Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2020

Coronavirus - l'incoscienza di chi non usa le mascherine

Ieri pomeriggio sono andato all'IKEA di Catania. Per entrare una fila lungo un percorso obbligato (sotto il sole, e a 39°C); poi un addetto a misurare le temperature. Mewo male che il sole ed il caldo non ha influito sulla rilevazione delle temperature corporee. Poi ... all'interno ... ho potuto notare che almeno il 50% delle persone girava con la mascherina che non copriva il naso; il 15%20% la mascherina se l'era tolta. E cerchiamo di ridurre gli eventuali contagi? Io giravo con la mascherina e l'app "Immuni". Subito dopo la cassa un addetto della sicurezza mi ha fermato ... per controllare scontrino e gli acquisti sul carrello. Ho riferito che la maggior parte delle persone era senza mascherina apposta nel modo giusto. L'app., "Immuni" non ha rilevato alcun avvicinamento con persone contagiate e mi chiedo: ce l'avevo solo io l'applicazione "Immuni"? Non ci lamentiamo, poi, se verremo nuovamente "chiusi a casa"...

Sicilia "a fuoco", 1° puntata

Riporto una serie di fotografie riprese dal mio amico trapanese dott. agr. Peppe Pellegrino, relative all'incendio di "Montagna Grande". Una Sicilia assaltata da piromani e che ha bruciato in questi giorni da ovest ad est, da nord a sud. Non voglio usare parole contro questi atti delittuosi, non basterebbero insulti, ma riporto solo una carrellata di foto.
Nei prossimi giorni pubblicherò altre foto, di altri disastri, causati da incendi.













Coronavirus - ma a chi credere?

Mentre i contagi, in Italia, rimangono sparuti, e comunque al centro dell'attenzione, dovremmo ricordarci che durante il periodo di lockdown ci era stato detto che con l'estate e le alte temperature il virus sarebbe sparito. E le alte temperature ci sono state e ci sono, anzi altissime, ma vediamo che il virus non è sparito, anzi i contagi continuano ad esserci. Certo la situazione non è quella di qualche mese fa, ma è sicuramente da preoccuparsi ancora, perchè in autunno cosa succederà? E l'esplosione della "vita" notturna nei locali non fa stare sereni. Proprio qualche giorno fa vedevo che il traffico stradale, e quindi di persone in giro, è spropositato per questo periodo dell'anno. A chi credere, quindi?

Invece di aiutare una donna, la filmano mentre muore

Mi voglio soffermare a sottolineare che ciò che è successo a Crema ha dell'incredibile. Una donna si dà fuoco e ... alcuni passanti invece di aiutarla ... filmano il fatto con il loro telefonino ... Mah!

Ancora caldo per diversi giorni

Ancora caldo oggi, domani, dopodomani e soprattutto martedì. L'estate si fa sentire e dovremo attendere fino a mercoledì per sentire il calo delle temperature.

Il ponte della ... vergogna

Sono rimasto stupito dal fatto che ieri alla riapertura del ponte sull'Himera c'era il Ministro alle Infrastrutture ed il suo Vice Ministro. Non c'era che festeggiare, ma solo da vergognarsi: 5 anni 3 mesi per ricostruire nemmeno 400 metri di ponte. E parlano di Ponte sullo Stretto, di tunnel sottomarino sullo Stretto, o adesso di tunnel sub-alveo .... mah ... resto veramente senza parole.

Bando OCM Vino Ristrutturazione

Pubblicato ieri il Bando 2020/2021 OCM Vino Ristrutturazione. Le domande entro il 30 agosto 2020 Il bando, e gli allegati, potete scaricarli da qui:
- Decreto - Bando - Allegati

Rischio incendi

In questi giorni di "ondata di calore" ritorna il rischio incendi, la maggior parte dei quali (se non tutti) ad opera di piromani. E l'ondata di caldo avrà il picco fra oggi e domani, ma martedì avremo altro picco, come mostra il meteogramma previsionale.

Etna - segnali di fumo

L'Etna continua a dare spettacolo. Queste le immagini delle Webcam dell'INGV (ore 04.15)


Scuola - Le strane richieste in euro

Fra le cose che non capirò mai c'è la "scelta" degli importi delle tasse da pagare. E mi riferisco a quegli importi con tanto di cifre al centesimo, quelle cifre che non si capisce da dove provengano, e quale sia la mente che le abbia partorite. Faccio un esempio che mi è capitato proprio in questi giorni, mentre provvedevo al pagamento delle tasse per l'iscrizione di mia figlia al 5° scientifico. Ecco le cifre da pagare: - tassa di iscrizione € 6,04;  - tassa di frequenza € 15,13; - tassa per esami di idoneità, integrativi, di licenza, di maturità e di abilitazione € 12,09;  - tassa di rilascio dei relativi diplomi € 15,13
Ma che senso hanno queste cifre, con questa "precisione" a due zeri ... Non lo capirò mai, morirò senza averlo capito. Mah!

PSR Sicilia - Sulla cantierabilità e sui preventivi

Sul sito internet del PSR Sicilia è stata pubblicata una circolare, che riporto qui sotto in formato grafico, relativa alla Cantierabilità ed ai preventivi.

