Passa ai contenuti principali

Che fine ha fatto il Cable Park di Acireale?



A metà del mese di ottobre dell'anno scorso mi sono interessato della assurda (e scandalosa) vicenda del costruendo Cable Park di Acireale, quella struttura sportiva voluta fortemente dal dott. Valerio Longo ed osteggiata dal Comune di Acireale, lì dove investimenti privati sono stati "ammazzati" nel nome di una burocrazia cieca e bieca.
Non sappiamo più nulla di questa vicenda, anch'essa finita nel "fermo immagine" della emergenza sanitaria del Coronavirus.
Ripropongo i link dei quattro post che avevo scritto, con la speranza che le menti umane ogni tanto accendano le lampadine per poter guardare meglio e di più, e vedere più lontano del proprio naso!

Commenti