Passa ai contenuti principali

Coronavirus - i dati "sballati" siciliani

Il coronavirus riprende la sua "corsa" fra le persone, con un aumento di contagi imprevisto, nonostante le (ridotte) vaccinazioni, ma soprattutto a causa dell'abbassamento della "guardia" da parte di tutti.

I dati della Protezione Civile, diffusi dal loro portale appositamente creato, sono sballati, almeno per quanto riguarda la nostra regione.

Se guardiamo i "nuovi casi" il dato diffuso dal portale "Sicilia" è fermo da diversi giorni a 142.

Ma se guardiamo il dato diffuso dal portale nazionale, ecco che i nuovi casi diventano 300.


Ho sollevato già la questione e ... sono stato preso per "cretino"; si, sono un cretino, e da cretino non riesco a comprendere come da un lato mi si dice (da diversi giorni) che i nuovi casi in Sicilia siano 142, dall'altro lato invece i numeri sono variabili, e ieri 300.

Si, sono un cretino, ma non capisco questi dati ballerini, anche perchè sempre sui numeri c'è un'altra grande differenza.
Mentre il portale nazionale ci segnala che il numero totale dei contagiati siciliani è di 235.796, il portale siciliano ci dà un numero diverso: 231.696, con una differenza di 4.100.

Mah! Sono un cretino e non lo capisco, lo ammetto.


Commenti

  1. E siamo in due ad accollarci questo epiteto!!!!
    Ho smesso di seguire il menzionato sito sparanumeri dall'aspetto accattivante di un videogioco statico, già dall'inizio della seconda ondata pandemica.
    Purtroppo la mia formazione culturale mi costringe a credere, oltre ogni ragionevole dubbio, che i numeri e la matematica non sono un' opinione.

    RispondiElimina

Posta un commento