Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2009

Il blog riparte

Ringrazio tutti, ed in particolare i 32 che hanno lasciato commenti, i 18 che mi hanno telefonato (compreso Gianna Ferretti dalle Marche), i 61 che mi hanno scritto per email, e proprio per una email ho deciso di riaprire, email che pubblico, ma dopo di aver "confessato" di aver pensato: "cosa mi avrebbe consigliato Rossana Grasso? Di continuare, di non fermarmi, di non mollare". La signora Rossana non c'è più, e vorrei ricordarla così. Ecco l'email che mi ha fatto pensare tutto ieri sera, stanotte e stamane (come faceva mio nonno) in mezzo alle piante di arance del nostro Petraro! Caro dott. Vigo, sono un giovane collega molto dispiaciuto della chiusura del blog, al quale mi ero affezionato. Ero (o sarò ancora?) un assiduo lettore; era uno dei siti quotidiani da leggere. Che fine faranno le lotte iniziate, le cose assurde che dobbiamo sorbirci? E le lezioni di irrigazione? Spero di rivedere presto il blog. Saluti xxxxxxxxxxxx Non metto il nome ed il cognome …

Gemellaggio METAFERT-AGEA

Oggi pensavo (dico pensavo) di poter fare l'inoltro telematico della domanda unica per il pagamento del premio disaccoppiato. Ecco che l'Agea, invidiosa del METAFERT, .... non mi consente di fare l'operazione, perchè il fascicolo è in lavorazione ... e come faccio entro il 15 maggio? Che si siano gemellate contro gli agricoltori?

Anche i gatti....

Anche i gatti si ribellano al METAFERT, scritto con i piedi, e saldamente ancorato a chi lo ha partorito. Forse si deve giustificare il costo annuo ... parrebbe pari a 900.000,00 euro ...... e meglio non aggiungo altro? - in latino NE CANIBUS QUIDEM - in siciliano MANCA LI CANI - in inglese EVEN THE DOGS - in francese MEME LES CHIENS - in tedesco AUCH DIE HUNDE - in turco HATTA DOGS - in russo Даже СОБАКИ - in cinese 甚至狗隻 - in giapponese であっても、犬 - in arabo حتى الكلاب - in Hindi यहाँ तक कि कुत्तों

Tristi arance

Arance tristissime, non di scarto, ma da gettare! Eppure erano poste in bella mostra in un distributore di carburante nell'autostrada Siracusa-Gela (o meglio Rosolini). Il costo della spremuta? 2,60 € a bicchiere!!! Con queste arance tristi potevano farla gratuita!!!

Due pesi e due misure

Guardate questo "pugno in un occhio". Chi frequenta la zona autostradale per Siracusa sa a cosa mi riferisco. Ebbene, questo obbrobrio viene tollerato, mentre i tubi posti all'interno di un agrumeto, di un frutteto, di un seminativo, quei tubi interrati ... ecco che la Soprintendenza di Siracusa si accanisce contro di essi emanando direttive a dir poco risibili. La prossima volta che mi viene fatta qualche eccezione sui tubi interrati ... porto queste foto!

Mitica R4

Ieri ho rivisto una Renault R4. Quanti di noi ne abbiamo desiderata una? Questa era perfetta; tenuta benissimo.

Viabilità acese

Domenica mia figlia giocava con questa pista delle Polly Pocket. Ad un certo punto ha detto: "papà, sembra di essere ad Acireale!" Aveva ragione. Guardare che confusione di automobiline ... come quella che ad Acireale si verifica in ogni strada. In tanti anni la situazione del traffico acese è solo peggiorata, mai nessuno che abbia voluto prendere la situazione di petto!

Frumento abbandonato

Guardate questo bellissimo campo di frumento. Vi sembra giusto che debba venir pagato 16 centesimi al chilo, mentre il pane e la pasta a prezzi stratosferici? La prossima annata agraria vedrà le superfici ridursi sensibilmente, ed allora che si farà? Nulla: verrà importato del frumento da altre nazioni! Forse è proprio questo il desiderio di alcuni!

