Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2020

Rischio incendi

In questi giorni di "ondata di calore" ritorna il rischio incendi, la maggior parte dei quali (se non tutti) ad opera di piromani. E l'ondata di caldo avrà il picco fra oggi e domani, ma martedì avremo altro picco, come mostra il meteogramma previsionale.

Etna - segnali di fumo

L'Etna continua a dare spettacolo. Queste le immagini delle Webcam dell'INGV (ore 04.15)


Scuola - Le strane richieste in euro

Fra le cose che non capirò mai c'è la "scelta" degli importi delle tasse da pagare. E mi riferisco a quegli importi con tanto di cifre al centesimo, quelle cifre che non si capisce da dove provengano, e quale sia la mente che le abbia partorite. Faccio un esempio che mi è capitato proprio in questi giorni, mentre provvedevo al pagamento delle tasse per l'iscrizione di mia figlia al 5° scientifico. Ecco le cifre da pagare: - tassa di iscrizione € 6,04;  - tassa di frequenza € 15,13; - tassa per esami di idoneità, integrativi, di licenza, di maturità e di abilitazione € 12,09;  - tassa di rilascio dei relativi diplomi € 15,13
Ma che senso hanno queste cifre, con questa "precisione" a due zeri ... Non lo capirò mai, morirò senza averlo capito. Mah!

PSR Sicilia - Sulla cantierabilità e sui preventivi

Sul sito internet del PSR Sicilia è stata pubblicata una circolare, che riporto qui sotto in formato grafico, relativa alla Cantierabilità ed ai preventivi.

Picco di caldo in arrivo

Il meteogramma che mostro è relativo a Catania, e ci "avvisa" che nella giornata di sabato avremo il picco massimo delle temperature di questa ondata di caldo di fine luglio. E da domenica le cose cambieranno poco, ovvero le temperature rimarranno quelle di un'ltra estate rovente siciliana.

E l'Etna non si ferma

Le telecamere dell'INGV ci mostrano il nostro vulcano in attività; ieri, durante tutta la mattinata, sbuffi e cenere si vedevano anche da lontano. Chi si "affaccia" a guardare di notte l'Etna può apprezzare benissimo come la parte sommitale del cratere emette lapilli.

La fine dei fabbricati rurali

Ecco un'altra vittima della cecità legislativa dei nostri governanti. Un altro dei tanti fabbricati rurali sparsi per il territorio, e di cui ormai facevano parte, distrutti a causa della imposizione dell'IMU. Un disegno preorganizzato, e forse anche incosciente. Prima hanno imposto il loro passaggio dal catasto terreni al catasto fabbricati e poi ... la scure dell'IMU su di essi. E così piano piano i fabbricati rurali disseminati nelle campagne vengono distrutti. Un vero peccato, figlio della ignoranza dei legislatori.

Le graduatorie della Misura 4.4.b del PSR Sicilia

Pubblicate ieri sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020 le graduatorie provvisorie della Misura 4.4.b del PSR Sicilia 2014/2020. Per scaricare le graduatorie basta cliccare qui.

Carburanti del cav. Pappalardo - la fine di una storia

Chi non se lo ricorda il cav. Pappalardo, che girava sempre in Mercedes, e lo si trovava nei suoi distributori di carburante sparsi in mezza Sicilia, ed anche in altre regione d'Italia. Una impresa che fatturava miliardi e miliardi di lire, una impresa solidissima, che però è finita ormai sotto la scure del fallimento con oltre 33 milioni di euro di debiti. Ieri mattina un mio amico, "mattiniero" come me, mi ha dato questa notizia, che non avevo letto. Ecco su Meridionews altri particolari: https://bit.ly/2P2W0yM
Mi è dispiaciuto molto, non solo perchè un'altra realtà siciliana finisce nel limbo, ma perchè ricordo benissimo il cav. Pappalardo, con il quale ogni tanto scambiavamo qualche discussione, quando lo trovavo nell'area di servizio della Tangenziale.

Vendemmia verde - scorrimento e rettifica graduatorie

Con Decreto n. 2272 del 2 luglio scorso è stata approvata la rettifica e lo scorrimento delle graduatorie della "vendemmia verde". Qui sotto il Decreto.

PSR Sicilia - in arrivo le graduatorie della Misura 4.4.b

In corso di pubblicazione le graduatorie della Misura 4.4.b del PSR Sicilia -  Preservazione della biodiversità: Campi realizzati da agricoltori custodi. Qui sotto il Decreto di approvazione.


Il Cretto ... della Piana di Catania ...

