Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2020

AGEA sotto accusa per la convenzione CAA, 2° puntata

  Tutti noi sappiamo come l'Agea sia uno di quegli enti "a senso unico", ovvero che dispone, ma non risponde mai alle richieste e non intrattiene alcuna interlocuzione con l'utenza, che poi guarda caso è quella "che la fa campare". Se non ci fossero gli agricoltori ... non ci sarebbe nemmeno l'Agea. Ma forse questo all'Agea non l'hanno ancora capito. Ma l'Agea, ripeto, è a senso unico. Quindi quando ha deciso (unilateralmente) una cosa, non torna indietro. E nei giorni scorsi nemmeno le interrogazioni parlamentari hanno portato ad un ripensamento, nonostante le sollecitazioni inviate al ministro per le Politiche Agricole, purtroppo impegnata quasi esclusivamente sul caporalato ... Per l'Agea le interrogazioni parlamentari, evidentemente, sono "acqua fresca" ... Niente da fare: l'Agea va avanti per la sua strada, come sempre peraltro, senza ascoltare nessuno, "a senso unico". Ma qualche giorno qualcuno dovrà pur dar

In pagamento le istanze della Misura 21.1.1 del PSR Sicilia 2014/2020

Pubblicato ieri sul sito del PSR Sicilia 2014/2020 l'avviso per dar corso ai pagamenti della Misura 21.1.1, quella di sostegno alle aziende agrituristiche e alle fattorie didattiche. Nell'avviso, che pubblico qui sotto in formato grafico, si legge: Si   informano   i   beneficiari   dell'Operazione   21.1.1   che   sono   in  corso   di  pubblicazione i decreti di concessione del sostegno sul sito del PSR e che tale pubblicazione ha valore  di notifica a tutti gli effetti di legge.       La mancata presentazione (art 2 del decreto di concessione) della domanda di pagamento entro i successivi 20 giorni dalla data di pubblicazione del   provvedimento di concessione determina la decadenza dal sostegno. Pertanto, i beneficiari dovranno necessariamente presentare la domanda di pagamento immediatamente dopo la pubblicazione del decreto di concessione dell'Ispettorato dell'Agricoltura di competenza.  

Ancora piogge in Sicilia

Questi ultimi giorni sono stati giorni con piovosità diffusa su tutta la nostra regione; in alcune aree le piogge sono state più copiose, in altre molto meno, come mostrano le mappe delle piogge cumulate nelle ultime 24/48/72 ore, stratte dal SIAS. E i prossimi giorni? Ancora piogge, una pausa venerdì, poi di nuovo piogge. Ormai "l'estate autunnale" siciliana può dirsi conclusa definitivamente, anche con la comparsa della prima neve di stagione sull'Etna.  

AGEA sotto accusa per la convenzione CAA, 1° puntata

  Il 6 novembre scorso l'Agea pubblica la la Delibera n. 25, con la quale approva la "Convenzione per gli anni 2020-2021 tra l’Organismo pagatore Agea e i Centri di Assistenza Agricola”. La Convenzione, già pesantemente criticata da tutti, è andata avanti, come del resto fa l'Agea, che non sente nessuno, in regime dittatoriale, che non risponde a nessuno, ma va avanti, come un treno sparato in una folle corsa. La convenzione non piace, ma all'Agea non importa, e va avanti, al pari di quei due aerei fantasma ... di cui non si sa chi li ha acquistati, il perchè  e dove siano finiti. Ma torniamo alla Convenzione: non piace, ma l'Agea va avanti, ed eccola qui:  https://bit.ly/3pVUO1m Trentaquattro pagine dove troviamo molte incongruenze dove troviamo cose che non ci piacciono, fra cui una sorta di obbligo "dittatoriale", all'art. 4, e precisamente al punto 3 e 4, che riporto in copia/incolla: 3. Entro il 31 marzo 2021 almeno il 50 per cento degli operator

Ancora piogge in Sicilia

Il meteogramma previsionale ci preannuncia altre piogge per i prossimi giorni. Le mappe SIAS, che pubblico qui sotto, sono relative alle piogge cumulate nelle ultime 24/48/72 ore.  

La siccità in Sicilia: due pesi e due misure

  Nella nostra regione non piove da otto mesi ed usciamo da un quinquennio di piogge ridotte. Nessuno ne parla. Ieri al TG 1 delle ore 20.00 un servizio sulla siccità al nord Italia (sacrosanto, per carità) e sulle problematiche del fiume Po a  causa della siccità di qualche mese. C'è sempre stata questa differenza fra "le due Italie", così come c'è nelle infrastrutture, e questa cosa non mi va giù per niente.

Le piogge di ieri

Piove sulla nostra regione, piove un pò di più nella zona centro orientale, ma finalmente piove. E per qualche giorno le piogge ci accompagneranno, finalmente. Sotto le mappe (SIAS) delle piogge cumulate nelle ultime 24, 48 e 72 ore.  

Ancora contagi in salita per il coronavirus

  I dati diffusi sui contagi restano alti ed allarmanti. Ieri nella nostra regione altri 1.838 casi, così distribuiti: Agrigento 107 Caltanissetta 70 Catania 625 Enna 55 Messina 145 Palermo 583 Ragusa 56 Siracusa 126 Trapani 71 Complessivamente i positivi in tutta la nostra regione sono 36.241 e 34.431 sono in isolamento domiciliare.