Manutenzione zero

Questo è uno dei tanti fossi Consortili sparsi per la Piana di Catania. Qui siamo a Gerbini. Come può l'acqua defluire? Perchè il Consorzio inserisce i costi relativi alle manutenzioni fra le spese da farsi pagare con i ruoli, ma poi non li fa? Tutti i Consorziati, infatti, sono arrabbiati, ma si vedono costretti a pagare le bollette iscritte a ruolo, bollette alle quali non possono sfuggire!

Dedicato a Luca Zaia

Ecco una delle piante di agrume capitozzate dopo le gelate del 2008. Non ho ancora ben capito l'accanimento Ministeriale contro la Regione Sicilia, ma è un dato di fatto da denunciare e da sottolineare ogni qualvolta avviene.

Terremoto nell'agrigentino

Un sisma di magnitudo 2,6° della scala Richter, è stato avvertito alle ore 00,21 nella zona di Canicattì. L'epicentro è stato localizzato ad una profondità di 7,9 chilometri.

poveri stivali

Venerdì scorso, durante un sopralluogo in campagna, una persona mi ha fatto pensare a questo maledetto METAFERT. Mi ha chiesto "quanti chilometri hai fatto a piedi in tutti questi anni di professione?" Già. Quanti chilometri? Penso che una media di 3 chilometri al giorno per 300 giorni lavorativi, per 25 anni ... siamo a circa 22.500 chilometri ... o forse anche di più ... tanti ... tanti ... dovrei fare l'equilibratura agli stivali, e la convergenza .... al METAFERT! Meno male che c'è il METAFERT, ho pensato, così poso gli stivali!

ancora discariche

Gaetano Cancellieri, sempre lui, mi ha inviato altre foto, sempre riprese a Francofonte, relative ad un'altra discarica abusiva, nella quale si trova anche "AMIANTO", come riporta la tabella ormai semi distrutta.

terremoto nello ionio

Ieri, alle ore 12.15, è stato registrato un terremoto nel Mar ionio, sotto le coste calabresi. Il sisma, localizzato ad una profondità di 37,6 chilometri, ha avuto una magnitudo di 3,1° della scala Richter.

accessi al blog

Di seguito vi riporto gli accessi al blog, relativi alla settimana scorsa: domenica 714 lunedì 1422 martedì 1370 mercoledì 1446 giovedì 1597 venerdì 1351 sabato 940

l'imbuto perenne

Catania Siamo al porto, anzi agli "archi della marina". Una confusione endemica, storica. In tanti anni di patente, quest'anno ne compio 30, nessuno si è posto il problema dell'imbuto perenne: la strozzatura che si crea in quella zona. La confusione è in tutte le ore del giorno; non abbiate paura la trovate sempre, non ve la potete perdere! In 30 anni nessuno è riuscito a risolvere il problema! Forse dovrebbero chiedere ai tecnici del comune di Acireale, esperti nel creare ingorghi!!!!

w la carta dei nitrati

Gaetano Cancellieri mi ha inviato queste foto, riprese a Francofonte. Mi chiede a che serve l'ACN (l'Abominevole Carta dei Nitrati), a che serve la DIA, a che serve il METAFERT, quando, poi, trova discariche a cielo aperto, discariche con eternit (cemento-amianto) ... Inutile continuare il post ... la risposta è pleonastica!

dedicato a lina arena

Ecco uno di quei tanti cartelli che piacciono a Lina Arena. Panini in piastra, come panini in carrozza, o peggio panini in salmè!

Prezzario lavori pubblici

Nel Supplemento ordinario della Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di ieri è stato pubblicato: DECRETO PRESIDENZIALE 16 aprile 2009. Nuovo prezzario unico regionale per i lavori pubblici.

Oggi in GURS

Nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di oggi sono stati pubblicati i seguenti Decreti e Circolari: ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E DELLE FORESTE DECRETO 3 aprile 2009. Numero massimo dei cacciatori non residenti ammissibili per singolo ambito territoriale di caccia, per la stagione venatoria 2009/2010. DECRETO 15 aprile 2009. Calendario venatorio 2009/2010. CIRCOLARE 9 aprile 2009, n. 1. Regolamento CE n. 1698/2005 - Presentazione delle istanze di pagamento annualità 2009 relativamente alla conferma impegno degli impegni assunti con la misura H del regolamento CE n. 1257/99 e con il regolamento CEE n. 2080/92 .

Quanto è costato il METAFERT?