Chi è stato a Gibellina (TP) avrà certamente visitato il Cretto di Burri, quell'opera di Alberto Burri a cielo aperto che testimonia la distruzione del vecchio paese di Gibellina. Il Cretto raffigura le vie della vecchia città di Gibellina. Ma alla piana di Catania, qualche chilometro dopo l'uscita autostradale di Motta S.A., sulla A19 Catania Palermo, ecco che l'Italferr, che sta realizzando la nuova tratta ferroviaria "Bicocca-Catenanuova", ha realizzato un nuovo Cretto, il Cretto della Piana di Catania. Una lunga e larga gettata di cemento, lì dove sorgeva un agrumeto, lì dove l'impresa esecutrice dei lavori doveva utilizzare l'area solo per "movimentazione di cantiere", lì dove dovrà essere ripristinato un agrumeto, dopo i lavori, non si sa bene come, vista l'immensa colata di cemento. Insomma qualcosa di osceno, che va dritto drtitto a gareggiare per il Guinnes delle porcherie ...

A volte ritornano - la cartografia regionale del SIT

Non capirò mai il motivo per il quale alcuni server della Regione Siciliana scompaiono, riappaiono e poi si danno per "dismessi", ma poi riappaiono. E' il caso del portale cartografico del SIT<agro />, il Sistema Informativo Territoriale per l'agricoltura, collegato al PSR Sicilia 2007/2013, quello in cui erano presenti sia la cartografia catastale, che quelle cartografie con la sovrapposizione della Doc Etna, della Doc Menfi e della Doc Sambuca. Cartografia data per "defunta" e ... invece da qualche settimana è tornata online. Riepilogo i servizi che da quel portale, raggiungibile a questo indirizzo http://www.sias.regione.sicilia.it/SIT/
Clima: -Temperature - Somme termiche - Temperature medie decadiche - Temperature annue mensili
Suoli: - DOC Menfi - DOC Etna - DOC Sambuca
Cartografia derivata: - PSR 2007 - 2013 - Zone vulnerabili da nitrati

Coronavirus - ci vuole più attenzione

Molti, forse, hanno dimenticato i due mesi e mezzo "da coprifuoco" che abbiamo passato fra marzo e  maggio scorso. Già, perchè a vedere in giro le persone sembra proprio che non sia successo niente, tutti accalcati fra di loro, senza mascherine, senza alcuna protezione o prevenzione. E ... nuovi focolai fanno presagire il peggio. Forse è meglio "darsi una regolata" e calmare la smania di uscire come se nulla fosse stato. L'economia della nostra regione era già traballante, con il "lockdown" è andata ancora più giù e stenta a riprendersi. Un altro blocco sarebbe fatale. Quindi ... torniamo indietro con la mente e non dimentichiamo il mese di marzo di aprile e di maggio scorso.

Ritorna il caldo

Le previsioni per i prossimi giorni non danno scampo: aumento delle temperature, "punto e basta". Il meteogramma previsionale indica che a partire da oggi le temperature subiranno un ulteriore aumento e ... non indicano nessuna pioggia, come del resto siamo abituati a "subìre" in Sicila.

A volte ritornano - Il Portale Cartografico Nazionale

Dopo giorni e giorni di assenza, ecco che il PCN, il Portale Cartografico Nazionale è tornato ad essere fuibile al precedente indirizzo internet: http://www.pcn.minambiente.it/viewer/

Le graduatorie della Misura 4.4.c del PSR Sicilia 2014/2020

Ieri avevo scritto un post per segnalare l'uscita delle graduatorie della Misura 4.4.c del PSR Sicilia 2014/2020. Durante la mattinata sono state rese disponibili a questo indirizzo: https://bit.ly/3hCbKVs

PSR Sicilia 2014/2020 - in arrivo le graduatorie della Misura 4.4.c

In arrivo le graduatorie della Misura 4.4.c del PSR Sicilia 2014/2020, quella misura relativa a  “Investimenti non produttivi in aziende agricole per la conservazione della biodiversità, la valorizzazione del territorio e per la pubblica utilità”. Firmato, infatti, il DDS n. 2261 di approvazione delle graduatorie, che pubblico qui sotto in formato grafico.

Epap - i votanti per provincia di residenza

Sono stati resi noti, in una apposita pagina internet, i votanti per le elezioni Epap. La pagina è consultabile a questo indirizzo: https://www.epap.it/collegio-elettorale-1-dottori-agronomi-e-dottori-forestali/ Questi i dati relativi alla Sicilia:

Il primo dato è quello relativo agli elettori, il secondo è relativo ai votanti.

LiberOffice 7 - 2° Release Candidate

E' disponibile la versione 7 Release Candidate, ovvero la versione che è quella precedente alla versione stabile e definitiva per il rilascio a tutti. La versione 7 di LibreOffice si può scaricare da qui: https://bit.ly/3hsFd4n Per chi volesse saperne di più, sulle note di rilascio, può consultare l'apposita pagina internet da qui: https://wiki.documentfoundation.org/ReleaseNotes/7.0/it