Verso la fine di un servizio utile - Google Foto

  C'era una volta Google foto, servizio che ti consentiva di fare il backup delle foto del cellulare in modo automatico e consentiva di sincronizzare le foto in numero illimitato  e   per sempre , si leggeva. Così uno si abitua ad un servizio e poi ... ecco che diventa a pagamento. Riporto, infatti, il testo della email che mi è arrivata il 12 novembre, e ... peccato ... chissà in quanti cesseranno di utilizzare questo servizio. Questo il testo della mail: Abbiamo lanciato Google Foto più di cinque anni fa e, da allora, il servizio è diventato più di una semplice app per gestire le tue foto: è un posto in cui andare quando hai nostalgia di quel momento speciale e vuoi riviverlo. Oggi su Google Foto trovano spazio più 4.000 miliardi di foto e video, inclusi i tuoi, ai quali se ne aggiungono ogni settimana altri 28 miliardi. Per accogliere un numero ancora maggiore di ricordi e assicurare la funzionalità di Google Foto anche per il futuro, stiamo introducendo una modifica relativa al

Ed ecco le piogge tanto attese

Ecco le piogge tanto attese, che riportano il sorriso a tutti gli agricoltori. La perturbazione annunciata è arrivata, e staziona sulla nostra regione. Le previsioni "promettono" piogge fino a mercoledì/giovedì. Qui sotto trovate il meteogramma previsionale, ma anche la mappa della pioggia cumulata nelle ultime 24/48/72 ore, mappe estratte dal SIAS.  

Il Metafert, questo sciocco ed inutile applicativo web

  Ho scritto decine e decine di volte su questo inutile, costoso, e sciocco applicativo web dell'Assessorato Agricoltura della nostra Regione. Un applicativo che restituisce un piano di concimazione basato solo su analisi del terreno fatte ogni due anni, che non tiene conto di tutte quelle componenti agronomiche che, invece, noi agronomi in campo teniamo conto, come le varietà coltivate, la forma di allevamento, la quantità di produzione annua, la climatologia dell'annata in corso, la piovosità, l'irraggiamento solare, l'esposizione ...e potrei continuare. Il Metafert ... prosegue il suo (mal)funzionamento come un treno sparato sulla folla, senza conduttore, e senza un fine ben preciso. E mentre, poi, vorresti compilarne uno, costretto dalle maglie burocratiche, ecco che ... il sistema non funziona, e tu rimetti in moto tutto lo scibile di "mala parole" (detta in catanese) che hai conosciuto al liceo ed al militare, scagliandoti contro di lui. Ma sono le ore 0

Dal 5G al 6G

  Mentre qui ancora si litiga se andare avanti sul 5G, secondo alcuni installazioni dagli scenari apocalittici, ecco che in Cina ... stanno già pensando fattivamente al 6G, la rete di prossima generazione. E noi qui ancora attendiamo l'autostrada Catania - Ragusa ...

Sul gel disinfettante

  Da una indagine a livello europeo, moltissimi gel disinfettanti non lo sono affatto. L'indagine, infatti, ha messo in evidenza come questo enorme business del gel disinfettante, scaturito con l'arrivo del coronavirus, sia spasso travisato. Il gel disinfettante per essere efficace "devono contenere almeno il 60 per cento di alcol. Abbiamo constatato che alcuni prodotti prelevati non contengono sufficientemente alcol. Ecco perché abbiamo fatto classificare questi prodotti come non conformi e pericolosi“. Quando acquistate questi gel disinfettanti, perciò, fate attenzione a ciò che c'è scritto nella etichetta.

Coronavirus - prenotazione dei tamponi rapidi

  Segnalo il sito  https://testcovid.costruiresalute.it/ dal quale poter prenotare i tamponi rapidi. Basta cliccare sul "tasto" rosso "tampone rapido Covi 19", che si aprirà una nuova pagina, nella quale inserire tutti i dati per la prenotazione.

Coronavirus - contagi in aumento ... anche nella nostra regione ... le zone rosse ...

  Ieri in tutta Italia + 36.176 casi, di cui 1.876 in Sicilia, e di cui 441 in provincia di Catania. Ecco le zone rosse siciliane: - Bronte - Cesarò - San Teodoro - Misilmeri - Vittoria - Acate - Comiso - Camastra - Ciminna - Maniace E da domenica negozi chiusi.

E la Sicilia ritorna a "bere"

Da domani ritornano le piogge sulla nostra regione, assetata da mesi. Gioiscono gli agricoltori, anche se ... tutti coloro che sono nei pressi dei corsi d'acqua sono molto preoccupati, a causa della assenza di manutenzione, denunciata da anni ed anni, e che ha causato già centinaia di milioni di euro di danni, spesso, troppo spesso sottostimati da CTU nelle centinaia di cause in itinere.

Pioggia benedetta

Prendono un sospiro di sollievo tutti gli agricoltori, la pioggia tanto attesa è arrivata, un pò in tutta la regione, ma ovviamente non basta. Nei prossimi giorni sono attese altre piogge. Qui sotto le mappe SIAS delle piogge cumulate nelle ultime 24/48/72 ore.  

Modifiche al Bando OCM Vino Investimenti

Riporto, in formato grafico, le modifiche al Bando OCM Vino Investimenti, pubblicate ieri sul sito internet dell'Assessorato Agricoltura.

Delibera del Governo Regionale per le Grandinate di settembre

  Pubblico la Delibera (Deliberazione n. 510 del 12 novembre 2020) del Governo Regionale Siciliano, relativa alle grandinate verificatesi in provincia di Catania nel mese di settembre, e precisamente nei giorni 11, 21 e 23. Il problema principale è ... la dotazione finanziaria che sarà assegnata (chissà quando), perchè se dovesse avvenire ci che è avvenuto con le gelate 2017 o la siccità 2017 ... viene solo da ridere ... perchè alle aziende agricole sono andate briciole, del tutto inconsistenti rispetto al danno subìto Questi gli allegati alla Delibera