Siamo tutti ansiosi di sapere quanto è costato questo METAFERT che ci sta facendo impazzire! A chi serve? Non lo vogliamo! Eppure ... dobbiamo elaborare dati in un sistema folle, stampare ciò che il sistema elabora (diverso ogni momento in cui lo si stampa), e poi ... mettere noi il nostro timbro professionale e la nostra firma, e poi ancora farne mettere uno alle Sezioni Operative di Assistenza Tecnica. Ma se il software, sicuramente costoso, l'ha fatto l'Assessorato, perchè non provvede con propri tecnici a far inserire i dati e poi suggellare le bestialità che ne vengono fuori con i propri tecnici?

La prima 126

L'altro ieri, a Stazione Leone, è arrivato un signore in Fiat 126. La prima 126 ad Acireale l'ha avuta l'ing. Francesco Tropea, papà del mio amico Geki (Giacomo, ma tanto lo chiamerò sempre Geki). Era verde pisello. Noi, bambini, ci giravamo intorno. Ogni volta che ci accompagnava lui ... era una festa. Mi ricordo che tutti si giravano a guardarci, così come fanno oggi con la nuova 500!!! Caro Geki te la ricordi ancora? Behhh io mi ricordo anche la targa!!!! Era un pò rigida, ma lui scherzava e diceva :"quando devo espellere un calcolo renale, prendo la 126 e vado nel pavè per Via Collegio Pennisi".

Diserbo nell'interfilare

Quella che vedete è una delle tante piante infestanti che si trovano nei frutteti. In particolare siamo in un agrumeto. L'interfilare, in caso di sesti stretti, si riempie di erbe infestanti, a causa della mancanza di lavorazioni del terreno in croce. Allora il diserbo è l'unico modo di eliminare le erbe infestanti, che entrano pesantemente in competizione con le piante, asportando acqua ed anche fertilizzanti, checchè ne dica il METAFERT! Ci sono tantissimi principi attivi, per altrettante infestanti. Fatevi consigliare dal vostro tecnico; lui vi dirà principio attivo da utilizzare, ed anche le dosi.

Edizione straordinaria metafert

Edizione straordinaria!!!! Andate sulla pagina dell'Assessorato Agricoltura e Foreste, e poi su Portale Innovazione, a questo link. Aprite la pubblicazione "Linee guida sulle buone pratiche per la gestione dei nitrati in agricoltura ", e poi ... guardate l'immagine che ho pubblicato. Ma ci prendono per il ..... per i fondelli??????? Ma siamo pazzi noi che ci andiamo dappresso, o ......

La corazzata metafert

Ricevo dal mio "maestro" Vito Sardo, e pubblico con immenso piacere. Sto meditando da tempo di scrivere un saggio sull'ignoranza. La vicenda di metafert mi illumina su nuovi orizzonti dell'ignoranza: in questo caso si tratta di una manifestazione di ignoranza "composita", che abbraccia l'ignoranza "istituzionale", quella "intraprendente", quella "rutilante", quella"trionfante", quella "corazzata" e certamente delle altre, che mi propongo di approfondire per trarne un articolo completo. Prima di chiudere, a mo' di esempio, desidero chiarire che l'ignoranza corazzata e' quella forse piu' tipicamente presente nel caso metafert: tutti le sparano addosso, ma la corazzata procede solenne ed imperturbabile nel suo viaggio pernicioso. Vito Sardo

La zagara della morte

In campagna la chiamano così: "la zagara della morte". Vedete questa pianta? E' prossima alla morte. Perchè avviene questa enorme fioritura? Perchè la pianta, che sta per morire, ha la necessità di "riprodursi", e quindi produce una enormità di fiori. Per lo sforzo immenso che fa, però, si debilita ancora di più, ed alla fine muore stressata. Ecco perchè la chiamano "la zagara della morte"!

E' ora di mietere!

Primosole (CT) La sulla, grazie alle piogge primaverili, è pronta per essere mietuta. Quella della rotatoria di Ponte Primosole è bellissima!!!!

Linea fantasma

Stamane ho incontrato nuovamente la "linea fantasma" che da Catania porta a Passo Martino. Questa linea AMT non porta nessun passeggero; un tempo portava gli operai della Costantina, azienda del Gruppo Rendo, proprio nello stabilimento di Passo Martino. Oggi non porta nessuno, fa viaggi a vuoto!!!

