mercoledì 22 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 10° puntata

La commissione, in ultimo, ci ha informato che stanno rivedendo la normativa sull'approvvigionamento della catena alimentare, e che verranno inseriti in una sorta di normativa OMNIBUS i seguenti temi, in parte trattati da altri gruppi di discussione:
- gestione del rischio
- prassi commerciali sleali
- concorrenza dai paesi terzi con costi inferiori ai nostri
- accesso ai finanziamenti
e che stanno provvedendo a fare una nuovo quadro legislativo per ovviare a queste problematiche, ma  il documento in elaborazione è ancora riservato agli solo estensori, ma che verrà discusso con la consultazione pubblica nel 2018.

Purtroppo la riunione è finita senza che ci sia  stato il tempo di discutere nulla sulla parte fitosanitaria.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.5 - Caltanissetta

E' stato pubblicato l'altro ieri sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:


MISURA 7 – Sottomisura 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Caltanissetta.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.2 - Caltanissetta

E' stato pubblicato l'altro ieri sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.2 “Sostegno a investimenti finalizzati alla creazione, al miglioramento o all’espansione di ogni tipo di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Caltanissetta.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.5 - Agrigento

E' stato pubblicato l'altro ieri sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Agrigento.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.2 - Agrigento

E' stato pubblicato l'altro ieri sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.2 “Sostegno a investimenti finalizzati alla creazione, al miglioramento o all’espansione di ogni tipo di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Agrigento.

martedì 21 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 9° puntata

La riunione in Commissione Agricoltura a Bruxelles è continuata con un'altra relazione di E. Imbert del Cirad, relativa al commercio estero.
E' stato evidenziato che la riduzione delle produzioni europee, nel corso dell'annata agraria scorsa, ha avvantaggiato le esportazione del Marocco, dove sono aumentate le quantità esportate delle varietà tardive e dei piccoli agrumi (mandarini ecc.).
Ci è stato riferito che l'UE è il primo mercato di esportazione del Marocco, e che la Grecia ha aumentato la produzione e l'esportazione all'interno della UE.
Anche l'Israele ha aumentato le esportazioni, ma ha anche iniziato a ridurre le superfici agrumetate in favore di nuovi impianti di avocado, ritenendoli più redditizi.
L'Egitto, invece, ha aumentato di molto la produzione di succhi di agrumi.

Interviene Garzia (Spagna) dicendo che è molto preoccupato che con la revisione del MERCOSUR verranno eliminati i dazi dagli olii essenziali, non considerati prodotti di agricoltura, e così facendo potranno ridursi gli spazi commerciali dei prodotti europei, in favore di quelli di altre nazioni extra-europee.

Intervengo io e riferisco che ci vorrebbe una reciprocità nei vari rapporti commerciali, come ad esempio il trattamento a freddo che ci viene richiesto da alcuni paesi, ma che agli stessi non viene imposto quando importiamo le loro merci, e che lo stesso avviene con le soglie di principi attivi ammessi fra i vari paesi in cui si intrattengono rapporti commerciali per le medesime produzioni.

La commissione ha ritenuto molto ragionevole la mia richiesta.


Voucher per la digitalizzazione

Segnalo i voucher per la digitalizzazione, che potranno essere richiesti a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.
Qui sotto faccio "copia/incolla" di quanto riportato sul sito internet del Ministero dello Sviluppo Economico, e pubblico anche i documenti di riferimento.

La fragilità del sistema stradale siciliano

Abbiamo autostrade realizzate negli anni '70, ma progettate negli anni '60, ed in queste tratte manutenzione poca, o quasi inesistente, negli ultimi vent'anni, ed anche più.
Deviazioni, scambi di carreggiata, restringimenti, ma cantieri risolutivi zero.
E quando avviene un incidente si blocca tutto.
Lo vediamo in Tangenziale di Catania, ma lo vediamo quotidianamente nella circonvallazione di Palermo ... file infinite, su tratte progettate quando il traffico era un decimo di quello di adesso.
E ieri, come se non bastasse il traffico e le file quotidiane, autostrada Catania - Messina in tilt per un incidente; ore ed ore di file chilometriche ....
Abbiamo un sistema stradale obsoleto, che non è stato adeguato all'evoluzione dei trasporti.