Picco di caldo in arrivo

Il meteogramma che mostro è relativo a Catania, e ci "avvisa" che nella giornata di sabato avremo il picco massimo delle temperature di questa ondata di caldo di fine luglio. E da domenica le cose cambieranno poco, ovvero le temperature rimarranno quelle di un'ltra estate rovente siciliana.

E l'Etna non si ferma

Le telecamere dell'INGV ci mostrano il nostro vulcano in attività; ieri, durante tutta la mattinata, sbuffi e cenere si vedevano anche da lontano. Chi si "affaccia" a guardare di notte l'Etna può apprezzare benissimo come la parte sommitale del cratere emette lapilli.

La fine dei fabbricati rurali

Ecco un'altra vittima della cecità legislativa dei nostri governanti. Un altro dei tanti fabbricati rurali sparsi per il territorio, e di cui ormai facevano parte, distrutti a causa della imposizione dell'IMU. Un disegno preorganizzato, e forse anche incosciente. Prima hanno imposto il loro passaggio dal catasto terreni al catasto fabbricati e poi ... la scure dell'IMU su di essi. E così piano piano i fabbricati rurali disseminati nelle campagne vengono distrutti. Un vero peccato, figlio della ignoranza dei legislatori.

Le graduatorie della Misura 4.4.b del PSR Sicilia

Pubblicate ieri sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020 le graduatorie provvisorie della Misura 4.4.b del PSR Sicilia 2014/2020. Per scaricare le graduatorie basta cliccare qui.

Carburanti del cav. Pappalardo - la fine di una storia

Chi non se lo ricorda il cav. Pappalardo, che girava sempre in Mercedes, e lo si trovava nei suoi distributori di carburante sparsi in mezza Sicilia, ed anche in altre regione d'Italia. Una impresa che fatturava miliardi e miliardi di lire, una impresa solidissima, che però è finita ormai sotto la scure del fallimento con oltre 33 milioni di euro di debiti. Ieri mattina un mio amico, "mattiniero" come me, mi ha dato questa notizia, che non avevo letto. Ecco su Meridionews altri particolari: https://bit.ly/2P2W0yM
Mi è dispiaciuto molto, non solo perchè un'altra realtà siciliana finisce nel limbo, ma perchè ricordo benissimo il cav. Pappalardo, con il quale ogni tanto scambiavamo qualche discussione, quando lo trovavo nell'area di servizio della Tangenziale.

Vendemmia verde - scorrimento e rettifica graduatorie

Con Decreto n. 2272 del 2 luglio scorso è stata approvata la rettifica e lo scorrimento delle graduatorie della "vendemmia verde". Qui sotto il Decreto.

PSR Sicilia - in arrivo le graduatorie della Misura 4.4.b

In corso di pubblicazione le graduatorie della Misura 4.4.b del PSR Sicilia -  Preservazione della biodiversità: Campi realizzati da agricoltori custodi. Qui sotto il Decreto di approvazione.


Il Cretto ... della Piana di Catania ...

Chi è stato a Gibellina (TP) avrà certamente visitato il Cretto di Burri, quell'opera di Alberto Burri a cielo aperto che testimonia la distruzione del vecchio paese di Gibellina. Il Cretto raffigura le vie della vecchia città di Gibellina. Ma alla piana di Catania, qualche chilometro dopo l'uscita autostradale di Motta S.A., sulla A19 Catania Palermo, ecco che l'Italferr, che sta realizzando la nuova tratta ferroviaria "Bicocca-Catenanuova", ha realizzato un nuovo Cretto, il Cretto della Piana di Catania. Una lunga e larga gettata di cemento, lì dove sorgeva un agrumeto, lì dove l'impresa esecutrice dei lavori doveva utilizzare l'area solo per "movimentazione di cantiere", lì dove dovrà essere ripristinato un agrumeto, dopo i lavori, non si sa bene come, vista l'immensa colata di cemento. Insomma qualcosa di osceno, che va dritto drtitto a gareggiare per il Guinnes delle porcherie ...

A volte ritornano - la cartografia regionale del SIT

Non capirò mai il motivo per il quale alcuni server della Regione Siciliana scompaiono, riappaiono e poi si danno per "dismessi", ma poi riappaiono. E' il caso del portale cartografico del SIT<agro />, il Sistema Informativo Territoriale per l'agricoltura, collegato al PSR Sicilia 2007/2013, quello in cui erano presenti sia la cartografia catastale, che quelle cartografie con la sovrapposizione della Doc Etna, della Doc Menfi e della Doc Sambuca. Cartografia data per "defunta" e ... invece da qualche settimana è tornata online. Riepilogo i servizi che da quel portale, raggiungibile a questo indirizzo http://www.sias.regione.sicilia.it/SIT/
Clima: -Temperature - Somme termiche - Temperature medie decadiche - Temperature annue mensili
Suoli: - DOC Menfi - DOC Etna - DOC Sambuca
Cartografia derivata: - PSR 2007 - 2013 - Zone vulnerabili da nitrati