Dormiveglia

Ieri mattina mentre giravo in campagna, e mentre mi chiedevo e richiedevo come ovviare alle follie del METAFERT, ecco che una bella ape dormiva, o sonnecchiava indisturbata. Ignara di ciò che sarebbe avvenuto di lì a poco, ignara che un software stupido, ignorante, malfatto, e soprattutto dannoso, da lì a poco avrebbe permesso che tutta quella zagara non andasse in porto. I mancati apporti di concime, infatti debiliteranno quella rigogliosa pianta, e lei ... o le sue parenti ... non potranno più posarsi su quei fiori (ovviamente l'anno prossimo) ...

Discussioni fra anziane signore

Adrano (CT) Queste due signore sedute per la strada, innanzi la porta di casa, discutevano con molta tranquillità, scevre da ogni inutile problema quotidiano. Chiunque passasse lì davanti veniva esaminato ai RAGGI X! A me è andata bene; un gentile sorriso ha fatto alzare lo sguardo, e nessun "muro" ... ho potuto proseguire per la mia strada!

E la DIA?

Scordia (CT) - ore 05.48 Sono stato colpito (e rapito) da questo furgone ambulante. Vendeva piantine per ortaggi, quelle piantine che compriamo per fare gli orticelli in casa, in campagna. Nessuna provenienza, nessuna targhetta, niente. Eppure la DIA, l'ACN, il METAFERT, il DURC, l'SC37, e tutte queste amenità ci "toccano" pesantemente, mentre questo signore passa indenne? Un abusivo? Ecco cosa spinge ognuno di noi all'abusivismo! Le inutili norme e gli inutili adempimenti, costosi e dispendiosi di tempo!

Maledetto METAFERT

Devo fare un Piano di Concimazione! Lo debbo portare domani alla SOAT!!!! AIUTOOOOOOOOOOOOOOOO Il mirabolante, meraviglioso METAFERT non mi fa inserire più particelle........mi appare la videata che è qui a sinistra. Ma che facciamoooooooooooooooooooooooooo? AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! E la privacy?????

Incongruenze metafert

Stamattina mentre giravo in un agrumeto, per la precisione Nova (non conosciuto dal sistema METAFERT), e mentre venivo inebriato dal profumo della zagara, che come vedete è abbondantissima, mi sono chiesto: - il METAFERT mi dice di apportare appena 42 kg/Ha di azoto, proprio in questa azienda, mi dice di asportare 430 kg/Ha di fosforo, e di asportare ben 900 kg/Ha di potassio. - le analisi fogliari mi dicono di integrare azoto per 76 Kg/Ha, fosforo per 110 Kg/Ha e potassio per 88 kg/Ha. - vedo tutta questa zagara, ma soprattutto osservo (cosa che il METAFERT non può assolutamente fare) che la pianta, assai stressata per l'abbondante fioritura, vuole un aiuto, e lo vuole adesso, e lo vuole sostanzioso! Che fare? Ascoltare il METAFERT o le analisi fogliari e le osservazioni in campo? E chi glielo dice tutto questo a Zaia??????? Ci prenderà per pazzi!!!!!!

Metafert e dintorni

Ecco una giovane piantina di mandarino Tardivo di Ciaculli: è stracolma di zagara. Che faccio? Ascolto i consigli del METAFERT che mi impongono di apportare appena 32 chili ad ettaro di azoto (ovvero appena 77 grammi per pianta) e di asportare (cioè togliere, ma non so come) 753 chili ad ettaro di potassio .... o faccio ciò che le analisi fogliari, la visita in campo, l'occhio allenato e le analisi dell'acqua mi consigliano?

Manovre pericolose

Guardate questo "omino semaforo". In prossimità di una curva, da solo, senza alcun segnale di lavori in corso. Dov'è la sicurezza?

Privilegi?

Perchè mai per il bagno delle donne bisogna chiedere la chiave alla cassa, mentre per quello degli uomini no? Privilegi, discriminazioni? Par condicio violata?