lunedì 20 novembre 2017

PSR Sicilia 2014/2020: analisi delle graduatorie della Misura 4.1

Il così tanto contestato "bando settimino", quella della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020, destinato agli investimento nelle aziende agricole, e tanto atteso, ha avuto finalmente le graduatorie provvisorie, dalle quali sono emerse tutte le criticità e le incongruenze segnalate per tanto tempo.
Ecco i numeri che scaturiscono dalla lettura delle graduatorie:
Domande ammissibili: 1.239, per € 749.059.110,22
Domande non ammissibili: 51
Domande escluse: 252
Domande non ricevibili: 1.032
Totale domande presentate: 2.574

Domande finanziabili: 112, per € 99.516.826,79

Rapporto domande finanziabili/ammissibili: 9,04%
Rapporto domande finanziabili/presentate: 4,35%
Rapporto importo finanziabile/richiesto (ammissibile): 13,28%

La risposta delle aziende agricole (leggasi domande) è stata moderata, 2.574 in tutto il territorio siciliano, a fronte di circa 110.000 aziende, a causa dei due "scogli" da superare: il primo legato all'accesso relativo alla PST (Produzione Standard Totale), il secondo legato alla soglia dei criteri di selezione.
Ma quella che è stata molto bassa, invece, è la ricaduta sul territorio della Misura, perchè 112 domande sono veramente rispetto alle necessità che le aziende agricole avevano, ed hanno, di realizzare miglioramenti fondiari.
Molto ha inciso la soglia massima di progetto elevata, ma anche le esigenze di inserire in progetto macchinari ed attrezzature che consentivano il soddisfo di aumento di punteggi, che, alla fine, altro non hanno fatto altro che far aumentare, e di molto, la progettualità aziendale.

E forse è venuto il momento di ripensare ai criteri di selezione ed alle soglie massime per azienda agricola, in modo da realizzare una risposta diffusa sul territorio, e non puntiforme.

Missione a Bruxelles, 8° puntata

Dopo la relazione di Imbert la Commissione ha richiesto a tutti i presenti un "giro di tavolo", per ascoltarci, relativamente alla previsione della produzione nell'annata agraria 2017/18.

Ho preso la parola ed ho evidenziato i problemi legati alla siccità, alla tristezza, ma ho riferito pure che nella primavera scorsa c'è stata una elevata fioritura, ma con una allegagione bassa anche a causa delle condizioni atmosferiche.

Viene sollevato dalla Spagna il problema delle O.P., che non sostengono con prezzi adeguati i prodotti degli agricoltori.

Intervengo e rincalzo quanto riferito dalla Spagna, indicando che molti produttori escono dalle O.P. perchè spesso non ne traggono alcun beneficio, nè per i prezzi di vendita dei prodotti, nè per i piani operativi, che di fatto rimangono per moltissimi solo una chimera, e riferisco che bisogna rivedere la legislazione sulle O.P., visto che non è stato centrato il volere del legislatore.

Incontro sulla apicoltura

Si terrà domani, 21 novembre, alle ore 16.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Zafferana Etnea l'Incontro Tecnico “Piano Regionale di controllo della Varroa" -Misure da adottare ed obblighi degli apicoltori.

Qui a fianco la locandina dell'evento.

Ancora siccità

Questa settimana sarà all'insegna del "bel temo", nel senso che il cielo sarà sereno ed il sole splendente, ma "bello" per gli agricoltori non è e non sarà, a causa della siccità, che continua a persistere, nonostante le poche piogge cadute in questo mese di novembre.
Le temperature saranno nelle medie stagionali, con raffreddamenti notturni marcati, soprattutto nella zona della piana di Catania .

domenica 19 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 7° puntata

Altra discussione all'OdG è stata affrontata da Mr. E. Imbert del Cirad (Organisme français de recherche agronomique et de coopération internationale pour le développement durable des régions tropicales et méditerranéennes), ed è stata relativa ai consumi di agrumi in tutta Europa.

In tutta la relazione si è tenuto a precisare che i consumi di agrumi sono in lenta ripresa negli ultimi due anni nella zona occidentale europea, ma in forte ascesa nella zona orientale europea.
In Europa orientale si è assistito ad un aumento dei consumi da 9 a 11,6 kg/persona e per anno, mentre in Europa occidentale i consumi sono tornati attorno ai 14,5 kg/persona, dopo un leggero calo degli anni scorsi.

Viene evidenziata la crescente richiesta di lime, ed è stato riferito che la produzione dei pompelmi è in calo ovunque.
Altra notizia diffusa durante la discussione: in Israele moltissimi impianti di agrumi vengono estirpati per realizzare impianti di avocado, molto più remunerativi.

