spoglio delle schede elettorali per il rinnovo del Consiglio dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Catania, che mi ha visto coinvolto da Presidente uscente, insieme al mio Consiglio.
Questo il risultato:
Scrutinio su 230 schede totali 
Eletti
Sezione A
  • Vigo Corrado 209
  • Carpinato Francesco 190
  • Indelicato Martina 181
  • Occhipinti Giuseppe 180
  • Greco Giovanni 179
  • Squatrito Salvatore 177
  • Rizzo Michele 173
  • Catania Enrico 172
  • Marino Fabio 170
  • Culló Antonio 151

Sezione B
  • Vasta Patrick 178


Martedì 26 settembre, nel pomeriggio, prima Seduta di Consiglio con l'insediamento e l'attribuzione delle Cariche.

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 11

MISURA 11 Agricoltura Biologica - Bando 2015 - AVVISO IMPORTANTE PER I BENEFICIARI - Facendo seguito all’avviso pubblicato in data 7 Luglio 2017, al fine di consentire ad AGEA Organismo Pagatore di procedere nei pagamenti delle domande pagate parzialmente e non ancora pagate, si informa che è assolutamente necessario che venga inserito l’anno d’impianto sulle particelle la cui superficie è investita ad arboreti (vigneti, oliveti, frutteti in genere). Dalle verifiche informatiche svolte da AGEA, risulta ancora mancante su 79.022 particelle, che riguardano 4.603 domande di pagamento, l’indicazione dell’anno di impianto. Si allegano pertanto al presente avviso gli elenchi trasmessi da AGEA, distinti per CAA (Centri di Assistenza Agricola) con la specifica indicazione, per ogni ditta beneficiaria, dei dati anagrafici e catastali (fogli e particelle) per le quali risulta ancora mancante l’anno d’impianto. Al fine di accelerare i tempi di pagamento, le aziende beneficiarie interessate possono rivolgersi ai CAA ed ai tecnici abilitati sollecitandoli all’ inserimento sui F.A. (Fascicoli Aziendali) dell’anno d’impianto mancante. Dell’importanza di tale attività, ai fini del pagamento delle domande pagate parzialmente e non pagate del tutto, i CAA sono già stati informati da questa Amministrazione nei mesi scorsi e direttamente da AGEA con la trasmissione via mail degli elenchi allegati.

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 10

MISURA 10 “Pagamenti agro-climatico-ambientali”– operazione 10.1.a - AVVISO - Si comunica che i richiedenti che hanno presentato domanda di sostegno per l’operazione 10.1.a (bando prot.19224 del 12/04/2017) devono rinnovare per ogni anno d’impegno sul sistema informatico SQNPI, la domanda di adesione allo stesso, aggiornando la consistenza aziendale e i piani colturali. Il rinnovo annuale , consentirà il corretto svolgimento dei controlli previsti ed il buon esito delle procedure di ammissibilità, finanziabilità e pagamento delle domande di sostegno.


venerdì 22 settembre 2017

La vergogna del SITR

La vergogna di un sistema informatico regionale che non funziona continua.
Ecco cosa è si legge sul sito internet del SITR – Sistema Informativo Territoriale Regionale dal 12 settembre scorso.
Regione siciliana – Dipartimento dell'Urbanistica – Area 2 Interdipartimentale – Sistemi Informativi Geografici – Infrastruttura Dati Territoriali e Cartografici – Nodo Regionale S.I.T.R.

Manutenzione Geoportale
Si porta a conoscenza che il Geoportale è in fase di manutenzione, pertanto non funzionano sia il visualizzatore che i servizi gis.

S può utilizzare il Geoprtale new con il visualizzatore new relativamente ai servizi attualmente pubblicati.

Ce eravamo accorti!

Europa dove sei che non ti vedo!

PO FESR 2014/2020 – Azione 3.5.1_02

Riporto il comunicato apparso ieri sul sito internet di EuroInfoSicilia.

PO FESR 2014/2020 – Azione 3.5.1_02 – Avviso inizio presentazione istanze

L’avviso relativo all’azione 3.5.1_02 del PO FESR 2014/20 intende agevolare con aiuti in de minimis ai sensi del Regolamento UE n.1407/2013 la realizzazione di progetti per favorire la nascita di piccole imprese. Il costo totale ammissibile del progetto non deve essere inferiore a 30.000,00euro e superiore a 250.000,00 euro. Le spese ammissibili a contributo sono: opere edili di ristrutturazione su edifici già esistenti (nella misura massima del 40%del progetto ammesso), impianti, macchinari, attrezzature, software. Servizi e-commerce, servizi di consulenza e di sostegno all’innovazione. Gli aiuti verranno concessi nella forma di contributi in conto capitale fino ad una misura massima del 75%.