METAFERT al Garante della Privacy

Detto, fatto! Ecco la denuncia inoltrata pochi minuti fa al Garante per la Protezione dei Dati Personali, ovvero al Garante della Privacy. Basta! Di questo METAFERT non se ne può più!

i dolori del frumento

Non si parla più del vistoso calo del prezzo del frumento, che ha raggiunto quotazioni vergognose: da fame! Ma come? Il prezzo della pasta era aumentato per colpa degli elevati prezzi del frumento arrivati a 0,52-0,55 €/kg? E il pane? La stessa cosa. Ma come? Adesso che il prezzo del frumento si aggira attorno a 0,16-0,19 €/Kg il prezzo del pane e della pasta è rimasto invariato? E nessuno può invocare il costo energetico! Il petrolio è sceso da 155 dollari al barile a 50 circa, il prezzo del gasolio da 1,58 a 1,02 € al litro, e quello della benzina da 1,60 a 1,20 € al litro. C'è qualcosa che non quadra in tutto ciò: sicuramente il tornaconto dell'agricoltore che coltiva frumento! Quest'anno saranno "bastonate"!

potatura agrumi

In questo mese si sta effettuando ancora la potatura degli agrumi, una delle operazioni più costose dell'intera conduzione agrumicola. Se effettuata con cadenza biennale il costo si riduce, poichè i rami da asportare saranno certamente inferiori della potatura necessaria nel caso di cadenza triennale. Eccezione fanno le varietà bionde, che (tranne il valencia), hanno una produzione limitata di vegetazione. Il tarocco, invece, è quello che fa più vegetazione in assoluto, e quello che costa di più potare. La potatura più "leggera", inoltre, favorisce la riduzione dell'alternanza di produzione, tipica degli agrumi, ma assai presente nei mandarini. I rami, gettati per terra, vengono di norma triturati con un trincialegna meccanico, ma quando sono di ridotte dimensioni, nel caso di potature con cadenza biennale o annuale, vengono macinati con lo stesso frangizolle durante le lavorazioni del terreno, evitando il costo del trincialegna.

il ritorno del rosso allura

La bottiglietta riporta "i 5 colori della salute", però appena la si gira, si scopre che il colorante rosso allura la fa da padrona. E che salute è se il rosso allura è maledettamente tossico? Ma questa fa parte di quelle bevande all'arancia senza arancia?

ma dove andiamo?

Vorremmo stare in Europa. Abbiamo l'Euro. Abbiamo tutte le cose negative che "l'Europa ci impone", almeno così ci dicono, o così ci inventano. Abbiamo l'ACN (l'Abominevole Carte dei Nitrati), il METAFERT, la DIA, il CUD, il DURC ..., ma leggete un pò: ne abbiamo di scotch????

a proposito...

Nei giorni scorsi vi ho mostrato diverse foto sui disagi della ripavimentazione stradale fatta nella Catania-Siracusa e nella Catania-Ragusa. E' normale che ci siano disagi, ma guardate cosa succede giornalmente. La vecchia strada Catania-Ragusa, ovvero quella delle "curve dello scorsone" è sempre intasata di autoarticolati che si incontrano nei due sensi e formano ingorghi!

segnaletica "rifatta"

L'ANAS non bada a spese. Stanno ripavimentando (era ora) la s.s. 114 (Catania - Siracusa) e la s.s. 194 (Catania - Ragusa). Quella che vedete è la segnaletica orizzontale, rifatta a nuovo. Peccato che nei giorni scorsi l'avevano già fatta, e dopo ... hanno ripavimentato! Soldi buttati al vento!

violazione privacy metafert 2°

Promessa mantenuta! Eccovi altre due schermate ... con le ditte .... e con una ulteriore palese violazione della privacy!!! Che facciamo? Domani trasmetto la denuncia al Garante! C'è possibilità che questo maledetto software venga bloccato prima?

violazione privacy metafert

Eccovi qualche esempio di come il METAFERT vìola la nostra privacy. Provate ad entrare, una volta registrati, nel sistema. Provate ad inserire qualche dato. Poi andate su "catasto", tornate su "log" e ... magicamente abbiamo a disposizione tutto l'archivio appezzamenti inserito ad oggi. Il tutto condito da una palese violazione della privacy! E il sistema funziona? Così non mi pare. Anzi .... Nel pomeriggio vi mostro qualche altra schermata, e vi assicuro che provvederò a fare una denuncia al Garante della Privacy ... almeno questo inutile, dannoso e perditempo software lo bloccherà lui!