Arance: prezzi pazzi

Come ogni anno assistiamo a prezzi che vengono moltiplicati all'inverosimile.
E per le arance, ormai, pare sia diventato uno "sport nazionale": a chi aumenta di più i prezzi.
E il caso è accaduto a Firenze, segnalatomi da un assiduo lettore del blog, presso Eataly, dove le arance navelina vengono vendute a 4,00 (quattro) euro al chilo, le stesse arance che, invece, in campagna vengono acquistate fra 0,30 e 0,35 €/kg.
E se la matematica non è una opinione, dalla pianta al bancone l'aumento del prezzo è "solo" del 1.333%.

Moduli per i danni da gelate 2017

Segnalo due link da dove scaricare i moduli per le domande dei danni da gelate, delimitati dal Ministero con proprio Decreto del 30/10/2017,e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 novembre 2017:
- domanda (in formato excel)
- certificazione bancaria (in formato pdf)

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.5 - Trapani

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Trapani.

Qui sotto il documento allegato.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.5 - Messina

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Messina.

Qui sotto il documento allegato.

sabato 18 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 6° puntata

Proseguo con la descrizione di quanto è avvenuto a Bruxelles la settimana scorsa.
 Si è passati, quindi alla esposizione dei documenti di AILIMPO (Garzia), relativi al limone.
AILIMPO, per chi non lo sapesse è la "Asociación Interprofesional de Limón y Pomelo" spagnola.

José Antonio García Fernández, che è il direttore tecnico di AILIMPO, ha fatto una esposizione bellissima sul modo di operare del rilevamento dei prezzi dei limoni in tutto il territorio spagnolo, evidenziando le produzioni mondiali di frutto fresco, succo, ed olii essenziali.
Garzia ha indicato anche i prezzi di produzione delle due varietà spagnole Fino e Verna, rispettivamente 0.14 e 0.19 €/kg.

Intervengo io riferendo che dico che anche in italia, ed in particolare in sicilia, i prezzi sono stati molto elevati per tutti i motivi che negli anni trascorsi ci hanno loro stessi riferiti, ed in particolare la riduzione delle produzioni argentine.
Ho riferito che il prezzo viene fatto "sulla pianta", ovvero per merce da raccogliere a carico dei commercianti.

Ho riferito che c'è una grande evoluzione nei nuovi impianti, con portainnesti migliorativi e varietà altamente produttive, come la 2KR.
Ho riferito che i prezzi hanno avuto oscillazioni da 0.60 a 1.20 e 1.40 €/kg in base al periodo di raccolta.

Ho riferito del problema del malsecco, e di un'ampia zona della fascia jonica (l'acese) che da anni ha dismesso le produzioni (circa 6/7.000 ettari) sia per l'elevato inoculo del malsecco, che per i prezzi bassissimi negli anni trascorsi.
Ho riferito che i costi di produzione nostri sono superiori, sia per le tasse, ma anche per i costi energetici e previdenziali.

García  ha riferito che mediamente il mercato preferisce confezioni da 1 kg e calibro ¾, ma che molti vendono "al pezzo" e che in Spagna ci sono ben 66 formati di vendita, che scaturiscono dalle richieste delle catene di distribuzione.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 4.1 - graduatorie provvisorie

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

SOTTOMISURA 4.1 – AVVISO - Con D.D.S. n° 3507 del 16/11/2017 sono stati approvati gli elenchi provvisori regionali delle istanze non ricevibili, non ammissibili, escluse per mancato raggiungimento del punteggio minimo e delle istanze ammissibili presentate a valere sulla sottomisura 4.1 “Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole”, con i relativi allegati “A”, "B", "C" e “D”, che costituiscono parte integrante dello stesso".

Qui sotto i documenti allegati.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.1 - proroga

 Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

SOTTOMISURA 6.1 “Aiuti all'avviamento di imprese per i giovani agricoltori” – MODIFICA BANDO – Si pubblica la modifica del bando relativo alla sottomisura 6.1 e pacchetto giovani con la quale sono state prorogate le date di consegna del PSAWeb della medesima sottomisura e della documentazione cartacea inerente la domanda, il PSAWeb e la relativa dichiarazione.

Qui sotto i documenti allegati.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 3.1 - rettifica elenco Palermo

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 3 - Sottomisura 3.1 “Sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità” – Bando 2016 - AVVISO DI RETTIFICA ELENCO – Con riferimento alla news del 29 settembre 2017 l’Ispettorato Agricoltura di Palermo ha rettificato l’elenco delle istanze con relativo esito.