Quel devastante articolo 28 del DDL sui Consorzi di Bonifica

Mentre alla Piana di Catania moltissime contrade non hanno ricevuto nemmeno un turno irriguo, da parte del Consorzio di Bonifica, la deputazione regionale sonnecchia su quel DDL dei Consorzi di Bonifica ... Devo purtroppo ricordare che ... l'estensore del DDL ha inserito un articolo, il n. 28, a dir poco devastante, che ripropongo qui sotto, perchè "a cose fatte" gli agricoltori non vengano poi a lamentarsi. Si lamentino, piuttosto, adesso con la deputazione regionale, che non persegue una "politica agraria".
Art. 28 - 1. I consorziati, in conformità al piano comprensoriale di bonifica e di irrigazione e di tutela del  territorio,  hanno  l’obbligo  di  eseguire  e  mantenere  le  opere  minori  di  interesse particolare dei propri fondi o comuni a più fondi necessarie per dare scolo alle acque, per completare la funzionalità delle opere irrigue e comunque per non recare pregiudizio allo scopo  per  il  quale  sono  state  eseguite  o  mantenute  le  opere  pubbli…

Sul DDL copia/incolla sui Consorzi di Bonifica siciliani

Moltissimi agricoltori attendono ancora la prima erogazione irrigua consortile, ma non attendono più le bollette dei Consorzi, che sono arirvate ormai da tempo, ovviamente rincarate ... Altri, invece, attendono che quel pessimo DDL sulla riorganizzazione dei Consorzi di Bonifica venga rimesso in discussione, e nel frattempo i Commissari sono stati prorogati con Delibera della Giunta di Governo Regionale n. 275 del 25 giugno scorso. Ripenso ancora a quel DDL copiato dalla Regione Veneto, dal Consorzio di Bonifica del Brenta, Consorzio di Bonifica delle Paludi di Napoli e Volla, Bonifica Tanagro, Consorzio Bonifica Marche, Bonifica del Consorzio di Bonifica Chiese, Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno, Emilia Romagna, Regione Toscana, Regione Lombardia, Regione Calabria, Termoli ... e potrei continuare ...

Consorzi di Bonifica - che fine ha fatto il disegno di legge madre di tutti i copia ed incolla?

Il Presidente della Regione Siciliana, on.le Nello Musumeci, nei giorni scorsi si è lamentato dell'inefficienza dei funzionari regionali, ma non si è lamentato della inefficienza dei parlamentari regionali, quelli che dovrebbero lavorare per legiferare e cercare di migliorare ciò che non va nella nostra Regione (e le cose di cui occuparsi sarebbero infinite). Un esempio per tutti? Il Disegno di Legge n. 585 dell'1 luglio 2019, ovvero di oltre un anno fa, quello su "Riordino dei Consorzi di bonifica e di irrigazione della Regione Siciliana", il rinominato Disegno di Legge "madre di tutti i copia e incolla", quel disegno di legge pessimo che ... tutto fa tranne che risolvere i problemi dei Consorzi di Bonifica, enti indispensabili, ma resi impotenti ed inefficienti da decenni di commissariamenti e di disinteresse della politica siciliana, politica che non ha mai avuto uno sguardo serio verso l'agricoltura. Ebbene, a che punto è questo disegno di legge? (rip…

I risultati del sondaggio insalate IV gamma

Oggi pubblico i risultati del sondaggio "insalate IV gamma": - 637 partecipanti
- Acquisti insalate della IV gamma? 75% SI 25% NO
- Quante volte a settimana acquisti le insalate IV gamma? 62,5% qualche volta 25% mai 12,5% spesso
- Si soddisfatto della qualità delle insalate IV gamma? 71,4% SI 28,6% NO
- Quante volte ti è capitato di dover gettare nella spazzatura parte dell'insalata contenuta nella busta? 57,1% qualche volta 35,7% mai 7,2% spesso

- Ti è capitato che le insalate contenute nelle buste della IV gamma fossero già inutilizzabili prima della scadenza e/o prima della loro apertura? 69,2% mai 30,8% qualche volta
- Il prezzo delle insalate della IV gamma ti sembra 40% troppo caro 33,3% caro 20% giusto 6,7% economico
- Preferisci acquistare insalate della IV gamma o insalate fresche? 81,3% insalate fresche 18,7% insalate IV gamma
- Acquisti le insalate della IV gamma perchè 84,6% sono comode 15,4% hanno miscele di insalate
- Nell'acquisto delle insalate della IV gamma 61,5% una marca vale l…

Coronavirus - la prudenza non è mai troppa

Oggi sul quotidiano LA SICILIA un articolo che ci riporta indietro nel tempo, per fortuna di casi di contagio confinati ad una sola famiglia, anche se la cosa preoccupa. E ieri sera nei vari TG è stato mostrato come in più parti d'Italia sono aumentati gli assembramenti e la mancanza di precauzioni. Ma ci siamo veramente dimenticati quando per due mesi e mezzo siamo stati "sequestrati" in casa nostra? Ma non ci basta vedere e sentire quale sia la situazione in molti altri paesi del mondo, dagli USA ai paesi dell'America Latina o l'India?

Le piogge di questi giorni

Tre giorni di instabilità, tre giorni di piogge, in un Sicilia assetata. Da oggi ritorna il bel tempo e le temperature saranno in aumento fino a domenica. Qui sotto pubblico le mappe delle piogge cumulate nelle ultime 24/48/72 ore, estratte dal sito internet del SIAS.