Apertura Sportello ore 9.00 del 20.09.2017 – Chiusura Sportello ore 14.00 del 10.10.2017

L'Etna si risveglia ...

Ieri mattina una lunga fase di tremore vulcanico ha accompagnato un "risveglio" dell'Etna, con emissioni di cenere vulcanica.

Evoluzione meteo

Una debole perturbazione si avvicina lentamente alla nostra regione e, probabilmente, domenica sera avremo qualche pioggia sparsa.
le temperature sono scese ai livelli stagionali, con una netta e decisa diminuzione nei valori minimi.

Continua il deficit idrico scaturente dalla siccità.

giovedì 21 settembre 2017

La vergogna continua

Questo è ciò che restituisce il "server" della Regione Siciliana, allorquando si tenta di accedere al WebGis.
Non aggiungo altro se non che ... questo portale non consente più di lavorare con le cartografie, visto che è "defunto" da diverse settimane.

Un vergogna tutta siciliana ...

Elezione Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Ragusa

Anche l'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Ragusa ha il nuovo Consiglio, eletto in seguito alle recenti votazioni:

Celestre Francesco - Presidente 
Cataldi Fabio - V. Presidente
Occhipinti Salvatore - segretario
Ingrao Sergio - tesoriere
Sortino Orazio - consigliere
Di Geronimo Rosario - consigliere
Cassisi Francesco - consigliere
Dipietro Giuseppe - consigliere
Di Caro Giuseppe - consigliere

mercoledì 20 settembre 2017

Sulla legge per gli agrumeti caratteristici

Il 19 agosto scorso è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la "Legge per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici".
Nella legge i suddetti agrumeti vengono così indicati:
"per  agrumeti  caratteristici  si intendono quelli aventi particolare pregio  varietale  paesaggistico, storico e ambientale, situati in aree vocate  alla  coltivazione  di specie agrumicole nelle quali particolari  condizioni  ambientali  e climatiche  conferiscono  al prodotto   caratteristiche   specifiche strettamente connesse alla peculiarità del territorio d'origine".

Entro tre mesi dalla pubblicazione della legge il Ministero dovrebbe provvedere a:
a) all'individuazione dei territori  nei  quali  sono  situati  gli agrumeti caratteristici; 
b) alla definizione dei criteri e delle tipologie degli  interventi previsti dalla presente legge  ammessi ai  contributi  di  cui  agli articoli 3 e 4; 
c) alla determinazione della misura dei contributi erogabili.

E le regioni dovrebbero, poi:
a) nel limite  delle  risorse  finanziarie  assegnate, l'ammontare delle risorse finanziarie da destinare,  rispettivamente, agli interventi di cui agli articoli 3 e 4; 
b) stabilire le modalita' e i tempi per la  presentazione  delle domande e per l'assegnazione dei contributi; 
c) provvedere alla selezione e alla  formazione  della  graduatoria dei  beneficiari  e  all'erogazione   dei   contributi   sulla   base dell'istruttoria svolta dal comune competente per territorio. 

L'impianto della legge, a mio avviso, non solo è molto lacunoso, ma viene lasciato spazio ad interpretazioni e "guerre" fra le regioni ... guerre con una dotazione finanziari esigua, ma soprattutto senza normare come andranno erogati questi fondi, quale sarà la destinazione effettiva degli stessi, e come andranno rendicontati.

Elezione Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Trapani

Anche l'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Trapani ha proceduto alle operazioni di votazione per il rinnovo del Consiglio, e questa è la composizione del nuovo Consiglio per il quadriennio 2017/2021:
- Baldassare Zinnanti - Presidente
- Antonio Angileri - Vicepresidente
- Francesco Sciacca - Segretario
- Mario Cassarà - Tesoriere
- Gianfranco Giacalone - Consigliere
- Francesco Martinico - Consigliere
- Domenico Navarra - Consigliere
- Pietro Clemente - Consigliere
- Gianpiero Pace - Consigliere

martedì 19 settembre 2017

Agea: anticipi sul "vitivinicolo"

Pubblico la Circolare AGEA.70540.2017 del 18 settembre 2017

VITIVINICOLO - Attuazione DM 1967 del 15 maggio 2017 sulle disposizioni nazionali di attuazione dei regolamenti UE n. 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio, n. 2016/1149 e 2016/1150 della Commissione UE per quanto riguarda le comunicazioni relative agli anticipi.

Ieri in Gazzetta Ufficiale

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 218, è stato pubblicato:

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO 

DECRETO 17 luglio 2017  
Concessione di contributi a fondo perduto in forma di voucher, a favore delle PMI.