Qui sotto il documento allegato.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 20

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 20 “Assistenza tecnica negli Stati membri (articoli da 51 a 54 del Reg. (UE) n. 1305/2013)” – AVVISO - Con Decreto Dirigenziale n. 3450 del 14.11.2017 l’Autorità di Gestione del PSR Sicilia 2014-2020 ha determinato di indire una gara a procedura aperta previa pubblicazione di un bando di gara, ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per affidamento del servizio di Assistenza tecnica del PSR Sicilia 2014-2020.

Qui sotto i documenti allegati.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.4.a - Siracusa

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 6 – Operazione 6.4.a – regime de minimis - “Supporto alla diversificazione dell’attività agricola verso la creazione e sviluppo di attività extra-agricole” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Siracusa.

Qui sotto i documenti allegati.

PSR Sicilia 2007/2013: Misura 211

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia:

PSR Sicilia 2007/2013 - Misura 211 “Indennità compensativa per svantaggi naturali a favore di agricoltori nelle zone montane” bando 2008 – AVVISO - Si comunica che con Decreto del Dirigente Generale n. 2685 del 19/09/2017 - visto alla Ragioneria Centrale n. 2025 del 2/10/2017 e non registrato alla Corte dei Conti perchè non rientrante nella tipologia di atti soggetti al controllo preventivo di leggittimità - l'allegato A al D.D.G. n. 2159 del 12/07/2012 relativo alla graduatoria regionale definitiva delle domande ammesse è stato integrato dalla domanda AGEA n. 84740510601 della SOC. COOP. IL VERDE PRATO. Il predetto provvedimento sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

Qui sotto il documento allegato.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.5 - Catania

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Catania.

Qui sotto il documento allegato.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 7.2 - Catania

Pubblicato sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020:

MISURA 7 – Sottomisura 7.2 “Sostegno a investimenti finalizzati alla creazione, al miglioramento o all’espansione di ogni tipo di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Catania.

Qui sotto il documento allegato.

Agricoltura: rideterminazione degli ambiti territoriali siciliani

Pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, la n. 50:

ASSESSORATO DELLʼAGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE  E DELLA PESCA MEDITERRANEA

DECRETO 23 ottobre 2017.
Rideterminazione degli ambiti territoriali di competenza delle strutture periferiche di base del Dipartimento regionale dell’agricoltura.

Qui sotto il decreto

venerdì 17 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 5° puntata

Oggi pubblico una serie di tabelle di dati di produzione e prezzi, relativi a tutti i paesi europei.

Siccità Sicilia 2017


Sul sito internet dell'Osservatorio Regionale delle Acque è stato pubblicato l'ultimo bollettino della siccità, aggiornato al 1° novembre 2017, che riporto sotto in "copia/incolla", ma che potete raggiungere agevolmente cliccando qui:

Disciplinare Regionale di Produzione Integrata

E' stato pubblicato ieri sul sito internet dell'Assessorato Agricoltura:

Disciplinare Regionale di Produzione Integrata - 2° aggiornamento 2017

Emanato il 2° aggiornamento 2017 delle norme tecniche di difesa integrata delle colture e controllo delle infestanti. Le schede tecniche per singola coltura sono contenute nel Disciplinare Regionale di Produzione Integrata e scaricabili dal sito istituzionale del Dipartimento Agricoltura.

Qui sotto il link per scaricare il disciplinare (308 pagine) e la Circolare.

giovedì 16 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 4° puntata

Proseguendo l'OdG, si è passato alla prima relazione della DG AGRI G2, che riportava, così come si vede dagli allegati che pubblico sotto, la situazione di mercato degli agrumi.

Alla fine della relazione la commissione rileva il problema del cambiamento climatico e delle avversità atmosferiche

Intervengo io, dicendo che sono contento che finalmente si parla di siccità e di avversità atmosferiche, anche perchè in sicilia negli ultimi cinque anni abbiamo avuto le piogge di due annate evidenzio i maggiori costi a cui gli agricoltori si sobbarcano per sopperire alle carenze di piogge.

La commissione rileva, in seguito alla relazione di Florez, che i prezzi negli ultimi cinque anni sono in aumento

Intervengo io, indicando che l'aumento del prezzo della produzione nell'annata scorsa è scaturito dalla riduzione delle quantità, dovuto all'alternanza ed alle condizioni climatiche, ma anche a causa dello stato generale degli impianti, gravemente colpiti dalla tristezza

La commissione richiede di avere dagli stati membri i prezzi per varietà.

Aggiornamento CAD

Segnalo l'aggiornamento del software gratuito CAD (Computer Aided Design), della società Dassault Systemes, DraftSight 2018, scaricabile da questo link:

Comunicato stampa Ministero Politiche Agricole

Riporto il comunicato stampa del Ministero per le Politiche Agricole:

Agea: pagati 283 milioni di anticipi aiuti europei a 60mila imprese agricole. Aperto sistema per presentare domanda grafica 2018

Proseguono le attività di pagamento degli anticipi della Domanda Unica 2017 da parte  dell'Organismo Pagatore Agea che, in data odierna, ha emesso il decreto n. 5, ora in corso di finanziamento. Si tratta del pagamento di circa 60.000 beneficiari per un importo di oltre 283 milioni di euro.

Applicazione del regolamento (UE) n. 1307/2013

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 267, è stato pubblicato:

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI 

DECRETO 2 ottobre 2017  
Modifica dei decreti 18 novembre 2014 e 26 febbraio 2015 relativi alle disposizioni nazionali di applicazione del regolamento (UE) n. 1307/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013. 

mercoledì 15 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 3° puntata

Puntuali come sempre inizia la seduta, e il Presidente comunica che  la Commissione vuole restringere il campo della riunione alle previsioni di mercato, relegando ad altri gruppi la parte fitosanitaria, e richiede agli Stati membri che non l'abbiano fatto richiede l'invio del questionario della previsione delle produzioni, così da poter affinare i dati in proprio possesso.


Intervengo e mimi lamento del fatto che le riunioni andrebbero intensificate, per poter discutere meglio delle problematiche del settore agrumi, e ribadisco l'importanza delle questioni fitosanitarie, ed aggiungo che proprio su questo tema noi in sicilia soffriamo per la tristezza e siamo molto.preoccupati per l'eventuale arrivo dell'huanglongbing.

La Commissione risponde che possiamo pure parlare di questioni fitosanitarie, e magari far inserire al prossimo OdG le tematiche richieste, ma ribadisce che col tempo a disposizione non si possono affrontare tutte le questioni, in modo proficuo ed approfondito.

Dopo questa breve introduzione, che ha visto solo me interloquire, si è passato alla esposizione delle varie relazioni, di cui comincerò a scrivere da domani.

Una nota: stranamente gli Spagnoli, in genere sempre presenti, erano in numero dimezzato ...

Agea: proroga termini dichiarazioni di vendemmia

Pubblico la Circolare AGEA.86871.2017 del 14 novembre 2017

VITIVINICOLO - ADDENDUM alla Circolare n. 79257 del 18 ottobre 2017 sulle Dichiarazioni obbligatorie di vendemmia e di produzione di vino e/o mosto della campagna vitivinicola 2017/2018 - Modifica dei termini di presentazione delle dichiarazioni di vendemmia e di diffusione dei dati per la sola campagna 2017-2018.

Il  termine  di  presentazione  della  dichiarazione  di  vendemmia  è prorogato al  15 dicembre 2017.

martedì 14 novembre 2017

Missione a Bruxelles, 2° puntata

Come per ogni riunione a Bruxelles, anche questa è stata preceduta da una piccola fase all'ingresso, con controlli, però, aumentati, con tanto di vigilanza e scanner su bagagli a mano, soprabiti, e passaggio sotto la "porta scanner"; misure di sicurezza adottate dopo l'attentato avvenuto nella zona metrò posta a pochi metri dalla Commissione Europea.
Effettuato questo passaggio, il riconoscimento personale, tramite il documento di riconoscimento, ma soprattutto un piccolo talloncino identificativo adesivo, che ci hanno mandato alcuni anni fa.
E finalmente il badge per entrare nei palazzi della Commissione.

Questo il programma dei lavori, di cui comincerò a scrivere domani mattina.


Fondi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 265, è stato pubblicato:

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA 
PROGRAMMAZIONE ECONOMICA 

DELIBERA 7 agosto 2017  Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020 - Determinazione e modulazione delle risorse assegnate con la delibera n. 2/2017 al «Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie». (Delibera n. 72/2017).

Qui sotto la delibera.

Freddo in arrivo

Una perturbazione di origine nordica sta interessando la parte settentrionale e centrale dell'Italia, con piogge, nevicate anche a bassa quota, e calo repentino delle temperature.
Anche la nostra regione verrà interessata da questa perturbazione.
Il calo termico l'abbiamo già registrato nella serata di ieri, e permarrà almeno fino a venerdì.
Nella giornata di giovedì potremo assistere a piogge  anche intense, e comunque sparse in tutta la regione.